La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LINQUINAMENTO INDOOR Classe IIA geometri A.s. 2012-2013.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LINQUINAMENTO INDOOR Classe IIA geometri A.s. 2012-2013."— Transcript della presentazione:

1 LINQUINAMENTO INDOOR Classe IIA geometri A.s

2 COSE ?? Linquinamento indoor è la presenza di contaminanti fisici, chimici e biologici nellaria degli ambienti chiusi, casa e lavoro, in particolare di tutti i luoghi confinati adibiti a dimora, svago, lavoro e trasporto.

3 CHI SONO I COLPEVOLI ?? Alcuni inquinanti indoor possono provenire dallesterno e sono legati allinquinamento atmosferico, ma la maggior parte di essi sono prodotti allinterno degli edifici stessi. Le principali fonti di inquinamento indoor sono: luomo e le sue attività, i materiali da costruzione, gli arredi e i sistemi di trattamento dellaria.

4 COSA FARE ?? Per assicurare il contenimento dellinquinamento dellaria negli ambienti confinati, è necessario agire su due fronti: sul piano comportamentale cioè incentivare nella collettività stili di vita più sani con accorgimenti tecnico/edilizi cioè costruire o ristrutturare gli edifici rendendoli igienicamente sani.

5 STILI DI VITA PIU SANI CONTRO LINQUINAMENTO INDOOR

6 FUMO PASSIVO E importante non fumare in casa ed aerare spesso i locali per impedire il ristagno di sostanze nocive

7 UMIDITA Per controllare muffe e acari, l'umidità non deve superare il %.

8 LE PIANTE DA APPARTAMENTO A ripulire l'aria possono contribuire anche le piante di aloe, clorofito, crisantemo, gerbera, giglio, peperomia, sansevieria e ficus… basta poco, no?

9 DETERGENTI PER LA PULIZIA Bottiglie spray e spugne spesso introducono in casa componenti malsani. Mai unire prodotti acidi e basici, possono sviluppare sostanze nocive. Molti detergenti per gli scaffali contengono solventi tossici. Meglio allora ricorrere a prodotti ecologici o a semplici ricette a base di aceto e bicarbonato di sodio per pulire casa.

10 FORNELLI DA CUCINA Aerare e ventilare il locale dove si prepara da mangiare è vitale. Cucinare ai fornelli, soprattutto se a gas, può comportare l'inalazione di biossido di azoto, aumentando il rischio di attacchi dasma e altre patologie respiratorie. Anche il semplice vapore può essere dannoso e provocare la creazione di muffe. Ricordiamo inoltre che i cibi bruciacchiati provocano la formazione di benzopirene cancerogeno; quindi aeriamo accuratamente!

11 TAPPETI Moquette e tappeti sono un ricettacolo di sporcizia, polvere, peli di animale, funghi e batteri che possono irritare i polmoni, innescare attacchi di asma o attivare reazioni allergiche. Nei tappeti si trovano anche sostanze chimiche tra cui la formaldeide, che non solo irrita naso e gola, ma provoca anche lasma e può causare altri danni ai polmoni.

12 TECNICA ED EDILIZIA INSIEME CONTRO LINQUINAMENTO INDOOR

13 PITTURA Le pitture spesso contengono piombo o metalli pesanti che producono danni permanenti sul fisico. Ventilare e aerare gli ambienti è un modo per ridurre il problema, ma la scelta migliore è quella di optare per pitture prive o a basso contenuto di solventi.

14 ARMADI E MOBILI Armadi, mobili, scaffali, controsoffitti e altri oggetti per la casa fatti con il legno pressato contengono colla (che tiene insieme i pezzetti di legno) al cui interno, a sua volta, è presente la formaldeide. Così come nel caso dei tappeti, questa sostanza si disperde sottoforma di gas e riempie le stanze di casa. Sarebbe bene non comprare prodotti di compensato a meno che non sia certificato che non contengano formaldeide

15 MATERIALI SOSTENIBILI La bioedilizia sfrutta materie naturali per la costruzione dei suoi edifici, come legno, gesso, sughero e vernici vegetali. Per quanto riguarda i sistemi di climatizzazione, sono state progettate delle alternative ai termosifoni che bruciano metano o gasolio, tipo le caldaie a condensazione che sfruttano il vapore acqueo e riducono le emissioni di anidride carbonica.

16 ANCORA SULLA BIOEDILIZIA Sono stati inoltre introdotti dallarchitettura sostenibile impianti a pannelli solari e condotti sotterranei per la ventilazione. In Italia, a partire dal Friuli, si sta diffondendo il biocomposito di calce e canapa (stelo della canapa, calce idraulica e acqua) in sostituzione del cemento, nelle murature massicce, foggiato a mattone o per gli intonaci. Ha la proprietà di proteggere la struttura dalla possibilità di decomporsi, incendiarsi o essere aggredita da muffe e batteri.

17 INTERESSIAMOCI AL FENOMENO DELLINQUINAMENTO INDOOR E COMBATTIAMOLO!

18 GRAZIE PER LA VOSTRA ATTENZIONE I futuri geometri della 2°AG


Scaricare ppt "LINQUINAMENTO INDOOR Classe IIA geometri A.s. 2012-2013."

Presentazioni simili


Annunci Google