La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Progetti speciali per la valorizzazione dei beni culturali MINERVA – MICHAEL - Portale della cultura italiana Giuliana De Francesco

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Progetti speciali per la valorizzazione dei beni culturali MINERVA – MICHAEL - Portale della cultura italiana Giuliana De Francesco"— Transcript della presentazione:

1 Progetti speciali per la valorizzazione dei beni culturali MINERVA – MICHAEL - Portale della cultura italiana Giuliana De Francesco Dipartimento per la ricerca, linnovazione e lorganizzazione Direzione generale per linnovazione tecnologica e la promozione

2 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 Cornice europea i2010 La società dell'informazione e i media al servizio della crescita e dell'occupazione i2010 Biblioteche digitali Conclusioni del Consiglio dellUE sulla digitalizzazione e laccessibilità on line del materiale culturale e sulla conservazione digitale (13 novembre 2006 – pubbl. OJEU C 297/1 7 dicembre 2006) 2006/c_297/c_ en pdf Ai fini della realizzazione della Biblioteca Digitale Europea sono riferimenti importanti: Il CENL e il servizio The European Library MICHAEL e il portale europeo delle collezioni digitali culturali

3 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 MINERVAeC, Ministerial Network for Valorising Activities in Digitisation: una rete tematica per i contenuti digitali culturali e scientifici

4 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 La rete MINERVA ha creato una piattaforma comune europea per la digitalizzazione e laccesso in rete al patrimonio culturale: Composta da raccomandazioni, standard e linee guida condivisi dagli Stati Membri Sviluppata da esperti che rappresentano tutti i settori (archivi, biblioteche, musei, ricerca, tutela etc.) Principali temi affrontati: Standard e interoperabilità delle risorse e servizi digitali Inventari di contenuti digitali Qualità dei siti web culturali Buone pratiche e contenimento dei costi Multilinguismo Diritti di proprietà intellettuale Sito web: MINERVA, MINERVAplus ( )

5 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 Basato sullesperienza e sui risultati di MINERVA e MINERVAplus Avviato il 1° ottobre 2006 Durata: 2 anni 21 paesi, 29 partner nazionali Esperti che rappresentano oltre 150 istituzioni culturali Coordinato dal MiBAC Contribuisce allo sviluppo della European Digital Library MINERVAeC ( )

6 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 MINERVAeC: obiettivi Proseguire e consolidare i risultati di MINERVA: Migliorare laccessibilità e la visibilità delle risorse culturali digitali europee Accrescere linteroperabilità fra servizi e reti in un contesto multilingue Arricchire e migliorare la qualità di contenuti e servizi Agevolare limpiego delle risorse culturali digitali, nel rispetto dei diritti di proprietà intellettuale, delineando un quadro chiaro per il loro uso e ri-uso da parte dei cittadini, dei professionisti e delle imprese, della ricerca e del mondo delleducazione

7 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 Piano di lavoro in linea con le priorità indicate dalla Commissione e dal Consiglio dellUnione Integrazione e convergenza fra biblioteche, musei, archivi, ricerca Condivisione delle buone pratiche Coordinamento tra gli Stati Membri e allinterno di ciascun paese Collegamento con le politiche istituzionali per la digitalizzazione Cooperazione con le altre reti e progetti del settore Monitoraggio dei progressi e pubblicazione del Report annuale Impegno a sviluppare progetti di implementazione basati sui risultati raggiunti MINERVAeC: metodo

8 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 Pubblicazioni 2 Report annuali su programmi e progetti di digitalizzazione negli Stati membri 5 pubblicazioni a tema: Mappa del patrimonio culturale in Europa Linee guida sui diritti di proprietà intellettuale Seconda edizione delle Linee guida tecniche per i programmi di creazione di contenuti culturali digitali Aggiornamento del Repertorio sulla normativa europea per le applicazioni web Studio sulle esigenze degli utenti MINERVAeC: attività e risultati attesi

9 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 Seminari Qualità del web culturale Materiali e strumenti MINERVA per la digitalizzazione del patrimonio culturale Riunioni plenarie dei partner Semestrali, in collaborazione con la Presidenza di turno delle Comunità europee MINERVAeC: attività e risultati attesi

