La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PROGETTO DI INVESTIMENTO COPERTURA FINANZIARIA PROGETTO DI INVESTIMENTO :- IMPORTO 3.000.000 - REDDITIVITA 15% COPERTURA FINANZIARIA :- AUMENTO DI CAPITALE.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PROGETTO DI INVESTIMENTO COPERTURA FINANZIARIA PROGETTO DI INVESTIMENTO :- IMPORTO 3.000.000 - REDDITIVITA 15% COPERTURA FINANZIARIA :- AUMENTO DI CAPITALE."— Transcript della presentazione:

1 PROGETTO DI INVESTIMENTO COPERTURA FINANZIARIA PROGETTO DI INVESTIMENTO :- IMPORTO REDDITIVITA 15% COPERTURA FINANZIARIA :- AUMENTO DI CAPITALE N° AZIONI PAY OUT RATIO 100 % UTILI (in assenza dellinvestimento) UTILI PER AZIONE 2 UTILI ATTESI (2 ml + 0,15 * 3 ml) VALORE DELLE AZIONI10 (valore di mercato) PREZZO DI EMISSIONE10 IL PROGETTO E CONVENIENTE ? …… entriamo in tema attraverso la soluzione di un problema

2 LA REALIZZAZIONE DEL PROGETTO DISTRUGGEREBBE VALORE (= FAREBBE DIMINUIRE IL VALORE DELLE AZIONI ) CAPITALE NECESSARIO AZIONI DA EMETTERE N° TOTALE AZIONI UTILI ATTESI UTILI PER AZIONE 1,88 (era 2) IL NUOVO INVESTIMENTO GENERA PER LE NUOVE AZIONI UN REDDITO UNITARIO (1,5) INFERIORE A QUELLO (2,0) CHE LATTUALE CAPITALE INVESTITO OFFRE ALLE VECCHIE AZIONI QUANTO DOVREBBE RENDERE IL NUOVO INVESTIMENTO PER ESSERE CONVENIENTE ?

3 L AUMENTO DI CAPITALE SAREBBE CONVENIENTE SOLTANTO SE IL NUOVO INVESTIMENTO RENDESSE ALMENO IL 20 % P = U / Ke U / P = Ke 2 / 10 = 0,20 1,88 / 10 = 0,18 1,88 / X = 0,20 X = 9,401,88 / 9,40 = 0,20

4 Perché gli investitori dellesempio pretendono il 20% ? Perché 20% è il loro costo di opportunità: il mercato finanziario quota al 20% gli investimenti finanziari che hanno quel livello di rischio 20% è il tasso di equilibrio che remunera il valore finanziario del tempo (ip. rischio zero) ed, in aggiunta, il rischio assunto sistema finanziario Nel sistema finanziario si trovano (in condizioni di equilibrio) opportunità di investimento che pagano tempo e rischio, niente di più, (per effetto della concorrenza che tende ad aggiustare gli squilibri) imprese Le imprese possono avere opportunità di investimento che rendono più di quanto spiegato dal rischio, perché non tutti sono in grado di replicare gli investimenti di impresa (vantaggi competitivi durevoli e sostenibili) Non è evidentemente il caso dellesempio. Limpresa propone un investimento che rende meno del tasso-soglia

5 Limpostazione dellanalisi: 5 possibili approcci lapproccio dello schema di raccordo degli indici lapproccio dei flussi di cassa lapproccio dello sviluppo sostenibile lapproccio del valore lapproccio struttura finanziaria – sostenibilità del debito – costo del capitale

6 Lapproccio struttura finanziaria – sostenibilità del debito – costo del capitale Un approccio di analisi particolarmente fruttuoso è quello basato sulle relazioni che legano struttura finanziaria struttura finanziaria grado di incidenza degli oneri finanziari sui margini della gestione caratteristica e grado di incidenza degli oneri finanziari sui margini della gestione caratteristica e valore dellimpresa valore dellimpresa

7 valoreequilibrio tra risultati operativi e oneri finanziari (EBIT/OF) Occorre osservare congiuntamente gli effetti del grado di leva finanziaria sul valore e sullequilibrio tra risultati operativi e oneri finanziari (EBIT/OF) la manovra sul grado di indebitamento produce effetti simultanei sui due fattori la situazione finanziaria aziendale è ottimale se concorre a massimizzare il valore assicurando nel contempo condizioni di solvibilità ristrutturazione finanziaria diversamente occorre procedere alla ristrutturazione finanziaria dellimpresa. Lapproccio struttura finanziaria – sostenibilità del debito – costo del capitale

8 Se EBIT/OF è molto alto, si prospetta spazio per aumentare leffetto di leva Se EBIT/OF è molto alto, si prospetta spazio per aumentare leffetto di leva (riduzione del capitale netto via distribuzione di riserve o buy back oppure aumento del debito) ne potrebbe conseguire anche un aumento del valore dellimpresa via riduzione del costo medio ponderato del capitale ne potrebbe conseguire anche un aumento del valore dellimpresa via riduzione del costo medio ponderato del capitale Lapproccio struttura finanziaria – sostenibilità del debito – costo del capitale

