La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL NOME Classe 1° L Scuola secondaria di primo grado Leonardo da Vinci plesso Marmocchi. Prof.sse Elisabetta Bazzetta e Agnese Pianigiani. Anno Scolastico.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL NOME Classe 1° L Scuola secondaria di primo grado Leonardo da Vinci plesso Marmocchi. Prof.sse Elisabetta Bazzetta e Agnese Pianigiani. Anno Scolastico."— Transcript della presentazione:

1 IL NOME Classe 1° L Scuola secondaria di primo grado Leonardo da Vinci plesso Marmocchi. Prof.sse Elisabetta Bazzetta e Agnese Pianigiani. Anno Scolastico

2 I SOSTANTIVI I NOMI (o sostantivi) sono le parole che servono a designare le cose, tutte quelle che esistono nella realtà e quelle che possiamo pensare o immaginare: le parole, gli animali, gli oggetti, i luoghi, le azioni, i fatti, le idee e i sentimenti.

3 I nomi comuni e propri I nomi COMUNI indicano una persona o una cosa in modo generico, definendola come individuo o elemento qualsiasi di una medesima categoria. I nomi PROPRI sono nomi o cognomi di persone, appellativi geografici, storici, letterari, culturali e sociali; indicano non ciò che è generico ma ciò che è individuale.

4 I nomi concreti e astratti. I nomi astratti servono per indicare elementi inesistenti che non si possono percepire con i cinque sensi. I nomi concreti servono per indicare elementi che si possono percepire con i cinque sensi.

5 NOMI INDIVIDUALI E COLLETTIVI I nomi collettivi, pur essendo al singolare, designano gruppi o insiemi di persone o animali. I nomi individuali designano unentità singola che può essere una persona, un animale, una cosa o un concetto. Per indicare una pluralità si deve usare il plurale.

6 I NOMI DIFETTIVI I nomi DIFETTIVI sono quei sostantivi che hanno solo una forma: o al singolare o al plurale.

7 I NOMI SOVRABBONDANTI I nomi sovrabbondanti sono quelli che hanno: Due singolari e un plurale Due singolari e due plurali Un singolare e due plurali.

8 I NOMI PRIMITIVI E DERIVATI I nomi DERIVATI sono nomi che hanno preso origine da altri nomi. I nomi sono detti primitivi quando non derivano da nessun'altra parola della lingua italiana.

9 I NOMI ALTERATI I nomi ALTERATI sono nomi che, per effetto dell'aggiunta di appositi suffissi, esprimono particolari sfumature qualitative o quantitative del significato della parola primitiva da cui derivano.

10 I NOMI COMPOSTI I nomi COMPOSTI sono nomi formati dall'unione di due parole

11 I NOMI NUMERABILI E NON NUMERABILI I nomi NUMERABILI indicano entità, persone, animali, cose che si possono contare. I nomi NON NUMERABILI O DI MASSA indicano entità che non possono essere numerate.


Scaricare ppt "IL NOME Classe 1° L Scuola secondaria di primo grado Leonardo da Vinci plesso Marmocchi. Prof.sse Elisabetta Bazzetta e Agnese Pianigiani. Anno Scolastico."

Presentazioni simili


Annunci Google