La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Denutrizione Malnutrizione Fame Nel Mondo Questionari Video Realizzatori.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Denutrizione Malnutrizione Fame Nel Mondo Questionari Video Realizzatori."— Transcript della presentazione:

1

2

3 Denutrizione Malnutrizione Fame Nel Mondo Questionari Video Realizzatori

4 La malnutrizione a differenza della denutrizione è unemergenza medica. Le équipe di MSF assistono quotidianamente allimpatto devastante della malnutrizione infantile. La malnutrizione indebolisce le difese immunitarie e aumenta il rischio di morire di polmonite, diarrea, malaria e AIDSGroup for Child LONU stima che nel 2008 circa un terzo degli 8,8 milioni di decessi di bambini al di sotto dei 5 anni sia stato dovuto alla malnutrizione.denutrizione La malnutrizione non va confusa con la semplice scarsità di cibo (ossia con la denutrizione), ma è la combinazione di vari fattori: insufficienza di proteine, grassi essenziali e micronutrienti sommata alla frequenza di malattie debilitanti e infezioni. A differenza di quanto pensano molte persone, solamente una piccola frazione delle morti per malnutrizione consiste in vere e proprie morti per fame, a seguito di eventi catastrofici come una carestia o una guerra. La malnutrizione colpisce lentamente e silenziosamente, rallentando lo sviluppo fisico e intellettivo del bambino, provocando ritardi permanenti e infine erodendo la capacità dellorganismo di reagire con successo alle infezioni e alle malattie. I bambini diventano malnutriti quando non ricevono i nutrienti necessari al loro organismo per resistere alle infezioni e continuare a crescere. Quando le carenze nutrizionali diventano troppo importanti un bambino comincia a deperire. Che cosa èCause Conseguenze Un bambino è malnutrito se la sua dieta non gli fornisce adeguate calorie, proteine e micronutrienti per la crescita o se è incapace di assorbire adeguatamente il cibo a causa della malattia. Questo mix di fattori fa della malnutrizione uno dei peggiori killer dellinfanzia: questa malattia infatti è concausa della morte di 3,5 milioni di persone lanno, e del 35% delle morti dei bambini sotto i 5 anni. Parliamo di concausa perché un bambino malnutrito avrà maggiori probabilità di sviluppare gravi ritardi mentali e di contrarre malattie: dietro la morte di un bambino per dissenteria o polmonite, per esempio, cè spesso una storia di malnutrizione trascurata. Nei paesi in via di sviluppo, ogni anno, nascono 19 milioni di bambini sotto peso. Per loro, i primi mille giorni di vita sono larco di tempo che fa la differenza tra la vita e la morte. Aiutare questi bambini, combattere e vincere la malnutrizione, è possibile. E dimostrato infatti che l80% dei bambini con malnutrizione acuta-grave possono essere curati utilizzando alimenti terapeutici pronti alluso, che li aiutano a riprendere rapidamente peso. Deperimento: segnala una malnutrizione acuta, causata da fattori recenti e urgenti che hanno provocato una consistente perdita di peso, e si misura nel rapporto con laltezza. Ciò è generalmente conseguenza della insufficiente disponibilità di cibo e/o delle malattie. Arresto nello sviluppo: indicatore di malnutrizione cronica che riflette la situazione nutrizionale di lungo periodo di una popolazione. È calcolato in base al rapporto tra laltezza ed età di un bambino prendendo come riferimento le condizioni di crescita di un bambino ben nutrito e in salute. Condizione sottopeso: si calcola in base al rapporto tra il peso e letà di un bambino comparato con quello medio di una popolazione infantile ben nutrita e in salute. Si stima che 178 milioni di bambini siano sottopeso nei paesi in via di sviluppo.

