La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

A cura di Dario Scapaticci Convegno AIRI/Tecnoprimi – Milano, 28 ottobre 2008.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "A cura di Dario Scapaticci Convegno AIRI/Tecnoprimi – Milano, 28 ottobre 2008."— Transcript della presentazione:

1 A cura di Dario Scapaticci Convegno AIRI/Tecnoprimi – Milano, 28 ottobre 2008

2 obiettivi Identificazione Tecnologie generali aree prioritarie per i fabbisogni di mobilità (a livello europeo) tecnologie prioritarie di risposta ai fabbisogni Struttura del sistema scientifico-tecnologico milanese La ricerca pubblica La ricerca industriale Punti di forza, aree di attenzione Tecnologie di interesse milanese Identificazione fabbisogni specifici Identificazione aree tecnologiche prioritarie

3 Identificazione tecnologie generali: Aree prioritarie per i fabbisogni di mobilità a livello europeo Fabbisogni degli Utenti Fabbisogni dei Produttori/ Fornitori Fabbisogni Sociali Safety e security Processi produttivi e gestionali Accesso esteso alla mobilità Riduzione impatto ambientale e consumi energetici Fluidificazione del traffico Comfort e salute

4 Identificazione Tecnologie generali: Tecnologie prioritarie di risposta ai fabbisogni Riduzione impatto ambientale Sistemi di propulsione a ridotto impatto ambientale Tecnologie veicolo a ridotto impatto ambientale nel ciclo di vita Combustibili a ridotto impatto ambientale Fluidificaz. del traffico Tecnologie per il Trasporto Intelligente Tecnologie per la Cooperazione Veicolo Infrastrutture Comfort e salute Tecnologie per Comfort e Salute Security e safety Tecnologie per Safety Tecnologie per Security Accesso esteso alla mobilità Tecnologie di accesso esteso alla mobilità Processi produttivi e gestionali Tecnologie per la competitività dei Trasporti

5 Sistemi di propulsione a ridotto impatto ambientale Identificazione Tecnologie generali: Tecnologie prioritarie, influenze su vettori e infrastrutture Tecnologie veicolo a ridotto impatto ambientale nel ciclo di vita Combustibili a ridotto impatto ambientale Tecnologie per il Trasporto Intelligente Tecnologie per la Cooperazione Veicolo Infrastrutture Tecnologie per Comfort e Salute Tecnologie per Safety Tecnologie per Security Tecnologie di accesso esteso alla mobilità Tecnologie per la competitività dei Trasporti Veicoli su gomma Veicoli su rotaia Logistica e Infrastrutture LEGAME PRIMARIO LEGAME SECONDARIO

6 Struttura del sistema scientifico-tecnologico milanese La ricerca pubblica

7 Struttura del sistema scientifico-tecnologico milanese La ricerca pubblica

8 Struttura del sistema scientifico-tecnologico milanese La ricerca industriale

9 Struttura del sistema scientifico-tecnologico milanese La ricerca industriale

10 Il sistema scientifico-tecnologico milanese Rete di imprese comunali e partecipate dotate di capacità di progettazione, gestione e monitoraggio del Sistema di Trasporto Pubblico (MM, ATM, AMA, Zincar) con esperienze e disponibilità per sperimentazione di soluzioni tecnologiche di avanguardia Presenza sul territorio di imprese e operatori attivi su tecnologie, metodi e strumenti nellambito dei Sistemi Intelligenti di Trasporto (ITS) Competenze universitarie di rilievo di carattere tecnologico presso il Politecnico e di carattere economico presso lUniversità Bocconi Presidio marginale su ricerca e innovazione di prodotto legata ai Vettori di trasporto e relativi componenti

11 Aree tecnologiche prioritarie per Milano (1) Identificazione fabbisogni specifici Milano è una delle grandi metropoli europee e condivide, con molte di queste, endemici problemi di congestione del traffico, con i conseguenti effetti negativi sui piani dellambiente, della salute, dellenergia Le esigenze di gestione e controllo della mobilità presentano un livello di priorità estremamente elevato

12 Aree tecnologiche prioritarie (2) Sistemi di trasporto intelligente Tecnologie per il Trasporto Intelligente monitoraggio, controllo e gestione della mobilità urbana e dello scambio tra modi di trasporto Tecnologie per la Cooperazione Veicolo - Infrastrutture gestione integrata della mobilità urbana Asse prioritario per garantire una mobilità sostenibile nellarea Milanese urbana e periurbana Presenza di una forte domanda di regolazione, monitoraggio e controllo del traffico causata dalla complessità della problematica Qualificata rete di competenza pubbliche e private che gravitano intorno al sistema della mobilità intelligente

13 Aree tecnologiche prioritarie (3) Lintegrazione modale tra i diversi modi di trasporto fornire al traffico passeggeri una guida completa in tempo reale per lutilizzazione dinamica di mezzi pubblici/privati su un certo percorso ed al traffico merci una guida per la scelta di percorsi ed aree di carico/scarico. Lintegrazione funzionale integrare in modo simultaneo tutti i diversi fattori da considerare per il governo della mobilità: rischio di congestione, superamento locale livello di inquinanti e rischio chiusura delle aree interessate, presenza di cantieri fissi o mobili, zone a traffico limitato, condizioni generali e specifiche di traffico e viabilità. Area dellExpo opportunità di progetti dimostrativi e vetrina delle capacità tecnologiche del territorio

14 Aree tecnologiche prioritarie (4) Ricadute per Milano i progetti proposti sono in grado di contribuire concretamente alla risoluzione di una serie di problemi che Milano si trova a fronteggiare quotidianamente nel settore della mobilità urbana, costituendo, in caso di successo, la base per ulteriori sviluppi ed estensioni. Esigenze di formazione specializzata di alto livello su progetti dimostrativi di interesse industriale


Scaricare ppt "A cura di Dario Scapaticci Convegno AIRI/Tecnoprimi – Milano, 28 ottobre 2008."

Presentazioni simili


Annunci Google