La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

I limiti del segreto bancario svizzero nellambito dellassistenza internazionale Avv. Emanuele Stauffer, Lugano.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "I limiti del segreto bancario svizzero nellambito dellassistenza internazionale Avv. Emanuele Stauffer, Lugano."— Transcript della presentazione:

1 I limiti del segreto bancario svizzero nellambito dellassistenza internazionale Avv. Emanuele Stauffer, Lugano

2 I limiti del segreto bancario svizzero nellambito dellassistenza internazionale Base legale e nozione: Art. 47 Legge federale sulle banche È punito con una pena detentiva sino a tre anni o con una pena pecuniaria chiunque, intenzionalmente: a.rivela un segreto che gli è confidato o di cui ha notizia nella sua qualità di membro di un organo, impiegato, mandatario o liquidatore di una banca, membro di un organo o impiegato di una società di audit; b.b. ovvero tenta di indurre a siffatta violazione del segreto professionale. Bergamo, 30 novembre 2009

3 I limiti del segreto bancario svizzero nellambito dellassistenza internazionale Un po di storia….. Edito di Nantes (1685) Inizio XX secolo La situazione internazionale è tesa (prima guerra mondiale, rivoluzione russa, nazionalizzazione delle risorse, confisca di beni privati, requisizione delle industrie per contribuire allo sforzo bellico, ecc) La Svizzera offre ottime condizioni quadro Bergamo, 30 novembre 2009

4 I limiti del segreto bancario svizzero nellambito dellassistenza internazionale ….. per arrivare alladozione della Legge federale sulle banche Gli anni 30 Lesigenza di dotarsi di una base legale e di manifestare la propria indipendenza a livello politico 8 novembre 1934 LB Bergamo, 30 novembre 2009

5 I limiti del segreto bancario svizzero nellambito dellassistenza internazionale Il principio del segreto bancario non è assoluto Eccezioni: art. 47 cpv. 5 LB Sono fatte salve le disposizioni delle legislazioni federali e cantonali sullobbligo di dare informazioni allautorità e di testimoniare in giudizio. Bergamo, 30 novembre 2009

6 I limiti del segreto bancario svizzero nellambito dellassistenza internazionale Le critiche al sistema Caso Texon (1977) Le pressioni interne (iniziativa popolare del 79) Lotta al riciclaggio Casistica USA – CH I primi attacchi (1962) Marc Rich (anni 80) Fondi ebraici (1997) UBS (2008) Bergamo, 30 novembre 2009

7 I limiti del segreto bancario svizzero nellambito dellassistenza internazionale Una lenta erosione 1981: AIMP 1992: Mani pulite Fine anni 90 – anni 2000: prime CDI, accordo sulla fiscalità del risparmio, ratifica accordi di Schengen, ratifica trattato antifrode, 13 marzo 2009, nuove CDI Bergamo, 30 novembre 2009

8 I limiti del segreto bancario svizzero nellambito dellassistenza internazionale Lassistenza internazionale Giudiziaria (penale) Amministrativa (fiscale) Identica procedura Bergamo, 30 novembre 2009

9 I limiti del segreto bancario svizzero nellambito dellassistenza internazionale Evoluzione dellassistenza internazionale Sul piano procedurale Le condizioni dellassistenza (merito) Bergamo, 30 novembre 2009

10 I limiti del segreto bancario svizzero nellambito dellassistenza internazionale Procedura Evoluzione (snellimento, abolizione di gradi di giudizio, conferma del principio del favore rogatoriale) Modalità di esecuzione (tramite autorità giudiziarie o amministrative) Diritto di essere sentito (partecipazione alla procedura di cernita) Ricorso garantito Divieto di fishing expedition (ricerca indiscriminata di mezzi di prova) Bergamo, 30 novembre 2009

11 I limiti del segreto bancario svizzero nellambito dellassistenza internazionale Le condizioni dellassistenza In ambito penale In ambito fiscale Bergamo, 30 novembre 2009

