La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Distrofia dei cingoli ( LGMD ) Un gruppo di malattie geneticamente determinate caratterizzate,da debolezza muscolare progressiva, nelle quali è coinvolta.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Distrofia dei cingoli ( LGMD ) Un gruppo di malattie geneticamente determinate caratterizzate,da debolezza muscolare progressiva, nelle quali è coinvolta."— Transcript della presentazione:

1 Distrofia dei cingoli ( LGMD ) Un gruppo di malattie geneticamente determinate caratterizzate,da debolezza muscolare progressiva, nelle quali è coinvolta in maniera predominante la muscolatura del cingolo-pelvico e scapolare.

2 La Malattia si manifesta con: a) Ipoastemia dei muscoli degli arti inferiori che compare nella II e III decade di vita. b) Più tardi, linteressamento anche dei muscoli degli arti superiori e delle scapole. c) Elevata attività di CK nel siero. d) Cardiomiopatia. e) Le funzioni intellettive restano integre.

3 Nella Distrofia dei Cingoli vengono raggruppate numerose patologie di diversa origine genetica: Forma Autosomiche Recessive Forma Autosomiche Dominanti LGMD2 Tipo ALGMD1 Tipo A LGMD2 Tipo BLGMD1 Tipo B LGMD2 Tipo CLGMD1 Tipo C LGMD2 Tipo DLGMD1 Tipo D LGMD2 Tipo ELGMD1 Tipo E LGMD2 Tipo FLGMD1 Tipo F LGMD2 Tipo G LGMD2 Tipo H LGMD2 Tipo I LGMD2 Tipo J

4 FORMAINCIDENZAGENE LGMD2 A35%CALPAINA LGMD2 B10%DISFERLINA LGMD2 C5%GAMMA-SARCOGLIANO LGMD2 D4%ALFA-SARCOGLIANO LGMD2 E2%BETA-SARCOGLIANO LGMD2 F2%DELTA-SARCOGLIANO LGMD2 G<1%TELETHONINA LGMD2 HRARATRIM 32 LGMD2 I8%FKRP LGMD2 JRARATITINA ? LGMD1 AMYOTILINA LGMD1 BLAMINA A/C LGMD1 CCAVEOLINA 3 LGMD1 D? LGMD1 E? LGMD1 F?

5 FormaTipo di mutazioneCromosoma LGMD2 A 4 nonsenso; 32 Indels 8 nei siti di Splicing 53 Missenso 15 q15.2 LGMD2 BNei siti di Splicing2 p13.2 LGMD2 DMissenso17 q LGMD2 EMissenso4 q 11 LGMD2 FFrameshift ;2 nonsenso5 q 33.3 LGMD2 JIndels2 q 24.3 LGMD1 AMissenso5 q 31.2

6

7 Nigro nel 1996, ha identificato il quarto membro della famiglia dei Sarcogliani Delta- Sarcogliano mediante EST (Exspressed Sequence Tag) e clonaggio di DNA. Delta-Sarcogliano con un Piccolo Dominio intracellulare (da 35 a 59 a.a.) e un Grande Dominio C-Terminale extracellulare (di 231 a.a.) La frazione extracellulare contiene 4 residui di cisteina, caratteristica di tutti i Sarcoglicani Colorazioni Istochimiche ha rivelato la localizzazione del Delta-Sarcogliacani nel Sarcolemma

8 NIGRO identifica 1 Mutazione frameshift nel gene SGCD di 8 pazienti brasiliani con Distrofia Muscolare 1 Mutazione nonsenso nel gene SGCD di 2 pazienti Americani con segni di Distrofia Muscolare Meccanismi nella patogenesi di cardiomiopatie associate a mutazioni del complesso Distrofina-Glicoproteina (DGC) EXPERIMENT: GENETICALLY ENGINEERED MICE

9 La Cardiomiopatia nel criceto Bio 14.6 rappresenta il primo modello animale identificato per i disordini dei Sarcoglicani nel genere umano. Cardiomiopatia { Ipertrofica (hcm) Dilatativa (dcm) Entrambe legate a Mutazione del Gene che codifica per Delta- Sarcogliacano Screening del gene Mutazione nella struttura umano del Delta-Sarcoglicano secondaria di SGCD in paziente con DCM Significativa riduzione della colorazione della SGCD nell analisi del miocardio

10 Diagnosi : 1) Analisi del Dna mediante DHPLC e sequenziamento di DNA 2) Livelli Sierici di CK 3) Eventuale Biopsia Muscolare Non è noto un trattamento specifico; tuttavia alcuni pazienti si sottopongono a Fisioterapia per prevenire peggioramenti


Scaricare ppt "Distrofia dei cingoli ( LGMD ) Un gruppo di malattie geneticamente determinate caratterizzate,da debolezza muscolare progressiva, nelle quali è coinvolta."

Presentazioni simili


Annunci Google