La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

9. Il termine Informatica ha invaso il nostro mondo quotidiano. La sua origine è nel termine francese Informatique, derivato dalla fusione fra Information.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "9. Il termine Informatica ha invaso il nostro mondo quotidiano. La sua origine è nel termine francese Informatique, derivato dalla fusione fra Information."— Transcript della presentazione:

1 9

2 Il termine Informatica ha invaso il nostro mondo quotidiano. La sua origine è nel termine francese Informatique, derivato dalla fusione fra Information e Automatique, ovvero Informazione Automatica. L'informatica è quindi la disciplina che studia l'elaborazione automatica dellinformazione. 8 2 ECDL MODULO 1

3 Stress generato da ritmi crescenti Riduzione dellattività fisica Affaticamento sul posto di lavoro Riduzione dei contatti interpersonali Necessità di aggiornamento continuo Incremento delle conoscenze da gestire Problemi sulla privacy Problemi sulla sicurezza dei dati 3 ECDL MODULO 1

4 Esistono vari tipi di informazione, di natura e forma diversa, così come rappresentazioni diverse della stessa informazione Testi, suoni, immagini, video, … 4 ECDL MODULO 1

5 5

6 Il computer memorizza ed elabora informazioni che devono essere rappresentate in una forma gestibile Rappresentazione digitale: … … 6 ECDL MODULO 1

7 7

8 8

9 9

10 10 ECDL MODULO 1

11 Componente materiale. E costituito dallinsieme delle parti fisiche da cui è composta la macchina. Componente logica. E linsieme dei programmi eseguibili e dei dati organizzati in file. 11 ECDL MODULO 1

12 12 ECDL MODULO 1

13 13 ECDL MODULO 1

14 Mainframe Supercalcolatori Minicalcolatori Personal computer Network computer Palmare I terminali I terminali self-service 7 14 ECDL MODULO 1

15 15 ECDL MODULO 1

16 16 ECDL MODULO 1

17 17 ECDL MODULO 1

18 Sono computer con prestazioni e costi contenuti, dedicati al singolo utente e specializzati per i collegamenti a computer di maggiori dimensioni, ai quali devono essere interconnessi per il loro funzionamento 18 ECDL MODULO 1

19 Il Personal Computer o PC è un elaboratore destinato ad un solo utente. Può eseguire più processi alla volta, ma sempre come lavori avviati da un solo operatore. Pur potendo comprendere più unità dischi, più stampanti e periferiche di vario tipo, prevede, per definizione, un solo posto di lavoro. 19 ECDL MODULO 1

20 20 ECDL MODULO 1

21 Esempi Tipici di terminali self-service (adoperati cioè da utenti finali: bancomat Certificazioni comunali Sportello segreteria studenti universitari In questi casi è importante curare: Interfaccia semplice e chiara Uso di menu Pochi dati per ogni pagina Schermi sensibili al tatto Tastiera ridotta alla parte essenziale Funzioni di aiuto in linea 21 ECDL MODULO 1

22 Il PC portatile utilizza un'apposita batteria, che accumula energia e deve essere periodicamente ricaricata. Il video è realizzato sul coperchio del notebook tramite uno schermo a cristalli liquidi (gli schermi a matrice attiva garantiscono ottima leggibilità e buona rifrazione della luce). 22 ECDL MODULO 1

23 Il PC portatile utilizza un'apposita batteria, che accumula energia e deve essere periodicamente ricaricata. Il video è realizzato sul coperchio del notebook tramite uno schermo a cristalli liquidi (gli schermi a matrice attiva garantiscono ottima leggibilità e buona rifrazione della luce). 23 ECDL MODULO 1


Scaricare ppt "9. Il termine Informatica ha invaso il nostro mondo quotidiano. La sua origine è nel termine francese Informatique, derivato dalla fusione fra Information."

Presentazioni simili


Annunci Google