La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Modello Monaghan Un servizio di salute mentale comunitaria in una comunità rurale Margaret Fleming Clinical Coordinator Monaghan Community Mental Health.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Modello Monaghan Un servizio di salute mentale comunitaria in una comunità rurale Margaret Fleming Clinical Coordinator Monaghan Community Mental Health."— Transcript della presentazione:

1 Modello Monaghan Un servizio di salute mentale comunitaria in una comunità rurale Margaret Fleming Clinical Coordinator Monaghan Community Mental Health Team

2 SERVIZI DI SALUTE MENTALE CAVAN MONAGHAN POPOLAZIONE TOTAL SQ. KM TASSO DEPRIVAZIONE SOCIALE CAVAN 10.7% MONAGHAN 4.7% BUGET EURO PRO CAPITE 165 EURO

3 Fermanagh Tyrone Armagh Monaghan Cavan Leitrim Carrickmacross Bailieborough

4 FATTORI E INFLUENZE SOCIO-DEMOGRAFICHE POSITIVI Comunità rurale Comunità coesa Famiglia non mononucleare ed estesa Cultura unica Basso indice di tossicodipendenza Basso indice di homelessness Integrazione NEGATIVI Area di competenza molto estesa Isolamento rurale Isolamento sociale Bassa densità demografica Poche infrastrutture Collocazione dei servizi Team di lavoro

5 INDAGINE SUL SERVIZIO Unanalisi sulle persone lungoassistite Cittadini che afferiscono allospedale psichiatrico Verso la chiusura dellospedale psichiatrico: uno studio sulle persone ancora ospiti Follow-up a lungo termine su persone dimesse con importante patologia psichiatrica Caratteristiche della presa in carico giornaliera a lungo termine in un servizio di salute mentale rurale irlandese Valutazione dei bisogni di persone lungo assistite che vivono nella comunità Coinvolgimento dei servizi in caso di non adesione al trattamento:quale operatività in un innovativo modello nel campo della salute mentale Analisi del ruolo del medico di medicina generale referente Fenomenowhirling door : studio su un gruppo di persone con frequenti riammissioni Soggetti che sfuggono allattenzione dei servizi psichiatrici

6 RISULTATI DELLA RICERCA 59% della popolazione risultava in carico – 48% di questi frequentavano i servizi 30% veniva visto entro una settimana 36% veniva visto entro 4 settimane 6% necessitava di cure per 1giorno 40% necessitava di cure per 7 gg 54% necesitava di cure per più di 7 gg 57% aveva avuto almeno un contatto 17% aveva 5 o più contatti

7 Risultati della ricerca Gruppi multidisciplinari ristretti Problemi nella gestione dei servizi Piano nazionale dei servizi obsoleto Servizio pubblico Carenze della formazione e dello sviluppo professionale Organizzazine clinica in via di sviluppo Mancanza di input su utenti dei servizi e sui carers Inadeguata focalizzazione sul paziente Ancora troppi esclusi dalle cure psichiatriche di base Eccessivo ricorso alle terapie farmacologiche Servizi basati sullospitalità notturna Concezione insufficente dell approccio (cura) comunitario

8 Organizzazione precedente al 1998 AGENTI DI RIFERIMENTO PSICHIATRI CONSULENTI TERAPIA OCCUPAZIONALE TER. COMPORTAMENTALE ASSISTENTI SOCIALI PSICOLOGI INFERMIERI/CPN TERAPIA FAMILIARE CONSULENZA PER LE TOSSICODIPENDENZE AGENTI DI RIFERIMENTO

9 STILE DI LEADERSHIP E MANAGEMENT ORIZZONTALE GRUPPO DEI PARI, COLLETTIVO, COLLABORATIVO, COMUNICATIVO (OPERATIVO) PIANIFICAZIONE CONDIVISA, RESPONSABILITA CONTABILE E DI RISULTATO PROCESSO DECISIONALE FLESSIBILE, AUTONOMO, COMPETENTE. MOTIVAZIONE, INNOVAZIONE, CREATIVITA, DISPONIBILITA AI CAMBIAMENTI, SODDISFAZIONE DEL LAVORO, DOMANDE RIDOTTE SUL TEMPO DI GESTIONE