12 I limiti del segreto bancario svizzero nellambito dellassistenza internazionale In ambito penale Lassistenza giudiziaria è sempre stata garantita in ambito penale Basi legali : Convenzione europea in materia di assistenza giudiziaria Legge federale sullassistenza internazionale in materia penale (AIMP) Bergamo, 30 novembre 2009

13 I limiti del segreto bancario svizzero nellambito dellassistenza internazionale In ambito fiscale Distinzione fra Truffa fiscale (delitto – pena privativa di libertà) Evasione fiscale (contravvenzione) dedotta dal diritto interno svizzero, ha condizionato lassistenza amministrativa internazionale fino ad oggi Distinzione abolita il 13 marzo 2009 Bergamo, 30 novembre 2009

14 I limiti del segreto bancario svizzero nellambito dellassistenza internazionale Lassistenza per i casi di truffa fiscale è consentita dal 1981 (entrata in vigore AIMP) La Svizzera ha sempre negato lassistenza per i casi di semplice evasione fiscale; principio relativizzatosi nel tempo: CDI USA – CH (1997) Accordo sulla fiscalità del risparmio – 2004/2005 Accordo antifrode (sottrazione di imposte indirette) – 2004/ Accordi di Schengen (estradizione consentita per frode fiscale) Adozione art. 14 cpv. 4 DPA Bergamo, 30 novembre 2009

15 I limiti del segreto bancario svizzero nellambito dellassistenza internazionale Anno 2008 – annus horribilis Caso UBS (doppio: soccorso dello Stato svizzero e vertenza con IRS) Crisi dei mercati finanziari – pressioni europee lista grigia OCSE Bergamo, 30 novembre 2009

16 I limiti del segreto bancario svizzero nellambito dellassistenza internazionale 28 febbraio 2009: la Svizzera consegna 285 nomi di clienti allIRS Distinzione fra truffa e evasione fiscale abolita il 13 marzo 2009 Accettazione dellart. 26 del Modello di convenzione OCSE in materia di doppia imposizione (da implementare in CDI) Decisione forzata (OCSE, USA) Bergamo, 30 novembre 2009

17 I limiti del segreto bancario svizzero nellambito dellassistenza internazionale Fra il 13 marzo ed il 30 novembre 2009 convenzioni di doppia imposizione sono state negoziate, consentendo alla Svizzera di uscire dalla lista grigia dellOCSE* Il 31 agosto 2009 è stato siglato un accordo fra USA e CH, che chiude il contenzioso UBS * Danimarca, Lussemburgo, Francia, Norvegia, Austria, Gran Bretagna, Messico, Finlandia, isole Far Oer, USA, Qatar e a Spagna. Bergamo, 30 novembre 2009

18 I limiti del segreto bancario svizzero nellambito dellassistenza internazionale Conseguenze Dubbi sui tempi di implementazione In un primo tempo assistenza limitata ai paesi con cui è stata sottoscritta una CDI Ribadito divieto di fishing expedition, anche se Sentenza TAF 5 marzo 2009…. Bergamo, 30 novembre 2009

19 I limiti del segreto bancario svizzero nellambito dellassistenza internazionale Riassumendo La situazione oggi Assistenza consentita in ambito penale e in ambito fiscale, tranne che per casi di semplice evasione fiscale Mentre in futuro Assistenza possibile per ogni tipo di infrazione a carattere fiscale, ma sempre tramite domande mirate ed individuali Bergamo, 30 novembre 2009

20 I limiti del segreto bancario svizzero nellambito dellassistenza internazionale Qualche piazza a confronto Liechtenstein Da assistenza nulla in campo fiscale ad accettazione di modello OCSE Austria Da assistenza parziale ad accettazione di modello OCSE – nessuna garanzia procedurale in ambito penale – incertezze sulle procedure in ambito fiscale Bergamo, 30 novembre 2009

21 I limiti del segreto bancario svizzero nellambito dellassistenza internazionale Conclusioni Bergamo, 30 novembre 2009

22 Avv. Emanuele Stauffer Studio legale Peter Via L. Canonica Lugano


Scaricare ppt "I limiti del segreto bancario svizzero nellambito dellassistenza internazionale Avv. Emanuele Stauffer, Lugano."

Presentazioni simili


Annunci Google