La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Sociologia delle comunicazioni 27.4.09 Spazio informatico.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Sociologia delle comunicazioni 27.4.09 Spazio informatico."— Transcript della presentazione:

1 Sociologia delle comunicazioni Spazio informatico

2 Ordo et connexio rerum idem est ac ordo et connexio idearum. Ordine delle cose e ordine delle idee: la cultura di rete e le caratteristiche tecniche di Internet (i protocolli) Tecno-socialità e tecno-cultura L’architettura aperta: immanenza del principio di differenziazione e divergenza Universale e particolare Comune e divergente

3

4 Paul Baran 1964

5 Paul Baran ‘On distributed comunication’ (1964) …nella rete di commutazione a pacchetto i messaggi vengono frammentati, divisi in pacchetti e inviati nella grande ed ampia rete liberi di trovare la via più breve verso la loro destinazione. (CN p. 85)

6

7

8 Packet switching

9 La linearità che incanala il flusso turbolento dell’informazione nei media moderni viene integrata ad un altro principio in cui non ci sono emittenti, canali e destinatari, ma nodi, relé e pacchetti… Se un nodo è bloccato, il pacchetto viene inviato a un nodo diverso il quale a sua volta lo fa passare finché l’itinerario più breve viene individuato… (CN p. 86)

10 Come ha scritto il Network Working Group l’intelligenza è end-to-end, cioè opera tra i punti finali (i vecchi destinatari…)…. “Viene immaginata una rete composta da interruttori digitali autonomi che aumentano la politica autodidatta di ogni nodo in modo tale che il traffico viene effettivamente guidato in un ambiente variabile… senza aver bisogno di un controllo centrale che è pur sempre vulnerabile.” (Paul Baran) (CN p. 87)

11 Questa rappresentazione del movimento dell’informazione nell’interconnessione di rete è probabilmente l’aspetto tecnico più mitizzato di Internet, almeno dal giorno in cui John Gilmore osservò che “Internet considera la censura come un danno e l’aggira”. Questo è il fondamento della nozione per cui Internet è incensurabile per principio e dotato di una propria vitalità. (CN p. 85)

12 L’intelligenza marginale produce uno spazio che non è solo uno ‘spazio di passaggio’ per l’informazione ma una macchina d’informazione - uno spazio attivo e turbolento. Questa qualità …rende internet un ambiente predisposto all’espansione del contagio e alla diffusione trasversale del movimento (dai virus alle idee agli affetti). (CN p. 88)

13 L’intelligenza marginale produce uno spazio che non è solo uno ‘spazio di passaggio’ per l’informazione ma una macchina d’informazione - uno spazio attivo e turbolento. Questa qualità …rende internet un ambiente predisposto all’espansione del contagio e alla diffusione trasversale del movimento (dai virus alle idee agli affetti). (CN p. 88)

14 …la rete come uno spazio composto da movimenti centripeti e centrifughi, da spirali e vortici, in diversi stati globali di contrazione e di dilatazione…. Lo spazio globale dell’interconnessione di rete (internetwork) è attraversato da vorticosi movimenti che presentano una microscopica ed instabile fluiditù dominata dal potere di forze ondulatorie centripete e centrifughe. (CN p. 90)

15 Sistema chiuso, omeostasi….

16 Sistema aperto: turbolenza…

17 Eyal Weizman: il muro di Israele: la rete e i confini

18 Censura in Internet Alcuni tra i paesi che censurano attivamente l’accesso a Internet (fonte: reporters without frontiers =19603): Burma, Cina, Cuba, Egitto, Iran, Nord Corea, Arabia Saudita, Siria, Tunisia, Vietnam… =19603

19 Shooting Silvio e Facebook

20 La sentenza contro pirate bay

21 Non ci sono sperimentazioni culturali nelle forme estetiche o nell’organizzazione politica, costruzione di alleanze o elaborazione di tattiche a cui non tocchi confrontarsi con la turbolenza del cyberspazio… La politica della cultura network… è anche una micropolitica della produzione pragmatica di formazioni topologiche dinamiche capaci di persistere in un ambiente fluido e aperto… (CN p. 89)

22 La frammentazione dello spazio della rete che favorisce il potere d’attrazione dei portali viene contrastata dalle reti ad anello (webrings) nei quali piccoli siti con contenuti simili formano un vortice circolare che cattura e incanala l’attenzione dei naviganti su Internet. La topologia a sfera è stata usata anche per descrivere l’aggregazione multidimensionale delle reti ad anello… (CN p. 89)

23 webrings Blogosfera topologia

24

25 Es- communitree (Rosanne Allucquere Stone) Syndicate (Andreas Broekman e Inke Arns) Electric Minds (Howard Rheingold) Città digitale (Amsterdam)

26 Ogni fenomeno culturale locale, cioè parzialmente chiuso, corre sempre il rischio di essere sopraffatto dall’ecologia di una rete aperta, ma anche quello di solidificare le sue difese al punto di diventare un arcipelago isolato e autoreferenziale di pensieri omogenei (soccombendo di conseguenza alla ‘morte termica’) (CN p. 91)


Scaricare ppt "Sociologia delle comunicazioni 27.4.09 Spazio informatico."

Presentazioni simili


Annunci Google