La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Argomenti: I bandi Provinciali multimisura dal 2002 al 2004 I bandi Provinciali multimisura dal 2002 al 2004 Risultati della nuova programmazione 2003/2004.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Argomenti: I bandi Provinciali multimisura dal 2002 al 2004 I bandi Provinciali multimisura dal 2002 al 2004 Risultati della nuova programmazione 2003/2004."— Transcript della presentazione:

1 Argomenti: I bandi Provinciali multimisura dal 2002 al 2004 I bandi Provinciali multimisura dal 2002 al 2004 Risultati della nuova programmazione 2003/2004 Risultati della nuova programmazione 2003/2004 Le risposte ai bandi: listruttoria formale Le risposte ai bandi: listruttoria formale Le risposte ai bandi: gli errori più frequenti Le risposte ai bandi: gli errori più frequenti Aiuti di Stato alla formazione e aiuti di importanza minore Aiuti di Stato alla formazione e aiuti di importanza minore La valutazione dei progetti formativi: analisi degli indicatori La valutazione dei progetti formativi: analisi degli indicatori Altri bandi Altri bandi

2 I bandi Provinciali multimisura dal 2002 al 2004 I Bandi nel 2002 I Bandi nel Scadenze del Bando - Definizione delle azioni formative - Definizione dei finanziamenti I Bandi 2003/2004: una nuova filosofia nella programmazione dei Bandi provinciali I Bandi 2003/2004: una nuova filosofia nella programmazione dei Bandi provinciali - Scadenze del Bando - Individuazione dei fabbisogni formativi del territorio - Attivazione di nuove azioni di comunicazione con enti di formazione e utenti - Definizione dei finanziamenti

3 Risultati della nuova programmazione 2003/2004 Progetti più mirati ai fabbisogni formativi del territorio provinciale Progetti più mirati ai fabbisogni formativi del territorio provinciale Miglioramento della qualità dei progetti Miglioramento della qualità dei progetti Riduzione del gap fra dotazione finanziaria e numero di progetti presentati Riduzione del gap fra dotazione finanziaria e numero di progetti presentati Comunicazione più efficace con enti di formazione e utenti Comunicazione più efficace con enti di formazione e utenti

4 CONFRONTO PROGETTI

5 RAPPORTO TRA LE DOMANDE DI BORSE DI STUDIO/LAVORO 2001/2002/2003/2004

6 Le risposte ai bandi: listruttoria formale A cosa occorre fare attenzione: A cosa occorre fare attenzione: - ammissibilità dellente proponente (accreditamento) - modalità di presentazione delle domande (rispetto dei termini, allegati, ecc.) - coerenza del progetto con il POR e la specifica azione formativa messa a bando (vincoli finanziari, destinatari, figura professionale in uscita, contenuti formativi, ecc.) Come fare attenzione Come fare attenzione - la check list Quattro occhi sono meglio di due Quattro occhi sono meglio di due

7 Le risposte ai bandi: gli errori più frequenti Non coerenza con il POR e/o con la specifica azione messa a bando (5,5%) Non coerenza con il POR e/o con la specifica azione messa a bando (5,5%) Mancanza della firma del legale rappresentante sulla domanda o sul progetto (4,4%) Mancanza della firma del legale rappresentante sulla domanda o sul progetto (4,4%) Mancanza (totale o parziale) o sospensione dellaccreditamento regionale (3,7%) Mancanza (totale o parziale) o sospensione dellaccreditamento regionale (3,7%) Mancanza della firma del partner su domanda e/o progetto in caso di ATI/ATS non ancora costituite (2,6%) Mancanza della firma del partner su domanda e/o progetto in caso di ATI/ATS non ancora costituite (2,6%) Mancanza di allegati (aiuti di stato, normative comunitarie, ecc,) – (2,4%) Mancanza di allegati (aiuti di stato, normative comunitarie, ecc,) – (2,4%) Mancanza o invalidità del documento di identità del legale rappresentante dellente proponente (2,2%) Mancanza o invalidità del documento di identità del legale rappresentante dellente proponente (2,2%)

8 Aiuti di Stato alla formazione e aiuti di importanza minore Il Regolamento n. 68/2001 Il Regolamento n. 68/2001 -campo di applicazione -definizioni -condizioni per lesenzione -aiuti alla formazione esentati Il Regolamento n. 69/2001 (de minimis) Il Regolamento n. 69/2001 (de minimis) - campo di applicazione - campo di applicazione - aiuti de minimis - aiuti de minimis

9 La valutazione dei progetti formativi: analisi degli indicatori Evoluzione delle linee guida regionali per la valutazione dei progetti formativi Evoluzione delle linee guida regionali per la valutazione dei progetti formativi Indicatori qualitativi (ad es. QPD, OIA, STA) quantitativi (ad es. IMP) e quali/quantitativi (ad es. MNG, STO, TSD) Indicatori qualitativi (ad es. QPD, OIA, STA) quantitativi (ad es. IMP) e quali/quantitativi (ad es. MNG, STO, TSD) Le diverse schede di valutazione (per tipo di progetto/destinatari/soggetti proponenti, ecc.) Le diverse schede di valutazione (per tipo di progetto/destinatari/soggetti proponenti, ecc.) Valutazione ex ante, in itinere ed ex post Valutazione ex ante, in itinere ed ex post

10 Altri bandi Il Sostegno alla creazione di impresa Il Sostegno alla creazione di impresa Le borse lavoro e le borse di ricerca Le borse lavoro e le borse di ricerca


Scaricare ppt "Argomenti: I bandi Provinciali multimisura dal 2002 al 2004 I bandi Provinciali multimisura dal 2002 al 2004 Risultati della nuova programmazione 2003/2004."

Presentazioni simili


Annunci Google