La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Padova Acquista Verde Workshop Le opportunità degli acquisti verdi pubblici15 dicembre 2011 Daniela Luise Comune di Padova - Settore Ambiente.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Padova Acquista Verde Workshop Le opportunità degli acquisti verdi pubblici15 dicembre 2011 Daniela Luise Comune di Padova - Settore Ambiente."— Transcript della presentazione:

1 Padova Acquista Verde Workshop Le opportunità degli acquisti verdi pubblici15 dicembre 2011 Daniela Luise Comune di Padova - Settore Ambiente

2 Padova Acquista Verde - Workshop "Le opportunità degli acquisti verdi pubblici" Le normative che indicano alle P.A. cosa devono acquistare: il 40% del totale dei consumi di carta riciclata (D.Lgs. 22/1997 Decreto Ronchi - sostituito dal D.Lgs. 152/2006) il 50% di veicoli a carburanti alternativi (D.M. 27/03/1998) il 20% dei pneumatici necessari agli automezzi delle PA devono essere costituiti da pneumatici ricostruiti (legge 448 del 2001) il 30% del fabbisogno annuale di manufatti e beni con prodotti ottenuti da materiale riciclato (D.M /05/2003) Il Comune di Padova effettuava "acquisti verdi" già prima dell'avvio del Progetto "Padova acquista verde.

3 Padova Acquista Verde - Workshop "Le opportunità degli acquisti verdi pubblici" Il Piano dAzione Locale (PAL) del Forum di PadovA21 prevede con lAzione n. 95 di Incentivare gli acquisti verdi in tutte le strutture comunali e pubbliche. Il PAL è stato approvato dal Forum nel dicembre Nellaprile 2005 il Comune di Padova sottoscrive gli Aalborg Commitments, definiti nel giugno 2004 durante la IV Conferenza Europea delle Città sostenibili, che incentivano il ricorso a procedure di appalto sostenibili. Nel maggio 2005 lamministrazione comunale approva il Progetto Acquisti Verdi.

4 Padova Acquista Verde - Workshop "Le opportunità degli acquisti verdi pubblici" dare continuità e coerenza alle politiche sullo sviluppo sostenibile ponendo lattenzione sugli impatti ambientali derivanti dalle proprie politiche degli acquisti. prevedere la partecipazione attiva di tutti i servizi ed il coinvolgimento della comunità locale: fornitori e forum di Agenda 21. collegare il Comune di Padova ai network internazionali sui GPP. Il Comune di Padova ha aderito a GPPnet, al gruppo di lavoro del Coordinamento delle Agende 21 Locali Italiane. Obiettivi generali strategici

5 Padova Acquista Verde - Workshop "Le opportunità degli acquisti verdi pubblici" Obiettivi generali strategici promuovere il miglioramento della qualità degli acquisti e dei servizi orientati verso una maggiore sostenibilità. promuovere linnovazione dei processi/prodotti delle imprese locali, inducendo attraverso la procedura degli appalti pubblici, migliori prestazioni ambientali-sociali e gestionali. proseguire nella politica di adozione di strumenti gestionali volontari che introducono innovazioni organizzative, modalità di lavoro intersettoriali, un maggiore livello di governance multi-settoriale. diffondere la consapevolezza delle implicazioni del consumo sostenibile e della gestione ambientale nel personale degli enti pubblici (dirigenti, funzionari, dipendenti), nelle imprese fornitrici e presso la cittadinanza.

6 Padova Acquista Verde - Workshop "Le opportunità degli acquisti verdi pubblici" Obiettivi generali strategici Ridurre la pericolosità dei prodotti: limitare, sostituire o eliminare progressivamente l'acquisto di prodotti tossici, pericolosi, difficilmente smaltibili o comunque a significativo impatto ambientale. Favorire la minimizzazione dei rifiuti ed il risparmio energetico: preferire prodotti/servizi a più lunga durata, facilmente smontabili e riparabili, ad alta efficienza energetica, ottenuti con materiali riciclati/riciclabili, recuperati o da materie prime rinnovabili e che minimizzano la produzione di rifiuti.

7 Padova Acquista Verde - Workshop "Le opportunità degli acquisti verdi pubblici" Obiettivi generali strategici Favorire le tecnologie pulite: inserire nei criteri di aggiudicazione elementi ambientali che comportino un vantaggio economico all'amministrazione, valutato tenendo conto dei costi sostenuti lungo l'intero ciclo di utilizzo del prodotto/servizio. Tenere conto del life-costing: inserire nei criteri di aggiudicazione elementi ambientali che comportino un vantaggio economico (anche indotto) all'amministrazione, valutato tenendo conto dei costi aziendali sostenuti per rendere ecocompatibile il ciclo produttivo.

