La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Bologna, 28 Aprile 2011 INCONTRO SAB-OO.SS.. 2 CONTENUTI Andamento del traffico Sviluppo aviation Sviluppo non-aviation Indicatori produttività ed efficienza.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Bologna, 28 Aprile 2011 INCONTRO SAB-OO.SS.. 2 CONTENUTI Andamento del traffico Sviluppo aviation Sviluppo non-aviation Indicatori produttività ed efficienza."— Transcript della presentazione:

1 Bologna, 28 Aprile 2011 INCONTRO SAB-OO.SS.

2 2 CONTENUTI Andamento del traffico Sviluppo aviation Sviluppo non-aviation Indicatori produttività ed efficienza Qualità del servizio Gli investimenti I principali contratti di servizi Landamento del gruppo: le società controllate e partecipate

3 ANDAMENTO DEL TRAFFICO PASSEGGERI NEL 2010 BOLOGNA (+15,3%) CRESCE PIU DELLA MEDIA NAZIONALE (+7%) CATCHMENT HUB COMPARABLE TRAFFICO PASSEGGERI GENNAIO-DICEMBRE 2010 vs 2009 (VAR.%) ITALIA : +7% 3 I PRIMI 10 AEROPORTI IN ITALIA NEL 2010 CATCHMENT AREA: +4,3% BOLOGNA: +15,3%

4 ANDAMENTO DEL TRAFFICO PASSEGGERI NEL 2011 ANCHE NEI PRIMI MESI DEL 2011 BOLOGNA CRESCE PIU DEGLI ALTRI AEROPORTI ITALIANI CATCHMENT HUB COMPARABLE 4 ITALIA : +7,8% TRAFFICO PASSEGGERI GENNAIO-FEBBRAIO 2011 vs 2010 (VAR.%) CATCHMENT AREA: +10,7% BOLOGNA: +18,6% BOLOGNA: TRAFFICO PASSEGGERI GENNAIO-MARZO 2011 BOLOGNA: TRAFFICO PASSEGGERI GENNAIO-MARZO 2011

5 IL MERCATO SI COMPORTA IN MANIERA OMOGENEA La cannibalizzazione: assente o irrilevante 5

6 IL MERCATO MONDIALE DELLE CROCIERE: le cifre parlano da sole Un segmento che non conosce crisi 6 Il SETTORE delle CROCIERE è UN SEGMENTO IN CRESCITA costante negli ultimi anni. Nel 2011, a livello mondiale,sono previsti circa 19,2 MILIONI DI PASSEGGERI passeggeri (+ 4,1% rispetto al 2010) che si stima diventino 21,6 nel Il primo mercato mondiale è quello Nordamericano: solo NEGLI USA sono PIU DI 30 MILIONI di persone HANNO ACQUISTATO UNA CROCIERA NEGLI ULTIMI 3 ANNI. Nel mondo ci sono oltre 250 NAVI DA CROCIERA per una CAPACITA OFFERTA DI POSTI LETTO

7 PROGETTO CROCIERE: cogliere unopportunità di grande interesse BLQ : futura porta dingresso per le crociere nel Mediterraneo Orientale 7 JV con Nuovo Terminal Crociere a Ravenna Capacità prevista per lEstate 2011 = ca pax Prospettive a Medio Termine LOperazione Pullmantur

8 RTP: la JV per avviare le crociere a Ravenna 4 partners industriali con competenze specifiche + CCIAA locale 88 Norvegia/USA, 2° compagnia al mondo, Fattura oltre 6 mld di USD The Voyager of the Seas (3.114 pax), nel 1999 la più grande nave al mondo, oggi la 5°

9 Pullmantur: la prima esperienza di Flight and Cruise MAD/BCN -BLQ-RA Crociera RONDO VENEZIANO (8gg/7nts) 9 Itinerario : Ravenna-Venezia-Dubrovnik-Corfù-Katalokon-Santorini-Mykonos-Atene e vv. Aeroporti : Bologna / Atene Operativo voli in coincidenza : MAD-BLQ-MAD periodo operativo: dal 4 Aprile al 31 Ottobre (il lunedi, quindicinalmente) 3 x B747 Pullmantur Air, da 477 seats Previsto 1 volo extra in alta stagione, operato da B 737 Air Europa BCN-BLQ-BCN Voli complessivi: 48 (B747) + 16 (B737) = 64 Pax totali previsti :

