La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

CSR Manager network – RSI e piano strategico Presentazione del Gruppo Acea Milano, 16 maggio 2006 – ISVI ALTIS.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "CSR Manager network – RSI e piano strategico Presentazione del Gruppo Acea Milano, 16 maggio 2006 – ISVI ALTIS."— Transcript della presentazione:

1 CSR Manager network – RSI e piano strategico Presentazione del Gruppo Acea Milano, 16 maggio 2006 – ISVI ALTIS

2 Il gruppo Acea 1/ Acea si trasforma da Azienda municipalizzata in Azienda Speciale 1998 Dal 1° gennaio 1998 diventa Società per Azioni 1999 Ingresso in Borsa, sul mercato viene collocata una quota pari al 49% del capitale sociale

3 La compagine azionaria Il gruppo Acea 2/3 La peculiarità: Nel settore dei servizi pubblici lente locale di riferimento riveste molteplici ruoli (azionista di maggioranza, cliente, autorità di controllo e regolazione)

4 Il gruppo Acea 3/3 I punti qualificanti del percorso di Acea verso la RSI 1994 adozione della Carta dei Servizi 1996 avvio indagini di customer satisfaction 1998 pubblicazione del primo Bilancio sociale e Rapporto ambientale, evoluti nel 2002 nel Bilancio di Sostenibilità 1999 percorso di adesione al Codice Preda 2000 ascolto stakeholders 2001 Carta dei valori 2003 Codice etico appalti, Comitato etico, compliance GRI 2004 Codice etico, Modello 231/2001, Indagine clima 2005 si estende alle altre società del gruppo il Modello 231 ed il Codice etico

5 Piano strategico ed obiettivi RSI Il Piano strategico 2006/2008 –SII: consolidamento nellATO 2 Lazio centrale; espansione lungo la dorsale tirrenica –Reti elettriche: miglioramento redditività ed efficienza; modernizzazione reti distribuzione ed IP –Mercato elettrico: allineamento generazione ai volumi di vendita; nuove centrali di produzione; ampliamento della base clienti Obiettivi del bilancio di sostenibilità derivati successivamente –Economici, socio-ambientali –Sociali: determinati anche sulle esigenze dei settori/mercati (es: codice comportamento 231/01, risk management, standard AEEG, carta servizi, contratti servizio) –Ambientali: determinati anche sulle necessità di presidio della risorsa naturale e sul rispetto degli obblighi normativi

6 Piano strategico ed obiettivi RSI Processo di identificazione degli obiettivi RSI –Interno: Unità RIRC e Funzioni/Società Acea –Esterno: ascolto degli stakeholders Alcune iniziative attuate (dallunità RIRC) –Il capitale intangibile –Canali di comunicazione dedicati

7 Il bilancio di sostenibilità (2004) Identità aziendale Visione e strategia Profilo del Gruppo Corporate Governance e sistemi di gestione Stakeholder Sezione ambientale La responsabilità ambientale Collettività Clienti Fornitori Personale Azionisti e finanziatori Istituzioni e impresa Indicatori GRI Dati di sintesi (depliant) Allegati in cd Bilancio ambientale Schede società: Italia-estero Sezione sociale La responsabilità sociale Clienti e collettività Fornitori Personale Azionisti e finanziatori Istituzioni e impresa Indicatori GRI Sezione economica La responsabilità economica La formazione del Valore Aggiunto La ripartizione del Valore Aggiunto Indicatori GRI

8 Questioni aperte –È possibile conciliare vincoli di gestione con opportunità offerte dalla RSI puntando sulle peculiarità di una multiutility? –Come sensibilizzare gli azionisti verso la RSI dimostrandone il vantaggio per il valore del titolo? –Come ottenere il coinvolgimento degli stakeholder più importanti a supporto del rafforzamento di una politica di gestione RSI allinterno dellazienda? –Come sensibilizzare lalta direzione e il management e come valutarne limpegno? –Come integrare la strumentazione RSI in quella ordinaria senza appesantirla?


Scaricare ppt "CSR Manager network – RSI e piano strategico Presentazione del Gruppo Acea Milano, 16 maggio 2006 – ISVI ALTIS."

Presentazioni simili


Annunci Google