10 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 MICHAEL, Multilingual Inventory of Cultural Heritage in Europe: il catalogo europeo delle collezioni culturali digitali

11 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 The multilingual catalogue of digital cultural heritage in Europe Lanciare un servizio di accesso via Internet al patrimonio culturale europeo che lo promuova presso un pubblico mondiale Finalità

12 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 Obiettivi o Mettere in pratica un approccio europeo condiviso agli inventari di contenuti culturali digitali (MINERVA) o Integrare iniziative nazionali e locali nel campo dellaccesso alle collezioni culturali digitali o Dare vita a un network di portali nazionali, più un portale europeo per la ricerca multilingue sul complesso dei dati Background: o Notevoli investimenti istituzionali, attraverso iniziative nazionali, settoriali e locali di digitalizzazione e accesso allinformazione culturale tramite canali digitali o Esigenza di agevolare il reperimento delle risorse o Necessità di costruire servizi trasversali

13 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 Modalità Un modello dei dati comune basato su standard internazionali (2005) Una piattaforma distribuita Software open source Censimento delle collezioni digitali culturali nei Paesi membri. La raccolta dei dati è cominciata nei tre paesi pionieri (2006) ed è prossima a partire negli undici paesi MICHAELplus (2007) Multilinguismo Inclusione progressiva dei diversi Paesi europei Una struttura europea per gestire il servizio assicurandone la continuità (AISBL)

14 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 Il progetto Finanziato dal programma eTEN della Commissione Europea Basato su investimenti nazionali nella digitalizzazione del patrimonio culturale Investimenti nazionali 90%, eTEN 10% 36 mesi (Giugno 2004 – Maggio 2007) UK, Francia, Italia 5 partner e un subcontraente

15 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 MICHAELplus MICHAELplus estende le attività a 11 Stati membri 24 mesi (Giugno 2006 – Maggio 2008) Finlandia Germania Grecia Malta Paesi bassi Polonia Portogallo Repubblica Ceca Spagna Svezia Ungheria

16 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 istanze nazionali (database + interfaccia) MICHAEL+ : Repubblica Ceca Finlandia Germania Grecia Malta Paesi Bassi Spagna Polonia Portogallo Svezia Ungheria Online: Italia Francia Regno Unito 14+1 portali MICHAEL

17 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007

18 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 MICHAEL Data Model MICHAEL dà acceso alle collezioni digitali condividendo descrizioni messe a disposizione da organizzazioni di tipo molto diverso tra loro Dublin Core definisce la collezione: Any aggregation of physical or digital items. Collections of physical items, collections of digital surrogates of physical items, collections of 'born- digital' items and catalogues of such collections lorganizzazione che ha creato, possiede, conserva, gestisce la collezione la collezione fisica di cui la collezione digitale sia parziale o totale rappresentazione il progetto nel cui contesto la coll. digitale è stata creata il servizio o prodotto che dà accesso alla collezione Standard descrittivo condiviso che copre informazioni su:

19 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 Modello MINERVA Project Digital Collections Institution makes Service / Product n n n n n n creates access Programme Physical collection

20 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 is responsible for – is under the responsibility of is the location of - is located at creates – is created by is representation / is source of (part of all) makes available (part of) one or more - is made available via creates – is created in the context of is responsible for – is under the responsibility of contributes to – is contributed by is responsible for – is under the responsibility of creates – is created by Institution is part of Physical collection is part of Digital Collection is part of creates – is created by is responsible for – is under the responsibility of creates – is created by Digital Collectio n is part of / funds Project / Programme Project / Programme Service / Product Institution Physical Collection MICHAEL Data Model

21 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 oDatabase XML oOAI-PMH per lharvesting dei metadati oModello dati mappato con Dublin Core MES; allineato al Dublin Core Collection Description Application Profile oIn bozza il MICHAEL EU - Dublin Core application profile oRiferimento a standard internazionali per le terminologie (ISO; DC; UNESCO) oLicenze Creative Commons per il riuso dei contenuti oPiattaforma open source: oApache, Tomcat, Cocoon oXdepo, eXist, SDX Standard e oss

