La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

STUDIO ASSISTITO POMERIDIANO NOVEMBRE-DICEMBRE 2007 ITIS MAX PLANCK.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "STUDIO ASSISTITO POMERIDIANO NOVEMBRE-DICEMBRE 2007 ITIS MAX PLANCK."— Transcript della presentazione:

1 STUDIO ASSISTITO POMERIDIANO NOVEMBRE-DICEMBRE 2007 ITIS MAX PLANCK

2 I NUMERI DELLATTIVITA

3 GLI ALLIEVI 71 allievi iscritti delle classi prime 7 gruppi omogenei (provenienti dalla stessa classe) formati da 8 a 12 allievi 6 settimane 12 pomeriggi complessivi per gruppo di studenti

4 Gli allievi Prima a: 14 Prima b: 12 Prima c: 9 Prima d: 19 Prima e: 17

5 I DOCENTI ASSISTENTI 19 in tutto 4,3 pomeriggi mediamente a testa 6,8 ore mediamente a testa

6 RISULTATI DEL QUESTIONARIO SOMMINISTRATO AI DOCENTI ASSISTENTI (15 su 19)

7 COSA PENSANO I DOCENTI ASSISTENTI non rispondenegativapositiva 0 su 1515 su 15Lesperienza per gli allievi è stata: (15 questionari pervenuti su 19)

8 COSA PENSANO I DOCENTI ASSISTENTI La percentuale di studenti che a casa non avrebbe fatto nulla: 54% ( %) La percentuale di studenti che al doposcuola si è impegnata con profitto: 65%. Gli altri si sono impegnati meno. ( %)

9 COSA PENSANO I DOCENTI ASSISTENTI non sanosì 0 su 1515 su 15Lesperienza è da riproporre: (15 questionari pervenuti su 19)

10 COSA PROPONGONO I DOCENTI ASSISTENTI Fare gruppi di non più di 10 allievi68% Tenere a disposizione un eserciziario di matematica/fisica/chimica/scienze/…. per assegnare esercizi quando dicono di non avere altro da fare 53% Fare due ore anziché unora e mezza 26%

11 COSA PROPONGONO I DOCENTI ASSISTENTI Lasciare decidere allinsegnante di assistenza, giorno per giorno, come aggregare/disaggregare i gruppetti di allievi (banchi singoli, a due, a tre, …) 74%

12 COSA PROPONGONO I DOCENTI ASSISTENTI Applicare con rigore la regola del mandarli a casa non solo se disturbano, ma anche se non fanno niente 63%

13 COSA PROPONGONO I DOCENTI ASSISTENTI Ricordare a tutti i colleghi del biennio di indicare nel giornale di classe largomento della lezione svolta e i compiti assegnati per casa 63%

14 COSA PROPONGONO I DOCENTI ASSISTENTI Fare solo gruppi omogenei per classe 26% Smistare il più possibile gli allievi di una stessa classe in gruppi diversi per favorire di più il lavoro individuale (in contrasto con la proposta precedente) 32%

15 ASPETTI POSITIVI EVIDENZIATI DAI DOCENTI ASSISTENTI Chi, allinizio non era in grado organizzare il proprio tempo di lavoro, ha fatto dei progressi nel corso dellattività. Una parte degli studenti si è abituata al lavoro individuale Si è creata una positiva sinergia tra alcuni piccoli gruppi di studenti

16 PROBLEMI EVIDENZIATI DAI DOCENTI ASSISTENTI Gli allievi che non avevano volontà di impegnarsi non portavano i libri, i quaderni, i materiali … Gli stessi non segnavano i compiti nel diario Non conoscere gli allievi non permette di richiamarli I gruppi erano troppo numerosi

17 RISULTATI DEL QUESTIONARIO SOMMINISTRATO Agli studenti (65 risposte su 71 hanno )

18 COSA PENSANO gli studenti 63% si 11% Non sono 26% Hai studiato di più in questo periodo, rispetto alle sue abitudini?

19 COSA PENSANO gli studenti 12% non sannonegativapositiva 5%83% Lesperienza per gli allievi è stata:

20 COSA PENSANO gli studenti 12% non sanosì 8%80% Lesperienza è da riproporre:

21 COSA PENSANO gli studenti 8% Non vuoi rispondere Ha fatto i compiti con regolarità A casa sei abbastanza impegnato nello studio 57%29% Nella settimana trascorsa da quando il doposcuola è finito:

22 COSA PENSANO gli studenti 20% Troppo lunga Troppo cortaDella durata giusta 25%56% Lesperienza è stata:

23 RISULTATI DEL QUESTIONARIO SOMMINISTRATO Ai genitori (45 questionari pervenuti)

24 COSA PENSANO I genitori 7% non sannonegativapositiva 2%91% Lesperienza per gli allievi è stata:

25 COSA PENSANO I GENITORI 9% Non so 4% Troppo lunga Troppo cortaDella durata giusta 40%47%Lesperienza è STATA:

26 COSA PENSANO I GENITORI 73% si 7% Non sono 20% Secondo la sua impressione suo figlio ha studiato di più in questo periodo, rispetto alle sue abitudini?

27 COSA PENSANO I GENITORI 2% Non sono in grado di saperlo Ha fatto i compiti con regolarità A casa è abbastanza impegnato nello studio 62%36% Nella settimana trascorsa da quando il doposcuola è finito, suo figlio:

28 COSA PENSANO I GENITORI 9% non sanosì 2%89% Lesperienza è da riproporre: 45 questionari pervenuti su 71 famiglie iscritte)


Scaricare ppt "STUDIO ASSISTITO POMERIDIANO NOVEMBRE-DICEMBRE 2007 ITIS MAX PLANCK."

Presentazioni simili


Annunci Google