La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

ARCHI E PIATTABANDE 5.3. (26.03.04) CORSO DI CARATTERI COSTRUTTIVI DELLEDILIZIA STORICA Prof. Carlo Blasi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "ARCHI E PIATTABANDE 5.3. (26.03.04) CORSO DI CARATTERI COSTRUTTIVI DELLEDILIZIA STORICA Prof. Carlo Blasi."— Transcript della presentazione:

1 ARCHI E PIATTABANDE 5.3. ( ) CORSO DI CARATTERI COSTRUTTIVI DELLEDILIZIA STORICA Prof. Carlo Blasi

2 Il funzionamento dellarco e della piattabanda è caratterizzato dalla presenza di componenti orizzontali spingenti sugli appoggi

3 Angkor: archi a giunti orizzontali

4 Angkor: volte a giunti orizzontali

5 Angkor: deformazioni per lazione spingente dellarco

6 Tebe. Archi egiziani del 1290 a.C. circa

7 Ponte ottomano di Mostar (1566). Larco di cerchio ribassato presentava una cuspide a causa del cedimento verticale di 14 cm di una delle spalle.

8 Geometria del ponte ottomano di Mostar

9 Porto Torres: ponte romano ad archi a tutto sesto

10 Arco a tutto sesto

11 Arco a sesto di quinto acuto

12 Arco acuto a sesto ribassato

13 Arco falcato

14 Arco ribassato ad arco di cerchio

15 Arco a tre centri

16

17 Regola di Leonardo per il dimensionamento dello spessore degli archi, in realtà gia adottata nel 1333 per la costruzione del Ponte Vecchio a Firenze.

18 Criteri empirici di dimensionamento delle spalle di un arco

19 Meccanismi di rottura e curva delle pressioni in archi di varie forme

20 Rondelet: meccanismi di rottura, con rotazione degli stipiti, di una piattabanda e di un arco

21 Frattura alle reni di un arco per formazione di una cerniera plastica (Mainstone)

22 Cerniere plastiche alle reni (Mainstone)

23 Esempi di meccanismi empirici di rottura

24 Modello numerico agli elementi distinti del comportamento di un arco a tutto sesto sotto lazione di carichi orizzontali, ad esempio sismici. (Coisson)

25 Pressione sul terreno trasmessa da un muro, un arco e una trave

26 Sistemi di archi longitudinali e trasversali, con muri di controvento, nel duomo di Parma (Di Pasquale)

27 Deformazioni e fratture in un arco della cripta del duomo di Parma, dovute al cedimento verticale di un appoggio

28 Contrafforti nel duomo di Parma (Di Pasquale)

29 Spinte in una struttura gotica (Milani)

30 Modello non lineare agli elementi finiti: le parti in blu individuano le zone di formazione delle cerniere

31 Bosra (Siria): dissesti in un arco romano

32 Bosra (Siria): dissesti in un arco bizantino

33

34 Bosra (Siria): arco in una basilica bizantina. Simmetria dei dissesti

35 Problemi di stabilità in un arco

36 Fratture e curva delle pressioni in una piattabanda

37 Santa Maria delle Grazie (Arezzo): archi quattrocenteschi con tiranti

38 Calatrava: moderno arco per il sostegno di un ponte

39 Fine dellesposizione


Scaricare ppt "ARCHI E PIATTABANDE 5.3. (26.03.04) CORSO DI CARATTERI COSTRUTTIVI DELLEDILIZIA STORICA Prof. Carlo Blasi."

Presentazioni simili


Annunci Google