La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Germania, Francia, Regno Unito: Costituzioni europee a confronto Case study - la pena di morte Sonja Haberl Laurence Klesta Alison Riley 23 Aprile 2010.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Germania, Francia, Regno Unito: Costituzioni europee a confronto Case study - la pena di morte Sonja Haberl Laurence Klesta Alison Riley 23 Aprile 2010."— Transcript della presentazione:

1 Germania, Francia, Regno Unito: Costituzioni europee a confronto Case study - la pena di morte Sonja Haberl Laurence Klesta Alison Riley 23 Aprile 2010 Liceo G.Galilei di Dolo

2 Case study: La concreta attuazione di un principio etico-giuridico: –Lo Stato può decidere legittimamente di togliere la vita ad una persona? –What do you think?

3 Rapporto di Amnesty International sulla pena di morte nel 2009 Decapitazione Fucilazione Impiccagione iniezione letale lapidazione sedia elettrica almeno 714 persone sono state messe a morte con questi metodi almeno 2001 persone sono state condannate alla pena capitale in 56 paesi (Più la Cina – i dati sono segreti)

4 U.S. Constitution VIIIth Amendment prohibits: cruel and unusual punishment The death penalty is not per se cruel and unusual punishment. But States must follow strict safeguards »Case of Gregg v Georgia The electric chair frying in a chair?

5 The right to life – Il diritto alla vita Article 2 – Right to life ECHR / CEDU (1950) 1.Everyone's right to life shall be protected by law. No one shall be deprived of his life intentionally save in the execution of a sentence of a court following his conviction of a crime for which this penalty is provided by law. Paragraph 1: prevede la pena di morte Paragraph 2: prevede la legittima difesa (e altre ipotesi di forza letale: in caso di arresto, evasione, sommossa)

6 Right to life Prohibition of torture Articolo 2. Diritto alla vita 1 Il diritto alla vita di ogni persona è protetto dalla legge. Nessuno può essere intenzionalmente privato della vita, salvo che in esecuzione di una sentenza capitale pronunciata da un tribunale, nel caso in cui il reato sia punito dalla legge con tale pena. Articolo 3. Proibizione della tortura Nessuno può essere sottoposto a tortura né a pene o trattamenti inumani o degradanti. « No one shall be subjected to torture or to inhuman or degrading treatment or punishment. »

7 Una pena irreversibile The death penalty is irreversible Derek Bentley – a teenager of 19 Crime: murder (1953) Facts: his friend (16) shot a policeman dead. They were committing a crime together. Capital punishment: hanging after 45 years Court of Appeal: conviction unsafe Derek Bentley was NOT GUILTY of murder

8 R v. DEREK WILLIAM BENTLEY (Deceased) COURT OF APPEAL (CRIMINAL DIVISION) Royal Courts of Justice The Strand, London WC2A 2LL Thursday 30th July 1998 B E F O R E: THE LORD CHIEF JUSTICE OF ENGLAND (Lord Bingham of Cornhill) Il giudice non ha dato indicazioni corrette alla giuria Sono state valutate anche delle prove nuove: (rapporti medici, psichiatrici, scolastici) La condanna è stata annullata.

9 Raccomandazione 1246 (1994) dellAssemblea Parlamentare del Consiglio dEuropa sulla abolizione della pena capitale 4. Richiama inoltre il fatto che linflizione della pena di morte si è rivelata inefficace in quanto deterrente e, a causa della possibilità che la giustizia umana fallisca, anche tragica in ragione della esecuzone di persone innocenti.

10 Death penalty nel Regno Unito No Bill of Rights E regolata per legge del Parlamento In passato: molti reati capitali Nel 20° secolo, solo i più gravi: –Murder, treason, piracy Alcuni casi clamorosi negli anni 50: –Bentley –Hanratty ( but 2002 riesame: DNA)

11 Abolizione nel Regno Unito Murder (Abolition of Death Penalty) Act 1965 –Ha abolito la pena di morte per la forma più grave di omicidio: murder –Ha imposto la condanna obbligatoria allergastolo: A mandatory sentence of life imprisonment Crime and Disorder Act 1998: –Ha abolito la pena di morte anche per i reati di treason e piracy with violence –gli ultimi reati punibili in GB con la pena di morte

12 Pubblica opinione e sondaggi In GB si potrebbe reintrodurre capital punishment? Parliamentary sovereignty No fundamental laws But: international obligations E in Italia? Perché farlo? Se la maggioranza schiacciante fosse a favore? Public opinion: risposte emotive, volubili Segnali di paura, inquietudine Messaggi di rabbia Strumentalizzazione da parte dei politici (invece di risposte serie allaumento della criminalità)