10 STILE DI LEADERSHIP E MANAGEMENT Carta dei diritti Stile tradizionale Supervisione top down (piramidale) Autonomia decisionale Fiducia nel ruolo, competenza specifica ben definita

11 Il cambiamento Evoluzione Innovazioni creative Miglioramento continuo Pensare a sistemi aperti Pratiche basate sullevidenza (scientifica) Management creativo improntato al cambiamento Resistenza Gestione sicura Controllo di qualità Procedura di sistema ben definita Pratiche abituali Amministrazione burocratica

12 UN RI-ORIENTAMENTO RADICALE DEI SERVIZI PER INDIRIZZARE TALI QUESTIONI NESSUN FINANZIAMENTO EXTRA

13 ANALISI SWOT PUNTI DI FORZA Staff (non gruppi) OPPORTUNITA Esperienza passata Evidence based practice Convenzione PUNTI DI DEBOLEZZA Inflessibilità, passività Direzione medica / lettocentrismo Ospedalocentrismo Conseguenze dei ricoveri / certificazioni Mancanza di –Coordinamento / Comunicazione –Sottoutilizzo del personale Timori Cambiamento Resistenza Fallimento Professionismo Territorialità

14 VISION Fornire un sistema di cura personalizzato integrato, esauriente, di alta qualità, di sostegno e che risponda ai bisogni delle persone

15 PRINCIPI un Servizio Competente un Servizio con un unico punto di accesso, facilmente raggiungibile, disponibile e sensibile un Servizio che pone al centro la priorità dei bisogni e dei diritti degli utenti un Servizio che offre un efficace pacchetto individualizzato nellambito della casa e della famiglia

16 GSMC per disturbi acuti e crisi con cura infermieristica a domicilio GSMC per disagio mentale di lunga durata con assistenza infermieristica specializzata prolungata GSMC per persone anziane con disagio psichico di lunga data con assistenza infermieristica domiciliare GSMC = GRUPPO SALUTE MENTALE COMUNITARIA ELEMENTO CENTRALE DELLA STRUTTURA DEL SERVIZIO

17 BILANCIAMENTO CAMBIAMENTO-STABILITA CAMBIAMENTOSTABILITA

18 CAMBIAMENTO CHE MANTIENE LA STABILITA INTERNO COSTRUZIONE DEL GRUPPO INCONTRI GUIDA DEL SERVIZIO POLITICHE OPERATIVE HBTT/ PORTINERIA SINGOLI PUNTI DACCESSO GRUPPO MULTIDISCIPLINARE HBTT = health based treatment team ( gruppo per il trattamento della salute di base) ESTERNO CREARE ALLEANZA INCONTRI CON I M.M.G. RASSICURAZIONE AZIONE

19 PARTERNARIATO NEL CAMBIAMENTO SVILUPPO DI ALLEANZE NELLA COMUNITA INCONTRI RETE TRA AGENZIE COLLABORAZIONI COALIZIONI

20 SETTORE SALUTE MENTALE COMUNITARIA DI MONAGHAN ABITANTI psichiatri consulenti 1 segretario dirigente 3 amministrativi 1 coordinatore clinico 6 operatori ADI 1 operatore territoriale di supporto 3 infermieri psichiatrici di comunità 1 segretario 1.5 psicoterapista cognitivo comportamentale 2 terapisti familiari 1 terapista occupazionale 1 Psicologo 1 assistente sociale 1 consulente alcologia 2 consulenti dipendenze 1 consulente per lutti 1 Consulente 1 terapista complementare Unità per acuti Day Hospital Centro risorsa SOLAS Consulente legale

21 SETTORE SALUTE MENTALE COMUNITARIA DI CAVAN ABITANTI Consulenti 1 responsabile amministarativo 3 amministrativi 1 Coordinatore Clinico 7 Operatori domiciliari 1 Operatore territoriale di supporto 1 Segretario 4 Cousellors sulle dipendenze 4 Infermieri esperti di comunità 1 Assistente Sociale 1 Terapista della Famiglia 1 terapista comportamentale 1 consulente esperto del lutto 1.5 Terapista occupazionale 1 Psicologo Unità per Acuti Day Hospital

