La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

VALLE DI VALTOURNENCHE Margaret Gaspard Federica Thiébat.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "VALLE DI VALTOURNENCHE Margaret Gaspard Federica Thiébat."— Transcript della presentazione:

1 VALLE DI VALTOURNENCHE Margaret Gaspard Federica Thiébat

2 LAMBIENTE La vallata di Valtournenche si estende per 231,85 km2 e comprende i comuni di Antey, Torgnon, la Magdeleine, Chamois e Valtournenche. Laltitudine varia da 1074 m (Antey) a 4478 m (Monte Cervino). Il clima è tipicamente alpino, con inverni rigidi ed estati fresche. Salendo di altitudine si possono incontrare diversi tipi di vegetazione: -fino a 900 m circa latifoglie; -dai 900 m ai 2000 m circa conifere; -dai 2000 m ai 3000 m circa arbusteti; Oltre i 3000 m troviamo i ghiacciai tra cui quello del Plateau Rosà, unimportante risorsa idrica per il torrente Marmore che scorre lungo tutta la vallata fino a sfociare nella Dora Baltea.

3 LA POPOLAZIONE Nella Valtournenche risiedono 3511 abitanti. Il comune più popoloso è Valtournenche che dà il nome alla vallata, mentre il più piccolo è Chamois con appena 96 residenti. Nel corso dei decenni la vallata ha subito un graduale spopolamento ad eccezione del comune di Valtournenche che ha avuto invece un incremento della popolazione dovuto alle numerose opportunità di lavoro offerte dal comprensorio sciistico di Cervinia (vedi grafico). Curiosità: Chamois è lunico comune in Italia raggiungibile solo a piedi o in funivia. Tradizioni: -Ogni anno nel mese di settembre, in occasione della transumanza, si celebra la festa della Desarpa. -In autunno gli abitanti dei vari villaggi si riuniscono per la cottura, negli antichi forni comuni, del pane di segala.

4 LECONOMIA Settore primario In questo settore leconomia della Valtournenche è basata principalmente sullallevamento bovino, praticato soprattutto negli alpeggi in estate. A causa della scarsità dei suoli coltivabili lagricoltura non è molto sviluppata. Settore secondario Nella Valtournenche viene prodotta energia idroelettrica, sono presenti sul territorio diverse dighe e sbarramenti (Goillet, Cignana, Perreres, Ussin, ecc.) che alimentano le centrali di Perreres, Maen e Covalou. Settore terziario E il settore più sviluppato della Valtournenche, legato principalmente al turismo. La nota località sciistica di Cervinia attira migliaia di turisti sia in inverno che in estate, mentre i meno conosciuti Torgnon, Chamois, La Magdelaine e Antey privilegiano un turismo di nicchia.


Scaricare ppt "VALLE DI VALTOURNENCHE Margaret Gaspard Federica Thiébat."

Presentazioni simili


Annunci Google