9 Se EBIT/OF è molto basso, si prospetta la necessità di ridurre il grado di indebitamento per portare la tensione finanziaria in zona di sicurezza/sopravvivenza Se EBIT/OF è molto basso, si prospetta la necessità di ridurre il grado di indebitamento per portare la tensione finanziaria in zona di sicurezza/sopravvivenza normalmente, salvo casi estremi, ne consegue anche un innalzamento del valore dellimpresa normalmente, salvo casi estremi, ne consegue anche un innalzamento del valore dellimpresa Lapproccio struttura finanziaria – sostenibilità del debito – costo del capitale

10 Lo strumento logico di riferimento per lanalisi della relazione leva finanziaria / valore

11 Adeguatezza della Struttura Finanziaria D / MP sotto/sovra capitalizzazione? troppo debito ? debito da consolidare ? solvibilità valore D / MP EBIT / OF D / MP WACC

12 Lo strumento logico di riferimento per lanalisi della relazione leva / valore / equilibrio finanziario

13 In cima allalbero delle decisioni vi è la riflessione circa il livello di EBIT/OF Tale riflessione – in funzione del livello di EBIT/OF - può portare lanalista a convincersi di essere in una delle cinque situazioni astrattamente possibili: crisi con motivazioni reali, crisi finanziaria, necessità di ricapitalizzazione, necessità di capitale di debito, necessità di una operazione di riduzione del capitale

14 Esiste un fabbisogno di X euro Come coprirlo ? Il rapporto EBIT / OF è in zona di sicurezza ? Assolutamente squilibratoNoSiEccessivo 1. Crisi finanziaria 2. Crisi reale Ristrutturazione del business / Procedura concorsuale Risanamento -Swap debt-equity -Allungamento scadenze -Riduzione tassi 5. Dividendo straordinario 4. Capitale di debito 3. Capitale di rischio

15 4. Ipotesi di possibile ricorso a capitale di debito Lossatura del ragionamento solitamente seguito per individuare la forma tecnica di copertura più opportuna è basata su fattori qualitativi del fabbisogno finanziario (vedi flow chart) Si tratta di ragionare su: accessibilità a prestiti agevolati possibili forme di garanzia del prestito (asset based) sullammontare del prestito sulla durata del fabbisogno sul grado di certezza dei cah flow, ecc.

16 Capitale di credito Esistono forme agevolate disponibili ? Si -> le uso Posso sfruttare la garanzia di qualche voce dellattivo circolante ? E un fabbisogno che dura tutto lanno ? Posso dare qualche garanzia forte sul capitale fisso ? Posso dare qualche garanzia personale ? Ho un cash flow sicuro ? Esiste il mercato del debito subordinato ? NO: Problema senza soluzione (verifico la disponibilità di capitale di rischio) NO: Crediti - sconto-anticipi- factoring Merci - anticipi su pegno Titoli - riporto-prestito titoli Si - Il fabbisogno è rilevante ? SI: ABS NO: Scoperto c/c Si Leasing, lease back, mutuo Si scoperto c/c garantito Si: cash flow lending

17 3. Ipotesi di esigenza del ricorso a capitale di rischio Lo schema allegato riassume lossatura di fondo del ragionamento solitamente seguito Si ragiona sulla possibilità di ricorrere ai soci o sulla necessità di coinvolgere partner finanziari di tipo individuale o istituzionale : rendimento del capitale investito in rapporto ai rischi sostenibilità dellimporto da parte dei soci accessibilità al mercato azionario esigenza di ricorrere a partners istituzionali

18 Capitale di rischio Il rendimento del capitale è sufficientemente alto in relazione ai rischi aziendali ? NO Problema senza soluzione Lazienda, in realtà, vale poco Si - I soci possono sostenere un aumento di capitale ? NO Interessa comunque un partner finanziario ? No – Notaio/Avv/Comm. Il fabbisogno è relativamente elevato ? No – Business angel SI - I potenziali dellidea imprenditoriale richiedono un grosso sforzo di elaborazione da parte dellazionista ? No - Mercato azionario scelgo il mercato ideale Si - formula imprenditoriale innovativa (patient money) Quanti anni servono per stabilizzare il business X Quale % devo cedere per raccogliere il necessario ? Y X/Y10%40%60% 1bancaMBMB 5FCIVCVC 10FCIVCangel


Scaricare ppt "PROGETTO DI INVESTIMENTO COPERTURA FINANZIARIA PROGETTO DI INVESTIMENTO :- IMPORTO 3.000.000 - REDDITIVITA 15% COPERTURA FINANZIARIA :- AUMENTO DI CAPITALE."

Presentazioni simili


Annunci Google