La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

INTRODUZIONE ALLO SCIAMANESIMO Corso di Antropologia Culturale MERCOLEDI 11 aprile 2012.

Copie: 1
INTRODUZIONE ALLO SCIAMANESIMO Corso di Antropologia Culturale GIOVEDI 25 OTTOBRE 2012.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "INTRODUZIONE ALLO SCIAMANESIMO Corso di Antropologia Culturale MERCOLEDI 11 aprile 2012."— Transcript della presentazione:

1 INTRODUZIONE ALLO SCIAMANESIMO Corso di Antropologia Culturale MERCOLEDI 11 aprile 2012

2 Culture ibride e pensiero meticcio Sempre più rapido processo di incontro tra le culture, nuovi paesaggi del mondo contemporaneo Paradosso: ma se esistono culture ibride esistono anche quelle pure? Culture sempre ibride = cultura frutto di incontri, apporti, mentalità, oblio di esperienze diverse Prospettive contemporanee: accento su strategie e pratiche simboliche che le culture mettono in atto per ri-situare se stesse. Che implicazioni hanno queste strategie?

3 Il traffico di culture Traffico di culture = dinamiche che caratterizzano i processi di ibridazione Obiettivo antropologia = non solo ricostruire processi di bricolage- invenzioni culturali, ma cogliere il senso di questi processi per chi li vive Contatti e scambi favoriscono unomologazione planetaria Due tipologie di percezione Contatti e scambi portano le culture a rifugiarsi nei localismi

4 Culture studiate nel loro contesto locale, ma con un interesse ai processi di contaminazione, influenze interne ed esterne Maggiore comprensione di scontro tra culture, ma anche dei processi di interpretazione di logiche globali La dialettica del locale e del globale

5 Il globale e la de-territorializzazione Cosa sono le logiche globali? Globalizzazione: vasto processo di movimento di beni, merci, persone, idee ecc… Globalizzazione non è un processo nuovo. primo esempio di globalizzazione: Impero Romano Quello che è cambiato è la visibilità e la velocità del movimento Interesse dellantropologia: conseguenze della globalizzazione, rapporti tra occidente e culture native, nuovi esiti

6 De-territorializzazione: spostamento di individui, beni ecc da una cultura ad unaltra Beni materiali Beni immateriali: idee, modi di pensare ecc… Sradicamento, perdita del luogo, ibridazione e ri- ancoramento a nuovi luoghi (ri-territorializzazione) Es. La festa di Halloween,i fenomeni migratori, lo sciamanesimoHalloween

7 I panorami etnici De-territorializzazione = spostamento in molteplici altrove Strumenti critici per riflettere su concetti come cultura, luogo, identità Panorama etnico: panorama di persone che costituiscono il mondo mutevole in cui viviamo (A. Appadurai, 1990) Nuove configurazioni identitarie, processi di scambio culturale, ma anche sede di fondamentalismi e rivendicazioni identitarie come risposta a minacce di Perdita di identità

8 SCIAMANESIMO NON E: UNA RELIGIONE, MA UN PIU AMPIO SISTEMA DI IDEE RIFERITE AL SACRO, UNA FORMA INTERCULTURALE DI ESPRESSIONE UNA SETTA: NON HA SEGUACI, NON HA UN CAPO CARISMATICO, NON E BASATO SU ELARGIZIONE DI SOMME DI DENARO

9 SCIAMANESIMO NON E: UNA RELIGIONE, MA UN PIU AMPIO SISTEMA DI IDEE RIFERITE AL SACRO, UNA FORMA INTERCULTURALE DI ESPRESSIONE UNA SETTA: NON HA SEGUACI, NON HA UN CAPO CARISMATICO, NON E BASATO SU ELARGIZIONE DI SOMME DI DENARO

