La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

2 Descrizione e funzionamento del sistema economico: gli operatori, le sfere, i modelli Economia Aziendale Lezione del 16-18/3/2011.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "2 Descrizione e funzionamento del sistema economico: gli operatori, le sfere, i modelli Economia Aziendale Lezione del 16-18/3/2011."— Transcript della presentazione:

1 2 Descrizione e funzionamento del sistema economico: gli operatori, le sfere, i modelli Economia Aziendale Lezione del 16-18/3/2011

2 2 Il sistema economico è un insieme di soggetti-operatori che tramite risorse, rapporti fra loro e processi economici svolgono su un certo territorio lattività economica nel quadro di istituzioni politico-giuridiche comuni. Ogni sistema economico è caratterizzato da almeno tre elementi: la sostanza (insieme dei procedimenti economici tramite cui si producono i beni), la forma (quadro istituzionale), i fini (che cosa produrre, come e per chi). Ogni sistema economico può essere rappresentato da un modello teorico. Nozione di sistema economico

3 3 Soggetti operatori Famiglie: soggetti che acquistano beni e cedono luso dei fattori produttivi, ricavando servizi nel mercato e nei redditi; Aziende: organizzazioni produttive che combinano fattori produttivi e offrono beni e servizi; Stato (settore pubblico): fornisce beni e servizi pubblici di interesse collettivo e preleva tributi e contributi dai privati; può gestire organizzazioni produttive di pubblica utilità; Resto del mondo: paesi esteri con cui si hanno rapporti economici.

4 4 Meccanismi di funzionamento e coordinamento dellattività economica Data la molteplicità degli operatori ed i loro rapporti di interdipendenza è necessario un coordinamento dellintera economia. Mercato e prezzi, è basato sulla libertà contrattuale e presuppone un ordinamento istituzionale e giuridico; Pianificazione centralizzata, dove i fini sono fissati dalle autorità (tramite direttive, ordini e piani); è tipico dei cd. sistemi socialisti e comunisti; Programmazione economica e finanziaria, è basato su strumenti tramite cui lattività economica degli operatori pubblici e privati è coordinata dalla autorità; è tipico delle economie cd. miste

5 5 Schema di funzionamento del sistema economico

6 6 Segue. Flussi reali e monetari Flussi monetari - prezzi dei beni e servizi; - remunerazione dei fattori produttivi; - risparmio e investimenti; - tributi e contributi Flussi reali - beni e servizi; - fattori produttivi; - servizi pubblici e infrastrutture sociali; - importazioni ed esportazioni

7 7 I modi di produzione… ECONOMIA PRIMITIVA (AUTARCHIA O ECONOMIA CHIUSA): vita nomade, caccia, pesca, limitata attività agricola; ECONOMIA AGRICOLA E MERCANTILE (PRE CAPITALISTICA): servi della gleba, artigiani, signori feudali, mercanti; ECONOMIA INDUSTRIALE (CAPITALISMO): industria, molteplicità di imprese, impiego di fonti di energia; NEO-CAPITALISMO: grandi imprese, oligopoli, lavoro specializzato; ECONOMIA POST-INDUSTRIALE: grande impresa computerizzata e diretta da tecnostrutture, sviluppo del settore terziario.

8 8 … ed i modelli di sistemi economici CAPITALISMO: proprietà privata dei mezzi di produzione per ricavare profitti; libertà di mercato e concorrenza, lavoro salariato; COLLETTIVISMO: proprietà pubblica p collettiva dei mezzi di produzione; pianificazione centralizzata; lavoro obbligatorio; ECONOMIA MISTA: alla proprietà privata si affianca quella pubblica dei mezzi di produzione con funzione sociale; intervento dello Stato nelleconomia con strumenti di politica economica e con la programmazione economica e finanziaria.


Scaricare ppt "2 Descrizione e funzionamento del sistema economico: gli operatori, le sfere, i modelli Economia Aziendale Lezione del 16-18/3/2011."

Presentazioni simili


Annunci Google