22 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007

23 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile

24 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007

25 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007

26 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007

27 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007

28 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 Ricerca nei portali MICHAEL INTERNET CONTENUTI utente MICHAEL NATIONAL INSTANCE Portale europeo MICHAEL MICHAEL NATIONAL INSTANCE MICHAEL NATIONALE iNSTANCE CONTENUTI

29 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 Pubblico generico Studenti Insegnanti Studiosi e ricercatori Amministrazioni e istituzioni statali e locali Turisti culturali Operatori turistici Servizi culturali (es. portali) Content providers Imprese creative Gli utenti di MICHAEL

30 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 UK It Fr Gli utenti di MICHAEL

31 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 Multilinguismo Multilingual Inventory of Cultural Heritage in Europe Contenuti statici: traduzione umana Tutte le pagine statiche attualmente offerte in inglese, francese e italiano In prospettiva, lo saranno in tutte le lingue dei paesi MICHAELplus Gli utenti possono scegliere con quale delle lingue navigare nel portale, cercare le collezioni o visualizzare i record

32 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 Multilinguismo Funzionalità di ricerca semplice e avanzata: basate su liste tradotte nelle diverse lingue nazionali I set di terminologie standard tradotte nelle diverse lingue dei partner supportano la ricerca multilingue Testo libero dei record: offerto il link a uno strumento esterno al portale per la traduzione automatica dei contenuti free text

33 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 Le parole chiave compaiono automaticamente nella lingua prescelta. Multilinguismo

34 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 I campi a testo libero sono presentati nella lingua originale del record Multilinguismo

35 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 Multilinguismo E offerto uno strumento per la traduzione automatica del testo libero

36 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 Multilinguismo

37 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007

38 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 CulturaItalia - Un patrimonio da esplorare

39 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 CulturaItalia: finalità oOffrire un punto di accesso integrato al complesso dei dati sul patrimonio culturale italiano (beni culturali, paesaggio, cinema, musica, teatro, letteratura) oFavorire lindividuazione delle risorse e facilitarne linterconnessione attraverso un sistema di ricerca e di indicizzazione interdisciplinare Promuovere la cultura italiana e il patrimonio diffuso sul territorio facendola conoscere a pubblici diversi (utenti generici, studenti, esperti, professionisti, ricercatori, turisti, visitatori occasionali, ragazzi) italiani e stranieri

40 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 Obiettivi: Offrire un indice del patrimonio culturale italiano Valorizzare le banche dati esistenti, renderle visibili al grande pubblico, farle interoperare in modo flessibile Integrare la cultura italiana nel più ampio circuito europeo e internazionale Incuriosire i navigatori ai temi della cultura italiana Favorire il dialogo tra i diversi enti pubblici e privati, dare maggiore visibilità agli enti coinvolti e alle loro attività Favorire lo sviluppo dei servizi connessi al turismo culturale Incrementare i processi di digitalizzazione del patrimonio culturale

41 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 Attori COORDINAMENTO TECNICO-SCIENTIFICO: MiBAC – DG per linnovazione tecnologica e la promozione (coordinatore) Scuola Normale Superiore di Pisa (progetto tecnico- scientifico, realizzazione del prototipo dimostrativo, assistenza tecnica) Dipartimento CAVEA, Facoltà di architettura università di Roma La Sapienza (infrastruttura dati territoriali) REALIZZAZIONE (a seguito di gare europee): Reply S.p.A. (piattaforma tecnologica e layout grafico) ATI guidata da Electa Napoli S.p.A. (redazione), Esperia S.p.A. (marketing), Tiscali Italia S.r.l. (web master)

42 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 Riferimenti normativi D. lgs. 42/2004, Codice dei beni culturali e del paesaggio o D. lgs. 82/2005, Codice dellamministrazione digitale o L. 4/2004, Disposizioni per favorire laccesso dei soggetti disabili agli strumenti informatici o Direttiva Ministro dellinnovazione 19 dicembre 2003, Sviluppo ed utilizzazione dei programmi informatici da parte delle pubbliche amministrazioni (open source) o Linee guida per il riuso delle applicazioni informatiche nelle Amministrazioni pubbliche (CNIPA) o Direttiva MiBAC 9 novembre 2005, recante linee guida per il Piano di comunicazione coordinata dei siti web degli istituti afferenti al Ministero per i beni e le attività culturali per la loro accessibilità e qualità

