La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

BEETHOVEN e il pianoforte. Ludwig Van Beethoven Nato il 17 dicembre 1770 a Bonn. Resosi conto del suo talento, il padre vuole farne un bambino prodigio.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "BEETHOVEN e il pianoforte. Ludwig Van Beethoven Nato il 17 dicembre 1770 a Bonn. Resosi conto del suo talento, il padre vuole farne un bambino prodigio."— Transcript della presentazione:

1 BEETHOVEN e il pianoforte

2 Ludwig Van Beethoven Nato il 17 dicembre 1770 a Bonn. Resosi conto del suo talento, il padre vuole farne un bambino prodigio come Mozart. Ludwig visse uninfanzia difficile. La sua fama a Vienna era quella di virtuoso. Fu il primo compositore indipendente. Morì il 26 marzo 1827, completamente sordo.

3 Composizioni per pianoforte Il genio di Beethoven, nella composizione per pianoforte, si esprime totalmente. Beethoven compose 32 sonate per pianoforte e 5 Concerti per pianoforte e orchestra, e altre importanti opere.32 sonate 5 Concerti per pianoforte e orchestraaltre importanti opere

4 Le Sonate Scritte in circa ventanni. Continuo sviluppo della tecnica di composizione. Periodo classico. Periodo dellultima maniera. Torna

5 I 5 Concerti per pianoforte e orchestra Scritti tra il 1787 e il Composti per creare un buon rapporto con il pubblico. Vuole evolvere i lavori di Mozart. Esistono abbozzi di altri concerti. Torna

6 LE BAGATELLE E LE VARIAZIONI DIABELLI Tra le 7 Bagatelle, composte nei primi anni dellOttocento, la più celebre è Per Elisa. Le variazioni Diabelli vennero proposte a Beethoven come una sfida, sono 33 (1822). Beethoven scrisse anche altre 19 serie di variazioni. Fine

7 FINE Eugenio Maria Delucca Bovicelli


Scaricare ppt "BEETHOVEN e il pianoforte. Ludwig Van Beethoven Nato il 17 dicembre 1770 a Bonn. Resosi conto del suo talento, il padre vuole farne un bambino prodigio."

Presentazioni simili


Annunci Google