10 PROCESSO SELEZIONE OPERATORE DUTY-FREE DUTY FREE – LOBIETTIVO 10 da LOCAL a GLOBAL: introduzione di un operatore primario e internazionale; Aumento portafoglio brand e prodotti offerti; Maggiore competitività sui prezzi al pubblico; Maggiore attività promozionali/marketing; Introduzione di attività di degustazione/intrattenimento; NUOVA PARTNERSHIP NEL DUTY-FREE

11 11 PERCHE HEINEMANN… Fondata nel 1879 con sede ad Amburgo in Germania Business area: vendita e distribuzione di prodotti duty free e paid in aeroporti e navi da crociera 60 fra società controllate e holding in 32 paesi*** 1,8 miliardi di fatturato clienti al giorno mq di superfici di vendita LEADER NEL CANALE AEROPORTUALE LEADER NEL CANALE AEROPORTUALE 230 negozi 230 negozi : 120 Duty free 60 travel Value (marchio low cost) 50 monomarca o concept stores REGAL GH ITALIANA

12 DUTY FREE: SITUAZIONE ATTUALE-RIQUALIFICA 12 REGAL GH ITALIANA From… Primo obiettivo: gennaio 2011 prima fase di rinnovo del layout degli spazi duty A seguito lavori di riqualifica terminal: modello di layout commerciale presente nei grandi aeroporti europei …To Un idea di come sarà il nostro futuro duty al termine della riqualifica Il passaggio sarà estremamente invitante: la precisa organizzazione degli spazi asseconderà i flussi, che saranno piacevolmente guidati ai gate di imbarco; Ambiente ben strutturato e organizzato; Presentazione accattivante delle merceologie e layout luminoso e moderno.

13 PRODUTTIVITA RICAVI / FTE DI BOLOGNA VS BENCHMARK 13 RICAVI / FTE () * Aeroporti confrontabili (Torino, Napoli e Palermo)

14 EFFICIENZA COSTI ESTERNI / RICAVI DI BOLOGNA VS BENCHMARK 14 COSTI ESTERNI / RICAVI () * Aeroporti confrontabili (Torino e Napoli) N.B. Costi esterni al netto dei costi di incentivazione del traffico

15 EFFICIENZA PASSEGGERI / FTE DI BOLOGNA VS BENCHMARK 15 PASSEGGERI / FTE * Aeroporti confrontabili (Torino, Napoli e Palermo)

16 SODDISFAZIONE DEL PASSEGGERO QUALITA DEL SERVIZIO: BOLOGNA VS BENCHMARK 16 CUSTOMER SATISFACTION INDEX (CSI) COMPLESSIVO Indicatore complessivo della qualità del servizio PRINCIPALI INDICATORI DELLA QUALITA DEL SERVIZIO 2010

17 INVESTIMENTI 120 milioni in 5 anni, forte impegno per lo sviluppo 17 SPESA COMPLESSIVA PER GLI INVESTIMENTI BUDGET INVESTIMENTI PIANO INVESTIMENTI % 86% in nuove opere e infrastrutture 14% 14% in acquisizione aree funzionali a sviluppo nelle fasi successive PRINCIPALI INVESTIMENTI 2011 Avvio lavori Riqualifica Terminal e Pontili di Imbarco Avvio lavori Parcheggio Zuntini e Riqualifica Area Merci Import-Export Avvio lavori Edificio BHS, Impianto BHS, Nuovo Varco Ovest e Centrale generazione PRINCIPALI INVESTIMENTI 2011 Avvio lavori Riqualifica Terminal e Pontili di Imbarco Avvio lavori Parcheggio Zuntini e Riqualifica Area Merci Import-Export Avvio lavori Edificio BHS, Impianto BHS, Nuovo Varco Ovest e Centrale generazione