43 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 Strategia oCulturaItalia si inserisce nel programma ICT Cultura della DG per linnovazione tecnologica e la promozione e mette a fattor comune molteplici iniziative del Ministero oSi attua attraverso una stretta collaborazione tra musei, biblioteche, archivi, uffici di tutela e valorizzazione del Ministero; Istituzioni culturali nazionali, regionali e locali; Regioni; Università ed enti di ricerca; altri ministeri; settore privato oRaccordo con raccomandazioni e linee guida MINERVA

44 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 Collaborazioni istituzionali Il Portale della cultura italiana è un progetto integrato. Vi collaborano: il MiBAC con tutti i suoi uffici e istituti le Regioni le Università Italiane per il tramite della CRUI il Ministero dellIstruzione La DG per linnovazione tecnologica e la promozione coordina linsieme delle attività

45 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 Contenuti 1. Indice di metadati 2. Contributi editoriali 3. Siti web culturali

46 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile Metadati I metadati indicizzati provengono da fonti molteplici e varie: Istituti del Ministero Istituzioni culturali pubbliche Organizzazioni culturali private Regioni Università Lindicizzazione non comporta duplicazione dei dati (informazioni, documentazione, risorse digitali) e lascia impregiudicati i diritti sui contenuti Ciascun fornitore di contenuti resta titolare dei propri dati e unico responsabile della loro accuratezza I dati rimangono fisicamente in possesso dei fornitori, che si occupano della loro creazione, validazione, gestione e manutenzione e che sono preposti alla loro conservazione. Il Portale gestirà quindi dati provenienti da data-source esterni e separatamente accessibili on-line o in locale

47 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile Metadati: alcune fonti MIBAC ICCD FOTOTECA CARTOLINE CENTRI STORICI PIAZZE DITALIA DR LOMBARDIA/REGIONE LOMBARDIA DR PIEMONTE CED - Luoghi della cultura statali e non statali MICHAEL (collezioni culturali digitali) Altri enti BIBLIOTECA DEL SENATO REGIONE TOSCANA REGIONE SARDEGNA ARCHIVIO STORICO FRATELLI ALINARI ISTITUTO LUCE TOURING CLUB ITALIANO TECHE RAI MIBAC ARTPAST ARCHEOLOGIA ON LINE CULTURA ON LINE MUSEI DEL FRIULI VENEZIA GIULIA DR LAZIO DR UMBRIA-REGIONE UMBRIA DISCOTECA DI STATO Altri enti REGIONE EMILIA ROMAGNA REGIONE LAZIO CEI ASAC – Archivio Storico Biennale di Venezia QUERINI STAMPALIA EXIBART ACCADEMIA S. CECILIA BAICR INDIRE CINECA E-TEXT INTRATEXT