8 Padova Acquista Verde - Workshop "Le opportunità degli acquisti verdi pubblici" 1.Costituzione di un ufficio di coordinamento 2.Formazione personale dell'Amministrazione 3.Analisi degli acquisti 4. Criteri ambientali di minima 5.Albo fornitori ambientali 6.Formazione e informazione 7. Diffusione dei risultati Fasi del progetto Padova acquista verde

9 Padova Acquista Verde - Workshop "Le opportunità degli acquisti verdi pubblici" La costituzione di un ufficio di coordinamento ha lo scopo di condurre le attività dellente verso lintroduzione in tutti i settori del GPP. Ufficio di Coordinamento GPP Mercato pubblico e privato Dipendenti ente pubblico Cittadini Fornitori PA Livello politico Livello amministrativo

10 Padova Acquista Verde - Workshop "Le opportunità degli acquisti verdi pubblici" Settore Ambiente Settore Provveditorato Settore Edilizia Residenziale Settore Manutenzione Settore Infrastrutture Ufficio di Coordinamento Il gruppo posto sotto la direzione del Direttore Generale è costituito da: Informambiente - Ufficio Agenda 21 è la segreteria del gruppo di lavoro.

11 Padova Acquista Verde - Workshop "Le opportunità degli acquisti verdi pubblici" Le attività del primo periodo si sono concentrate sulla formazione del personale per fornire gli strumenti per applicare nelle proprie attività gli Aalborg Commitment Tra il 2005 e il 2006 vengono organizzati due corsi di formazione sugli acquisti verdi che coinvolgono più di 100 persone tra dirigenti e funzionari. Tra il 2006 e il 2007 vengono attivati dei corsi di formazione per il personale interno sul risparmio energetico. Nel marzo 2008 si tiene un corso di formazione sul Forest Stewardship Council (FSC): utilizzo di legno certificato. Nel maggio 2010 si tiene il corso avanzato di 10 ore del progetto "400 ORE GPP" Formazione del personale

12 Padova Acquista Verde - Workshop "Le opportunità degli acquisti verdi pubblici" Analisi degli acquisti e attività dellente evidenziare i prodotti "verdi" già acquistati dal Comune valutare la rilevanza e la fattibilità dell'acquisto elaborare eventuali proposte per facilitare la scelta su alcuni prodotti individuare i criteri di acquisto dei Settori Nella primavera del 2006 è stata avviata unanalisi degli acquisti e dei comportamenti dei diversi settori per:

13 Padova Acquista Verde - Workshop "Le opportunità degli acquisti verdi pubblici" Analisi degli acquisti e attività dellente Sono state predisposte quattro schede che sono state inviate a tutti i Settori e Unità di Progetto dell'Amministrazione: L'analisi dei dati raccolti ha fornito preziose informazioni per comprendere lo stato di fatto per ciascun Settore del Comune. scheda sul consumo energetico raccoglie informazioni sulle modalità di utilizzo delle apparecchiature elettriche di ciascun ufficio, sull'uso della luce e sull'uso del riscaldamento; scheda carta raccoglie dati sulla quantità e qualità carta utilizzata dai vari settori; scheda rifiuti consente di vedere le quote di raccolta differenziata dei rifiuti da parte dei Settori; scheda criteri ecologici per i bandi di gara consente di verificare il livello di conoscenza dei diversi settori sui criteri verdi negli appalti e di raccogliere eventuali modalità di bando già adottate.

14 Padova Acquista Verde - Workshop "Le opportunità degli acquisti verdi pubblici" La circolare sulluso della carta riciclata Nel marzo 2008 è stata inviata a tutti i dipendenti la circolare riguardante le "disposizioni sull'utilizzo della carta riciclata" e una dispensa che evidenzia i vantaggi dell'utilizzo della carta riciclata. Si ritiene di fornire le seguenti indicazioni che devono essere adottate da tutti gli uffici: 1. le fotocopie e le stampe devono essere effettuate su carta riciclata; 2. la corrispondenza, anche esterna va stampata su carta riciclata; 3. la stampa di depliants, inviti e pubblicazioni va effettuata su carta riciclata (solo i manifesti per affissione esterna devono essere stampati su carta apposita); 4. limitare allo stretto indispensabile il numero delle copie stampate in modo da evitare residui di magazzino;

15 Padova Acquista Verde - Workshop "Le opportunità degli acquisti verdi pubblici" La circolare sulla carta riciclata 5. i parametri di contenuto minimo da richiedere in sede di gara sono: · vietato l'utilizzo di sbiancanti clorurati (schieramento EFC o TFC); · vietato l'uso di composti tossici durante la produzione; · etichettatura ecologica europea (marchio Ecolabel); 6. utilizzare per le comunicazioni, convocazioni di incontri e riunioni interne le ; 7. prevedere, nell'ambito dei contratti stipulati con terzi per l'espletamento di un servizio per conto dell'Amministrazione o a favore della stessa, l'obbligo dell'utilizzo di carta riciclata per tutte le attività correlate al contratto stesso. Inoltre, si suggerisce ladozione di comportamenti quotidiani che possono portare ad uso più sostenibile della carta, adottando la formula delle 3R: Ridurre, Riutilizzare, Riciclare

16 Depliant Padova Acquista Verde Guida agli acquisti Verdi pubblici nel Comune di Padova Ha lo scopo di offrire un contributo pratico al personale interno. Contiene sia indicazioni generali sugli acquisti verdi (normativa di riferimento) che indicazioni tecniche sui requisiti ambientali e criteri di valutazione da utilizzare nelle gare. Può diventare uno strumento di consultazione per gli Enti che intendono sperimentare gli acquisti verdi. Padova Acquista Verde - Workshop "Le opportunità degli acquisti verdi pubblici" Le pubblicazioni