18 I PRINCIPALI CONTRATTI DI SERVIZI La scadenza dei principali contratti è prevista tra il 2012 ed il 2013 Data di stipula Oggetto del contratto Durata del contrattoData del rinnovoScadenza DUSSMANN 11 giugno 2009 servizi di assistenza alla movimentazioni bagagli, recupero carrellini portabagagli e lavaggio automezzi 36 mesi dal 16 luglio 2009 con possibilità di proroga di 24 mesi 15 luglio 2012 ISCOT 15 aprile 2008 servizio di pulizia degli spazi aeroportuali e raccolta differenziata 36 mesi dal 16 aprile 2008 con possibilità di proroga di 24 mesi 16 aprile aprile 2013 MANUTENCOOP 15 Luglio 2009 servizio di manutenzione preventiva, a guasto, di conduzione e pronto intervento relativo agli impianti elettrici ed idraulici dellAeroproto 36 mesi dal 15 Luglio 2009 con possibilità di proroga di 24 mesi 15 Luglio 2012

19 19 PIANO : LE PRINCIPALI IPOTESI SOCIETA CONTROLLATE E PARTECIPATE: SINTESI DEI RISULTATI Il 2010 rappresenta per il Gruppo SAB un passaggio importante nel percorso di ristrutturazione conseguente allattuazione delle linee guida strategiche definite nellambito del Piano Industriale : Rafforzamento del ruolo del Gestore Maggiore enfasi sullo sviluppo delle attività non-aeronautiche a maggior valore aggiunto Razionalizzazione della presenza nel settore dellhandling Gestione del portafoglio delle partecipazioni in chiave integrata e funzionale alla strategia dichiarata In particolare occorre sottolineare il risanamento delle società operanti nellhandling (MH e FFM) e i buoni risultati delle società partecipate, tra le quali solo Ravenna Terminal Passeggeri presenta un risultato negativo in relazione alla fase di start-up Grazie alle azioni intraprese, i risultati delle controllate Marconi Handling, FFM e TAG hanno registrato tutte un miglioramento rispetto al 2009, con in particolare il raggiungimento per la prima volta nella sua storia di un utile di esercizio per MH.

20 20 Aeroporto G.Marconi di Bologna Spa Tag Srl (Av. Generale) 51% RN 2010: -343,3 k Bologna Congressi SpA 10% RN 2010: +176,5 k SAGAT SpA (Aeroporto Torino) 4,13% RN: +4,5 M Attività aeronautiche Attività non-aeronautiche Marconi Handling Srl 84,62% RN 2010: + 87,3 k FFM Srl (Handling Merci) 100% RN 2010: 97,6 k LA STRUTTURA DEL GRUPPO AD OGGI Ravenna Terminal Passegeri Srl 24% RN 2010: -131,9 k

21 21 PIANO : LE PRINCIPALI IPOTESI TEMPO DETERMINATO E SOMMINISTRAZIONE (AL 1° MAGGIO 2011)

22 22 PIANO : LE PRINCIPALI IPOTESI TEMPO DETERMINATO E SOMMINISTRAZIONE (AL 1° MAGGIO 2011)

23 23 PIANO : LE PRINCIPALI IPOTESI TEMPO DETERMINATO E SOMMINISTRAZIONE (AL 1° MAGGIO 2011)

24 24 PIANO : LE PRINCIPALI IPOTESI TEMPO DETERMINATO E SOMMINISTRAZIONE (AL 1° MAGGIO 2011)

25 25 PIANO : LE PRINCIPALI IPOTESI PARCHEGGI STAFF Riqualificazione del P3 dal 1° giugno per circa tre mesi; A 66 dipendenti SAB ora in P3 sarà assegnato accesso al parcheggio Staff Ovest; Navetta ogni 15 minuti dalle 7:45 alle 9:45 e dalle 16:00 alle 19:00; Fuori orario: trasporto su chiamata a carico di operativi parcheggi.

26 Bologna, 28 Aprile 2011


Scaricare ppt "Bologna, 28 Aprile 2011 INCONTRO SAB-OO.SS.. 2 CONTENUTI Andamento del traffico Sviluppo aviation Sviluppo non-aviation Indicatori produttività ed efficienza."

Presentazioni simili


Annunci Google