48 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 Fonti a regime CED Luoghi della cultura Eventi culturali SISTAN Banca dati statistici CulturalWeb Eventi Culturalweb ICCD SIGEC Atlante dei Centri Storici Archivio Fototeca Nazionale Sistema collaborativi fotografi Piazze d'Italia Porti e Approdi ICR Carta del Rischio Labstech DG per i beni architettonici e paesaggistici SITAP DG per i beni archeologici SITIA Atlante archeologico Visite virtuali DG per linnovazione tecnologica e la promozione Itinerari culturali Archeologia on line ArtPast DG per gli archivi SIAS Archivi privati di architettura a Roma e nel Lazio DG per i beni librari e gli istituti culturali Internet Culturale ICCU SBN on line Discoteca di Stato Archivio Digitale della Musica Archivio Radio Millevoci Direzione regionale per i beni culturali e paesaggistici della Sardegna Portale beni culturali Direzione Regionale Lombardia Archivio dei vincoli dei beni architettonici Archivio dei vincoli dei beni archeologici post 2001 Archivio dei beni sottoposti a VIC Archivio degli immobili colpiti dal sisma 2004 Archivio informatizzato schede OA Soprintendenza per i beni archeologici della Lombardia Archivio dei vincoli dei beni archeologici pre 2001 Carte archeologica informatizzata di Milano Carte archeologica informatizzata di Cremona GIS dei dati storico arch. della provincia di Cremona Archivio delle evidenze archeologiche di età romana città di Bergamo Provincia di BG GIS dei siti archeologici IRWeb, catalogazione delle incisioni rupestri Archivio degli interventi archeologici ad Angera (VA) Regione Lombardia – Archivio di Stato di Milano – Soprintendenza Archivistica per la Lombardia PLAIN - Archivi Storici Lombardia Storica (con lUniversità di Pavia) SPSAE Brera Archivio informatizzato schede OA SPSAE Mantova Archivio informatizzato schede OA SBAP Brescia Archivio informatizzato schede A e OA SBAP Milano Archivio informatizzato schede A Soprintendenza per i Beni Architettonici e per il Paesaggio per il Comune di Roma Archivio Decreti di vincolo del Comune di Roma Direzione Regionale per i Beni Culturali e Paesaggistici della Toscana - Regione Toscana Sistema Informativo Territoriale dei Beni Culturali Regione Lombardia Sirbec schede OA Sirbec schede A Sirbec schede S Sirbec schede BDM Sirbec schede PG Sirbec schede RA Sirbec schede F Regione Toscana banca dati "Musei toscani" banca dati "Opere arte contemporanea" (Firenze, Prato, Pistoia) banca dati "Opere darte Castiglionfiorentino" banca dati "Manoscritti medievali" Luoghi della fede Regione Piemonte Polo SBN Piemontese Base dati Guarini Patrimonio Culturale e Beni Librari Base dati Guarini Archivi Piemonte Emozioni Regione Friuli Venezia Giulia SIRPAC - Sistema informativo beni culturali Regione Marche Catalogo dei beni culturali in rete Regione Emilia-Romagna Musei in Emilia-Romagna Teatri storici in Emilia-Romagna Luoghi d'arte contemporanea in Emilia-Romagna ITER - Itinerari Termali IMAGO IMAGOplus Archivi Alinari Touring Club Italiano ASAC – Archivio Storico delle Arti Contemporanee della Biennale di Venezia Istituto Luce CEI BeWeb – beni ecclesiastici in web Carabinieri S.I.T.A. - Sistema Informativo per la Tutela dell'Ambiente Banca dati opere d'arte rubate Università degli studi di Roma La Sapienza BiBit – Biblioteca italiana Comune di Bologna Raccolte digitali della Biblioteca dellArchiginnasio MICHAEL-IT Alla fine del progetto schede collezione digitale

49 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile Contributi editoriali forte carattere di attualità per dare allutente la percezione di uno spazio aggiornato accompagnano la navigazione nellindice dei metadati e nelle risorse digitali presenti in CulturaItalia evidenziano, collegano e rendono più facilmente fruibili altri argomenti integrati in CulturaItalia Focus: articoli puntuali su argomenti specifici Percorsi: itinerari turistico-culturali e tematici Il Portale segnala: liste ragionate di siti web secondo temi specifici Rubriche: spazio fisso a cadenza regolare su argomenti di servizio allutente: Restaurando, A spasso con i figli, I mestieri dellarte … Notizie brevi Manifestazioni culturali Notizie e Manifestazioni sono informazioni di attualità inviate a CulturaItalia da istituzioni culturali legate al territorio: lutente è informato in tempo reale di eventi locali lente proponente ha una vetrina nazionale per le proprie attività

50 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile Siti web culturali CulturaItalia indicizza siti web: selezionati e organizzati dalla redazione, anche grazie alla segnalazione degli utenti; tramite web crawling, vale a dire il metodo automatizzato di raccolta e indicizzazione di siti web