13 Il divieto europeo: ECHR 1)PROTOCOL No. 6 ECHR CONCERNING THE ABOLITION OF THE DEATH PENALTY Strasbourg, 28.IV.1983 Abolisce la pena di morte in tempo di pace Ratificato da 46 stati del Consiglio dEuropa Russian Federation firma ma non ratifica 2) Protocol No. 13 (ECHR/CEDU) concerning the abolition of the death penalty in all circumstances Vilnius, 3.V.2002 Abolisce la pena di morte in ogni circostanza, anche in tempo di guerra o in presenza di minaccia imminente di guerra Ratificato da 42 stati del Consiglio dEuropa Armenia, Latvia, Poland firmano ma non ratificano, Russian Federation non firma

14 Protocol No. 13 (ECHR/CEDU) concerning the abolition of the death penalty in all circumstances Vilnius, 3.V.2002 The member States of the Council of Europe signatory hereto, Convinced that everyones right to life is a basic value in a democratic society and that the abolition of the death penalty is essential for the protection of this right and for the full recognition of the inherent dignity of all human beings … Have agreed as follows: Article 1 – Abolition of the death penalty The death penalty shall be abolished. No one shall be condemned to such penalty or executed. Les Etats membres du Conseil de lEurope, signataires du présent Protocole, Convaincus que le droit de toute personne à la vie est une valeur fondamentale dans une société démocratique, et que labolition de la peine de mort est essentielle à la protection de ce droit et à la pleine reconnaissance de la dignité inhérente à tous les êtres humains …. Sont convenus de ce qui suit: Article 1 – Abolition de la peine de mort La peine de mort est abolie. Nul ne peut être condamné à une telle peine ni exécuté.

15 ECtHR: Death row torture viola larticolo 3 Death row phenomenon a violation of Article 3 ECHR –Da 6 a 8 anni in media su death row –Condizioni estreme –Crescente angoscia durante lattesa La Corte considera che: –Soering aveva solo 18 anni allepoca –Poss. condizione psichiatrica –Poss. estradizione in Germania Lestradizione di Soering negli Stati Uniti sarebbe quindi una violazione dellArticolo 3 da parte del Regno Unito

16 Oltre i confini: il caso Soering v UK 7 July 1989 ECtHR Facts: –brutal murder of Mr and Mrs Haysom in Virginia, USA (parents of Elizabeth) –Killer: Jens Soering (German), girlfriend Elizabeth present and implicated in the homicide. Fuggono. Arrestati per frode in Inghilterra USA richiede lestradizione in Virginia Elizabeth è condannata a 90 anni di galera ( ) Soering si oppone allestradizione Vige la pena di morte in Virginia / Soering rischia

17 Evoluzione : la giurisprudenza di Strasburgo 2 marzo 2010 Case of Al-Saadoon and Mufdhi v UK ECtHR Basra, Iraq: murder of 2 British soldiers Detenuti dalle autorità britanniche Possono essere rilasciati alle autorità irachene? Pena di morte

18 2010 Le conclusioni della Corte The death penalty, involving the deliberate and premeditated destruction of a human being by State authorities, causing physical pain and intense psychological suffering as a result of the foreknowledge of death, constitutes inhuman treatment violation of Article 3 Protocols + State practice are strongly indicative that Article 2 has been amended so as to prohibit the death penalty in all circumstances. (para. 120)

19 La Carta dei diritti fondamentali dell'Unione europea Nice, 7.XII.2000 CAPO I DIGNITÀ Articolo 1 Dignità umana La dignità umana è inviolabile. Essa deve essere rispettata e tutelata. KAPITEL I WÜRDE DES MENSCHEN Artikel 1 Würde des Menschen Die Würde des Menschen ist unantastbar. Sie ist zu achten und zu schützen. CHAPITRE I DIGNITÉ Article premier Dignité humaine La dignité humaine est inviolable. Elle doit être respectée et protégée. CHAPTER 1 DIGNITY Article 1 Human dignity Human dignity is inviolable. It must be respected and protected.

20 Il diritto alla vita nella Carta di Nizza Articolo 2 Diritto alla vita 1. Ogni individuo ha diritto alla vita. 2. Nessuno può essere condannato alla pena di morte, né giustiziato. Artikel 2 Recht auf Leben (1) Jede Person hat das Recht auf Leben. (2) Niemand darf zur Todesstrafe verurteilt oder hingerichtet werden. Article 2 Droit à la vie 1. Toute personne a droit à la vie. 2. Nul ne peut être condamné à la peine de mort, ni exécuté. Article 2 Right to life 1. Everyone has the right to life. 2. No one shall be condemned to the death penalty, or executed.

21 Suggested websites Consiglio dEuropawww.coe.int - European Unionhttp://europa.eu - UK Parliamentwww.parliament.uk - UK legislationwww.opsi.gov.uk international-treaties Amnesty International (human rights: death penalty – international treaties)http://www.amnesty.org/en/death-penalty/ratification-of- international-treaties


Scaricare ppt "Germania, Francia, Regno Unito: Costituzioni europee a confronto Case study - la pena di morte Sonja Haberl Laurence Klesta Alison Riley 23 Aprile 2010."

Presentazioni simili


Annunci Google