La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL CONTRATTO FORMATIVO. CONTRATTO FORMATIVO2 Cosè il contratto o patto formativo? zÈ un documento stilato e approvato dal collegio docenti che definisce.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL CONTRATTO FORMATIVO. CONTRATTO FORMATIVO2 Cosè il contratto o patto formativo? zÈ un documento stilato e approvato dal collegio docenti che definisce."— Transcript della presentazione:

1 IL CONTRATTO FORMATIVO

2 CONTRATTO FORMATIVO2 Cosè il contratto o patto formativo? zÈ un documento stilato e approvato dal collegio docenti che definisce gli impegni assunti reciprocamente dallIstituto Musicale, dagli allievi e dai loro genitori (quando trattasi di allievi minorenni). zTale documento viene sottoscritto allinizio dellanno scolastico dai contraenti come atto simbolico che ratifica liscrizione dellallievo ai corsi della scuola.

3 CONTRATTO FORMATIVO3 u Da parte degli Insegnanti e del Direttore Artistico, si tratta di una dichiarazione di intenti volta ad illustrare: zlofferta formativa proposta dalla scuola; zgli strumenti e le linee guida utilizzate per il conseguimento della stessa; zle modalità di valutazione e verifica del lavoro svolto; zi criteri pedagogici e educativi adottati.

4 CONTRATTO FORMATIVO4 u Per gli allievi di età superiore agli 11 anni, è una dichiarazione di adesione al percorso formativo della scuola. u Per i genitori, si tratta di una serie di elementi informativi sul funzionamento della scuola di cui venire a conoscenza, a cui aderire e a cui eventualmente appellarsi durante lanno scolastico.

5 CONTRATTO FORMATIVO5 GLI INSEGNANTI GLI INSEGNANTI Il corpo docenti dellIstituto Musicale, sottoscrivendo il presente documento, simpegna a: zmettere al servizio dei propri allievi la propria professionalità, in termini di competenza, esperienza e conoscenza in campo musicale, per offrire loro una preparazione il più possibile completa e approfondita; zinstaurare allinterno della propria classe, sia essa di un corso collettivo o di una lezione frontale, un clima ed un ambiente sereno, basato sulla comprensione, sulluguaglianza e sul rispetto reciproco, favorendo le relazioni interpersonali e lapprendimento degli allievi; zadottare nel proprio lavoro un comportamento e un linguaggio che sia rispettoso delletà, della dignità e della personalità di ogni singolo allievo; zinformare gli allievi, in maniera tempestiva ed esauriente, degli obiettivi didattici, dei tempi e delle modalità di svolgimento del programma, dei criteri di valutazione e di verifica;

6 CONTRATTO FORMATIVO6 zassegnare i compiti e le consegne di studio in maniera razionale e adeguata alla preparazione dellallievo, tarandoli sui suoi effettivi margini di miglioramento e progresso; zmantenere con i genitori dei propri allievi un rapporto di reciproca fiducia e collaborazione; zrendersi disponibile a incontrare gli stessi genitori ogni qualvolta questi ne facciano espressa richiesta; zcontattare i genitori dei propri allievi per comunicare loro eventuali problemi relativi alla frequenza, alla condotta e al rendimento scolastico dei loro figli; zvalutare il profitto dei propri allievi in maniera obiettiva, secondo i tempi e le modalità previste dallofferta formativa dei corsi.

7 CONTRATTO FORMATIVO7 GLI ALLIEVI GLI ALLIEVI Lallievo/a che sottoscrive il presente documento è tenuto a: zfrequentare regolarmente le lezioni e svolgere puntualmente i compiti assegnati (compatibilmente con i propri impegni scolastici o di lavoro); zpartecipare a tutti i corsi obbligatori previsti nel suo percorso formativo; zinformare assiduamente la propria famiglia delle notizie inerenti il suo rendimento scolastico; zutilizzare correttamente gli spazi, gli strumenti e i materiali didattici messi a sua disposizione, in modo da non arrecare danni al patrimonio dellIstituto; zrispettare i propri compagni, gli insegnanti e il personale non docente; zcomunicare tempestivamente alla scuola ogni variazione dei propri dati relativi a residenza, contatti telefonici ecc.

8 CONTRATTO FORMATIVO8 Lallievo/a ha diritto: zad essere informato sulle decisioni e sulle norme che regolano la vita dellIstituto; za una valutazione trasparente e tempestiva, che lo/a aiuti ad individuare i propri punti di forza e di debolezza al fine di migliorare il proprio rendimento; zalla libertà di scelta tra i corsi e le attività integrative e/o complementari, qualora previste nellofferta formativa dellIstituto.

9 CONTRATTO FORMATIVO9 I GENITORI I GENITORI (o lallievo stesso, se maggiorenne) Ai genitori degli allievi iscritti alla scuola si chiede responsabilmente di: zoffrire la loro collaborazione alla realizzazione del progetto formativo della scuola; zpartecipare alle riunioni previste durante lanno scolastico; zgiustificare con regolarità le assenze dei propri figli alle lezioni; zinformarsi, con discrezione e senza assilli, sul rendimento scolastico dei figli; zoffrire ai propri figli un supporto psicologico per lo studio, logistico per la frequenza alle lezioni; zcontattare senza esitazioni gli Insegnanti o il Direttore Artistico per avere chiarimenti, avanzare suggerimenti, sporgere reclami etc; zcontribuire ad instaurare un clima di reciproca fiducia e rispetto tra scuola e famiglia.


Scaricare ppt "IL CONTRATTO FORMATIVO. CONTRATTO FORMATIVO2 Cosè il contratto o patto formativo? zÈ un documento stilato e approvato dal collegio docenti che definisce."

Presentazioni simili


Annunci Google