51 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 Interoperabilità e standard Linteroperabilità dei contenuti si ottiene grazie a un'architettura di gestione basata su standard internazionali Dublin Core (DCMI) per la correlazione dei metadati OAI-PMH, basato sui protocolli HTTP per il trasporto e XML per la rappresentazione dei dati, per la distribuzione dei metadati dalle banche dati al Portale Linee guida e raccomandazioni del progetto MINERVA

52 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 Harvesting dei metadati

53 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 La correlazione della banca dati di CulturaItalia con le banche dati fonte, numerose ed eterogenee, strutturate secondo schemi di metadati differenti, è attuato attraverso il profilo applicativo Dublin Core sviluppato per CulturaItalia, detto PICO AP. Il PICO AP è valido per la descrizione di ogni tipologia di risorsa culturale, digitale e fisica e si adatta per la correlazione con ogni schema di metadati descrittivi Profilo applicativo PICO AP

54 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 oLa DG per linnovazione tecnologica e la promozione promuove le buone pratiche e le mette a disposizione di tutti gli istituti, anche incoraggiando il riuso dei software oIl complesso delle attività tecniche si avvale del supporto del gruppo di progetto della Scuola Normale Superiore di Pisa oPer la creazione di siti web accessibili e allineati al Portale è disponibile il CMS Museo & Web, elaborato nellambito del progetto MINERVA in collaborazione col CNIPA oA sostegno degli istituti, per lapplicazione di standard e linee guida e la creazione di siti web culturali di qualità, è stato istituito lOsservatorio tecnologico per i beni e le attività culturali (http://www.otebac.it).www.otebac.it Supporto tecnico

55 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 Un catalogo descrittivo Il Portale sarà un catalogo descrittivo che indicizza i metadati delle singole risorse: Offrendo un sistema unico di interrogazione su tutti i dati esistenti tramite una interfaccia utente unitaria e coerente Rimandando poi alle risorse stesse, fisicamente residenti presso il content provider (contenuti riferiti o re-direct) Offrendo contenuti di preview (immagini, clip audio, filmati) Dando accesso diretto alle risorse digitali gestite dal portale. Realizzando un sistema scalabile

56 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 Il patrimonio di metadati indicizzati da CulturaItalia è in costante accrescimento. Flusso di lavoro: 1. Si identificano le banche dati interessanti 2. Il MiBAC prende accordi con le organizzazioni pubbliche e private che ne sono responsabili 3. Si concorda la quantità e il livello di approfondimento dei dati da pubblicare 4. Il MiBAC fornisce il supporto tecnico per limplementazione degli strumenti necessari per il raccordo delle banche dati Un lavoro in corso

57 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile Menu tematici Funzioni di ricerca 1. Indice Chi Cosa Dove Quando Archeologia Architettura Arti visive Ambiente e paesaggio Cinema e media Musica Spettacolo Tradizioni popolari Scienze umane Cultura scientifica Formazione, ricerca e sviluppo Biblioteche Letteratura Archivi Mostre Musei

58 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile Ricerca semplice 4. Ricerca avanzata: consente di cercare le risorse combinando criteri specifici quali la localizzazione, il tipo di risorsa, la fonte etc. Funzioni di ricerca 5. Ricerca su base geografica

59 Giuliana De Francesco Roma, 19 aprile 2007 Aderire a Culturaitalia CulturaItalia si fonda sulla collaborazione di soggetti pubblici e privati che operano sullo scenario culturale italiano, per i quali rappresenta una qualificata vetrina, favorendone la promozione in rete e aumentando la visibilità nazionale e internazionale delle risorse CulturaItalia non duplica le risorse. I diritti del Socio di collezione restano inalterati Ladesione è sancita dalla sottoscrizione di un accordo di licenza dei contenuti, che esclude per essi qualsiasi uso commerciale. La selezione dei contenuti da mettere a disposizione avverrà di comune accordo tra il Socio di Collezione e il MIBAC

60 Vi ringrazio per lattenzione! Tel:


Scaricare ppt "Progetti speciali per la valorizzazione dei beni culturali MINERVA – MICHAEL - Portale della cultura italiana Giuliana De Francesco"

Presentazioni simili


Annunci Google