10 DEFINIZIONI COMUNI SUGLI SCIAMANI MEDICI, SACERDOTI, PSICOLOGI, MISTICI, PAZZI, INVENZIONI DEGLI ANTROPOLOGI

11 SCIAMANI punti in comune con: SACERDOTI = MEDIATORI TRA MONDO TERRENO E SOPRANNATURALE 1

12 FIGURE DELLIMMAGINARIO EUROPEO, es masche, streghe, uomo selvatico 2

13 Spostamento nello spazio Masca in forma di spirito che fuoriesce dalla bocca Spoglie vuote o forma di moscone Masca in forma di animali domestici Cani, gatti, cavalli vitelli, agnelli Manifestazioni della masca ALCUNE FUNZIONI DELLE MASCHE

14 UOMO SELVATICO: abitante in stretto contatto con gli elementi naturali a cavallo tra NATURA E CULTURA

15 MACIARE LUCANE : fattucchiere e guaritrici (NATE CON LA CAMICIA) figure AMBIVALENTI

16 3 FIGURE RITUALI FOLKLORICHE EUROPEE A sx: spadonaro di Venaus (TO); a dx: costume di uno sciamano siberiano

17 Presenza dello sciamanesimo

18 sciamano Saman, xaman (termine tunguso)tunguso Dimenare i piedi Ojun (in jacuto) = Saltare a piedi uniti, fremere (-sa) Sapere, pensare: SCIAMANO = COLUI CHE CONOSCE Sramana (sanscrito) Asceta, monaco mendicante Kam (popoli di lingua turca)lingua turca Ungherese contemporaneo kam= indovino Russo: Kamlanie: Seduta sciamanica

19 Come è nato lo sciamanesimo?

20 1 Alcuni millenni fa, sulla base di pitture rupestri raffiguranti scene di caccia= individuazione sciamani nei cacciatori vestiti di pelli (A. Leroi-Gourhan, 1970; Campbell, 1988)

21 2 Comunità di caccia e raccolta del Paleolitico Superiore (FINE 4000 a.c. in Asia settentrionale)caccia e raccolta FORMAZIONE DI UN LEADER INTELLETTUALE: SCIAMANO CHE BILANCIAVA SITUAZIONI DI CRISI

22 ANIMISMO: OGNI COSA E ANIMATA, DOTATA DI UNANIMA O UNO SPIRITO IMM FENOMENI ATMOSFERICI, SOLE PIOGGIA NEVE ROCCE ECC IMPORTANZA DEL FAVORE DEGLI SPIRITI DEL LAGO, DELLA MONTAGNA, DELLE ROCCE

23 Spiriti-signori = Spiriti in forma animale che avevano il dominio sulle proprie specie

24 Sciamanesimo, caccia, allevamento

25 SCIAMANI, SPIRITI E RELAZIONI AMOROSE TRA CACCIA E ALLEVAMENTO Società di caccia (evenki, eveny, jukagiry) Alleanza matrimoniale tra sciamano e figlia dello spirito della selvaggina Scambio di anime animali e umane per ottenere un bene precario (selvaggina) Interdipendenza tra animali ed esseri umani Società di allevamento (Jacuti, Buriati, Tuvini) Rapporto di filiazione su linea verticale: trasformazione degli spiriti da donatori di selvaggina ad antenati fondatori delle tribù Scambio di anime senza unione matrimoniale. Importanza culto degli antenati Visione etnocentrica degli animali, cambiamento considerazione animali, umanizzazione degli spiriti

26 COLLOCARE LO SCIAMANESIMO: IL CASO DELLA SIBERIA

27 LA REPUBBLICA DI SACHA (JACUZIA)

28

29 Contesto geografico-culturale RS = Repubblica Sovrana della Federazione Russa Suddivisa in 33 distretti amministrativi Km²: % del territorio è oltre il Circolo Polare Artico Scarto termico: estate ° Inverno: -50° Presenza del permafrost permafrost Composizione etnica 1 milione di abitanti circa: Russi (50%) Jacuti- ( ) (34%) Ucraini (7%) Evenki (1%) Eveny (1%)

30

31


Scaricare ppt "INTRODUZIONE ALLO SCIAMANESIMO Corso di Antropologia Culturale MERCOLEDI 11 aprile 2012."

Presentazioni simili


Annunci Google