22 GRUPPO RIABILITAZIONE COMUNITARIA Catchment pop. 109,188 1 coordinatore clinico 14 Operatori specializzati 6 operatori territoriali di supporto 1 Consulente psichiatra 1 Segretario dirigente 1 segretario 3 Infermieri psichiatrici di Comunità 3 Infermieri per la continuità terapeutica 0.5 assistente sociale 1 Terapista comportamentale 4 +1 strutture protette – (50 posti 45 occupati –+16 letti nella nuova sede) 12 Gruppi appartamento –55 Posti 38 occupati 1 Segretario

23 PSICHIATRIA DELLA TERZA ETA Catchment pop. 109,188 1Coordinatore 1Consulente psichiatra 1 segretario dirigente 1segretario 8 infermieri domciliari 3 operatori di supporto 1 terapista comportamentale 2 Segretari 1 Assistente Sociale Unità di valutazione –7 posti letto Day Hospital –10 accessi 2 operatori Terapia complementare

24 Monaghan Cavan Carrickmacross Bailieborough GRUPPO RIABILITAZIONE COMUNITARIA (POP. 109,000) PSICHIATRIA DELLA TERZA ETà SERVIZI PER LE DIPENDENZE Community Mental Health Team

25 PERCORSI DI RIFERIMENTO COMMUNITY REHABILITATION TEAM

26 Coordinator CPN Acute inpatient Admin Addiction Family Therapy H.B.T. Medical Secretaries S.W. Psychology O.T. Behavioural Therapy Medical Team Management Health promotion Education Womens Groups Voluntary groups Employment Housing Advocacy Solas GardaíCommunity Care Primary care Self Help Youth Groups

27 Tasso per 100,000 abitanti over 16 anni 1997 Cavan/ Monaghan National Amissioni totali Primi accessi Rientri Tasso certificazioni

28 Rates per 100,000 of the population over 16 years 2000 Cavan/ Monaghan National Amissioni totali Primi accessi Rientri Tasso certificazioni

29 Rates per 100,000 of the population over 16 years 2001 Cavan/ Monaghan National Amissioni totali Primi accessi Rientri Tasso certificazioni

30 Rates per 100,000 of the population over 16 years 2002 Cavan/ Monaghan National Amissioni totali Primi accessi Rientri Tasso certificazioni

31 Rates per 100,000 of the population over 16 years 2003 Cavan /Monaghan National Amissioni totali Primi accessi Rientri Tasso certificazioni

32

33 MMG: responso – valutazione grado di soddisfazione Buon livello di comunicazione e relazione con lo staff Complessivamente valutato come un buon sistema e si auspica lespansione verso i servizi per i disabili Urgenza / crisi – affrontate con efficacia ed efficenza Servizio di grande aiuto in grado di vedere lutenza in crisi quando contattato dal mmg Molto piacevole lavorare con il servizio, è sempre di grande supporto e disponibile a rispondere alla crisi o ai bisogni urgenti. Servizio ottimo – Comunicazione eccellente.

34 MMG: responso continua…………. Accesso eccellente - Molto utile e disponibile Buona gestione dei posti letto (a volte molto difficile) – Esempio per altri servizi… Raccordo con una varietà di servizi – psichiatrici, terapia comportamentale, terapia occupazionale, psicologia, terapia familiare etc. La soddisfazione dei pazienti che possono essere seguiti sul territorio nelle loro case, presso le loro famiglie è tenuta molto in considerazione

35

36

37

38

39 Be of the best leaders When their task is accomplished Their work is done The people all remark We have done it ourselves Go to the people Live among them Start with what they know Build on what they have THANK YOU

40 Sii il migliore tra i leaders, Quando lobiettivo è raggiunto, Limpresa è compiuta, Fai notare a tutti che lo abbiamo fatto insieme Vai tra la gente Vivi tra di loro Inizia con quello che sanno Costruisci su quello che hanno Grazie


Scaricare ppt "Modello Monaghan Un servizio di salute mentale comunitaria in una comunità rurale Margaret Fleming Clinical Coordinator Monaghan Community Mental Health."

Presentazioni simili


Annunci Google