La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

COMMISSIONE SCUOLA ED EDUCAZIONE STATI GENERALI CDO Milano – 12 dicembre 2008.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "COMMISSIONE SCUOLA ED EDUCAZIONE STATI GENERALI CDO Milano – 12 dicembre 2008."— Transcript della presentazione:

1 COMMISSIONE SCUOLA ED EDUCAZIONE STATI GENERALI CDO Milano – 12 dicembre 2008

2 COMMISSIONE SCUOLA ED EDUCAZIONE Stati Generali CDO – 12 dicembre 2008 DL 1° settembre 2008, n. 137 [ora legge n. 169/08] Il decreto legge contiene Disposizioni urgenti in materia di istruzione e università; in particolare: - prevede una sperimentazione nazionale sul tema «Cittadinanza e Costituzione». - reintroduce la valutazione del comportamento (condotta), vincolante ai fini della promozione e dellammissione agli esami finali; a valere già dal corrente anno scolastico. - reintroduce la valutazione numerica di apprendimenti e competenze nelle scuole del I ciclo (primaria e secondaria di I grado); a valere già dal corrente anno scolastico. - reintroduce lopzione del maestro unico (classi affidate ad unico insegnante per un orario di 24 ore settimanali); a valere dalla.s. 2009/10. - reintroduce il valore abilitante della laurea in Scienze della formazione primaria. - prevede il blocco nelle adozioni dei libri di testo (per 5 anni nella primaria e 6 anni nella secondaria). - dispone la riapertura delle graduatorie ad esaurimento a beneficio degli attuali frequentanti il IX ciclo delle (SSIS). - dispone provvedimenti economici per la messa in sicurezza delle scuole.

3 COMMISSIONE SCUOLA ED EDUCAZIONE Stati Generali CDO – 12 dicembre 2008 DL 1° settembre 2008, n. 137 [ora legge n. 169/08] Al DL 137/08 sono collegati alcuni provvedimenti attuativi secondari: - una sperimentazione nazionale sul tema «Cittadinanza e Costituzione» (la bozza di sperimentazione ha avuto parere positivo con condizioni dal CNPI) - una direttiva per azioni di sensibilizzazione e di formazione del personale finalizzate allacquisizione delle competenze relative a «Cittadinanza e Costituzione» - un decreto per lapplicazione delle disposizioni relative al voto di condotta - un regolamento relativo al coordinamento delle norme vigenti per la valutazione degli studenti in rapporto alla reintroduzione dei voti nel I ciclo - un regolamento relativo alla reintroduzione del maestro unico (rinviato allinterno delle regolamentazioni previste nel Piano Programmatico in attuazione dellart. 64, L. 133/08)

4 COMMISSIONE SCUOLA ED EDUCAZIONE Stati Generali CDO – 12 dicembre 2008 Legge n. 133/08 – art. 64 Piano Programmatico In sintesi, lart. 64 prevede interventi in ordine a: - razionalizzazione ed accorpamenti delle classi di concorso per linsegnamento; - ridefinizione dei curricoli vigenti e razionalizzazione dei piani di studio e relativi quadri orario; - revisione dei criteri di formazione delle classi; - rimodulazione dellorganizzazione didattica nella scuola primaria (in parte precisata con lart. 4 del DL 137/08 con la reintroduzione del maestro unico); - revisione di criteri e parametri per la determinazione degli organici del personale; - riorganizzazione dei centri di istruzione per gli adulti; - ridimensionamento della rete scolastica nazionale.

5 COMMISSIONE SCUOLA ED EDUCAZIONE Stati Generali CDO – 12 dicembre 2008 Ieri, 11 dicembre, a Palazzo Chigi, durante lincontro tra Governo e Sindacati, sono state prese le seguenti decisioni: –Il maestro unico verrà introdotto solo su richiesta delle famiglie, dallA.S. 2009/2010 –Il riordino dei licei e degli istituti tecnici è rinviato allA.S. 2010/2011 ULTIMORA

6 COMMISSIONE SCUOLA ED EDUCAZIONE Stati Generali CDO – 12 dicembre 2008 Riempire il vuoto culturale creatosi intorno al dibattito sulleducazione Predisporre un documento, da presentare pubblicamente in primavera, che abbia come oggetto la nostra idea di scuola Qualificare CDO come interlocutore esperto di fronte alla società e le istituzioni IMPEGNI DELLA COMMISSIONE SCUOLA

7 COMMISSIONE SCUOLA ED EDUCAZIONE Stati Generali CDO – 12 dicembre 2008 Missione Previsioni anno finanziario 2008 Previsioni anno finanziario 2009 Variazione AB B-A ISTRUZIONE SCOLASTICA Programmi /macroaggregati di spesa Programmazione e coordinamento dell'istruzione scolastica Istruzione prescolastica Istruzione primaria Istruzione secondaria di primo grado Istruzione secondaria di secondo grado Istituzioni scolastiche non statali CONTRIBUTI SCUOLE PARITARIE

8 COMMISSIONE SCUOLA ED EDUCAZIONE Stati Generali CDO – 12 dicembre 2008 Anno Finanziario Legge FinanziariaDELTADELTA %Anno ScolasticoContributi ErogatiDELTADELTA % RISPETTO ANNO PRECEDENTERISPETTO FINANZIARIA //1997/ // ,74%1998/ // ,66%1999/ // ,01%2000/ // ,43%2001/ // ,40%2002/ ,88% //2003/ // //2004/ // ,51%2005/ // //2006/ // ,50%2007/ ,17% ,10%2008/2009/// ,03%2009/2010/// ,00%2010/2011/// CONTRIBUTI SCUOLE PARITARIE

9 COMMISSIONE SCUOLA ED EDUCAZIONE Stati Generali CDO – 12 dicembre 2008 CONTRIBUTI SCUOLE PARITARIE

10 COMMISSIONE SCUOLA ED EDUCAZIONE Stati Generali CDO – 12 dicembre 2008 Il 3 dicembre sono stati sbloccati (per competenza) gli ultimi 4/12 delle.f Il 5 dicembre la V Commissione Senato ha approvato 2 emendamenti che assegnano 120 ML/ al capitolo Istruzione scolastica, Programma 1.14: Interventi in materia di istruzione. Tali fondi, per assicurare un RIPRISTINO CERTO, dovevano essere assegnati al capitolo Istruzione scolastica, Programma 1.9: Istituzioni Scolastiche non Statali. ULTIMORA

11 COMMISSIONE SCUOLA ED EDUCAZIONE Stati Generali CDO – 12 dicembre 2008 Monitorare costantemente la situazione dei contributi Tenere alta lattenzione sul problema In caso di necessità, da fine gennaio 2009, prendere una posizione ufficiale come CDO ed avviare iniziative forti a carattere popolare IMPEGNI DELLA COMMISSIONE SCUOLA

12 COMMISSIONE SCUOLA ED EDUCAZIONE Stati Generali CDO – 12 dicembre 2008 Esenzione dellIRAP Deducibilità / Detraibilità delle rette Introduzione della Dote sul modello della Regione Lombardia Superamento del precario ed inefficiente sistema di finanziamento per le Scuole Paritarie OBIETTIVI DA RAGGIUNGERE

13 COMMISSIONE SCUOLA ED EDUCAZIONE STATI GENERALI CDO Milano – 12 dicembre 2008


Scaricare ppt "COMMISSIONE SCUOLA ED EDUCAZIONE STATI GENERALI CDO Milano – 12 dicembre 2008."

Presentazioni simili


Annunci Google