17 Attualmente il Comune di Padova acquista con criteri ecologici i seguenti prodotti e servizi CARTA E CARTONI RICICLATI - carta per fotocopie, per asciugamani, igienica, cartoni da imballo, cartoncini da stampa (95%) VESTIARIO - divise, magliette, tute ginniche (56%) ARREDI PER UFFICI E SCUOLE (87%) MATERIALI PER PULIZIA - detergenti, detersivi, lavaincera (85%) PNEUMATICI RICOSTRUITI (40%) ACQUISTO VEICOLI A BASSO IMPATTO AMBIETALE CON IMPIANTO GPL O METANO O VEICOLI ELETTRICI (100%) NOLEGGIO FOTOCOPIATRICI A BASSO CONSUMO DI ENERGIA predisposti alluso di carta riciclata (95%) Padova Acquista Verde - Workshop "Le opportunità degli acquisti verdi pubblici"

18 Attualmente il Comune di Padova acquista con criteri ecologici i seguenti prodotti e servizi MENSE SCOLASTICHE: introduzione di prodotti del mercato equo- solidale e aumento dei pasti biologici DISTRIBUTORI ALIMENTI E BEVANDE: introduzione di prodotti del mercato equo-solidale EDILIZIA: impianti fotovoltaici e solare termico, interventi di efficienza e risparmio energetico negli edifici Padova Acquista Verde - Workshop "Le opportunità degli acquisti verdi pubblici" Dal 1 gennaio 2009 il Comune di Padova ha stipulato un contratto con lEDISON per la FORNITURA DI ENERGIA ELETTRICA, nelle cui clausole è previsto che una quota dellenergia acquistata venga prodotta da fonti di energia rinnovabile, idroelettrica piuttosto che fotovoltaica ecc.

19 Padova Acquista Verde - Workshop "Le opportunità degli acquisti verdi pubblici" Le buone pratiche in Comune a Padova La campagna "Buone pratiche in Comune a Padova" è nata con l'intento di fornire una carrellata dei comportamenti virtuosi che si possono mettere in pratica all'interno dell'amministrazione e una proposta ai cittadini per promuovere e diffondere stili di vita a tutela dell'ambiente, attuabili nelle azioni quotidiane di tutti noi. Si tratta di piccole azioni di buon senso, a volte un accorgimento banale a cui spesso non pensiamo, che se applicate da tutti possono dare risultati concreti.

20 Padova Acquista Verde - Workshop "Le opportunità degli acquisti verdi pubblici" La campagna "Buone pratiche in Comune a Padova" attività interne all'Amministrazione: corsi di formazione, informazione, cartellonistica, modifica delle attività dell'ente attività rivolte alla cittadinanza: informazione, formazione, educazione Tappetino mouse Calendario 2007 Locandina con consigli per risparmiare energia in ufficio

21 Padova Acquista Verde - Workshop "Le opportunità degli acquisti verdi pubblici" La campagna "Buone pratiche in Comune a Padova" Le mostre sugli acquisti verdi nel Comune di Padova Convegno Acquisti Verdi pubblici a Padova: Come Fare? Proposte per scuole ed enti pubblici

22 Padova Acquista Verde - Workshop "Le opportunità degli acquisti verdi pubblici" Campagna "Città equosolidali" La Campagna "Città Equosolidali" lanciata nell'aprile 2006 propone alle Pubbliche Amministrazioni: - di sensibilizzare e informare i propri dipendenti e i cittadini al Commercio Equo e Solidale - di inserire nei propri consumi (distributori automatici, bar, ecc.) e nei servizi gestiti (mense, rinfreschi pubblici) prodotti del Commercio Equo e Solidale Le Pubbliche amministrazioni giocano un ruolo fondamentale nell'azione di sensibilizzazione delle imprese e dei cittadini a favore di modelli di produzione e consumo equi e sostenibili. Padova è "Città Equosolidale" dal 2006, in quanto ha introdotto nelle proprie attività e nei propri consumi prodotti provenienti dal Commercio equosolidale: merendine, caffè, cioccolato, prodotti per le mense scolastiche.

23 I riconoscimenti ricevuti dal Comune di Padova 2009 PREMIO COMPRAVERDE 2007 PREMIO NAZIONALE COMUNE RIUTILIZZATORE 2008 PREMIO COMPRAVERDE 2009 PREMIO NAZIONALE COMUNE RIUTILIZZATORE 2008 Padova Acquista Verde - Workshop "Le opportunità degli acquisti verdi pubblici"

24 Settore Ambiente - Comune di Padova Laboratorio Territoriale di Educazione Ambientale Via dei salici Padova Tel Fax


Scaricare ppt "Padova Acquista Verde Workshop Le opportunità degli acquisti verdi pubblici15 dicembre 2011 Daniela Luise Comune di Padova - Settore Ambiente."

Presentazioni simili


Annunci Google