5 Che cosa è Cause Conseguenze A differenza della malnutrizione la denutrizione è un termine generico per indicare la condizione patologica causata da una dieta inadeguata protratta nel tempo e di conseguenza da un apporto di nutrienti insufficiente al fabbisogno dellorganismo.malnutrizione La denutrizione può essere primitiva (volontaria o involontaria) o conseguente. Le forme comuni di denutrizione includono la 'protein- energy malnutrition (PEM) collegata ad un inadeguato apporto energetico e proteico - e la denutrizione da micronutrienti, dovuta ad un'inadeguata disponibilità di sostanze nutrienti (quali le vitamine o i sali minerali) necessarie in quantità minime ma fondamentali per il sostentamento del nostro organismo. La denutrizione può essere causata da uninadeguata assunzione di nutrienti, volontaria o involontaria (denutrizione primitiva). In molti casi, però, è dovuta a un malassorbimento dei nutrienti, oppure è conseguente a patologie gastrointestinali, endocrine, infettive o degenerative: alcuni tipi di cancro (ai polmoni, allapparato gastrointestinale) che necessitano di cure che provocano nausea, perdita dappetito e vomito, infezioni allapparato masticatorio, fibrosi cistica, miopatia, Alzhaimer, Parkinson, insufficienza renale o polmonare. Le situazioni sociali e personali che aumentano il rischio di denutrizione sono: depressione, demenza, insonnia, esaurimento fisico e nervoso, malattie, problemi di memoria, assunzione elevata di farmaci, sedentarietà, problemi emotivi, scarsa vita sociale. La denutrizione intesa come scarsa assunzione di cibo nutriente è di solito associata alla povertà estrema dei paesi invia di sviluppo. La denutrizione condiziona la salute generale e la qualità della vita, lasciando esposti a maggiori rischi di contrarre patologie o a peggiorare la prognosi delle malattie già in atto. Le principali conseguenze sono: stato di debolezza; anemia; astenia; riduzione della massa muscolare; indebolimento del sistema immunitario; aumento del rischio di fratture; problemi gastrointestinali; scarsa rigenerazione dei tessuti danneggiati.

6 Realizzato da: Francesco Bottura Simone Zacchi Michael Perini Emanuele Savaresi

7

8 Alla cifra storica di milioni, per la prima volta nella storia umana, oltre un miliardo di persone in tutto il mondo risultano sottonutrite. Se non verranno prese immediatamente delle misure sostanziali e durature, lobiettivo issato al Vertice Alimentare Mondiale di dimezzare il numero di affamati nel mondo fino a raggiungere i 420 milioni di persone entro il 2015 non potrà essere raggiunto. La crisi economica globale è la causa principale Lattuale recessione economica globale, che segue e in parte si sovrappone a la crisi alimentare ed energetica, è alla base del rapido aumento della fame a livello mondiale. Opportunità di impiego dei poveri e ha notevolmente ridotto le loro possibilità di accesso al cibo. Laumento della sottonutrizione non è la conseguenza di una scarsa offerta alimentare mondiale. I dati dellultimo rapporto FAO Food Outlook (Prospettive alimentari) indicano una buona produzione cerealicola mondiale nel 2009, solo di poco inferiore al livello record di produzione dellanno precedente,

9 milioni di tonnellate. Con redditi più bassi, i poveri sono meno in grado di acquistare il cibo, specialmente se i prezzi nei mercati domestici restano ancora persistentemente alti. Sebbene, infatti, i prezzi alimentari siano diminuti rispetto ai livelli massimi di metà 2008, rimangono ancora molto alti per i loro standard storici. Inoltre, i prezzi locali sono diminuiti più lentamente in molti Paesi in via di sviluppo. Alla ;ine del 2008, i prodotti alimentari domestici costavano ancora in media il 24% in più in termini reali di due anni prima, un dato valido per una gran varietà di generi alimentari di base.

10 Risposta multipla 1.Da cosa è causata la denutrizione? A. scarsa assunzione di cibo B. Uno spreco di cibo C. Scarsa assunzione di carne X X 2. Da che è cosa causate la malnutrizione? A. Da un affaticamento B. Dalla perdita di peso X X C. Da una dieta non adeguata

11 3. Quali sono le conseguenze della malnutrizione? (due scelte) A. Perdita di peso B. Cecità X C. Affaticamento respiratorio X D. Deperimento 4. Qual è la causa principale della fame nel mondo? A. Laumento della sotto nutrizione X B. La crisi globale C. La crisi energetica X

12 X X 5. Di quanto sono aumentati (in media) i prezzi? A. 15% B. 34% C. 24% X X Vero o Falso? 1. Un bambino è mal nutrito se la sua dieta non gli favorisce adeguate calorie e proteine. VF 2. Una delle conseguenze della denutrizione è il deperimento. V F

13 X X X X X X X V 3. La cifra massima di affamati nel mondo fu di 2 milioni. F 4. La malnutrizione colpisce lentamente e silenziosamente. V F 5. Un bambino è mal nutrito se la sua dieta gli fornisce adeguate proteine. V F 6. Si stima che 178 milioni bambini siano sottopeso nei paesi in via di sviluppo V F 7. La denutrizione è un termine generico per indicare la condizione patologica causata da una dieta inadeguata. V F 8. La denutrizione può essere causata da una abbondanza di vitamine. V F 9. La denutrizione condiziona la salute e la qualità di vita. V F


Scaricare ppt "Denutrizione Malnutrizione Fame Nel Mondo Questionari Video Realizzatori."

Presentazioni simili


Annunci Google