La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Corrente e resistenza Cap. 27 HRW1 Circuiti Elettrici Dato un corpo carico positivamente ed uno carico negativamente. I due corpi generano un campo elettrico.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Corrente e resistenza Cap. 27 HRW1 Circuiti Elettrici Dato un corpo carico positivamente ed uno carico negativamente. I due corpi generano un campo elettrico."— Transcript della presentazione:

1 Corrente e resistenza Cap. 27 HRW1 Circuiti Elettrici Dato un corpo carico positivamente ed uno carico negativamente. I due corpi generano un campo elettrico e ciascuno si trova ad un potenziale differente. Esiste cioè una differenza di potenziale tra i due corpi Collegando i due corpi con un filo di materiale condutture le cariche negative si muoveranno verso il corpo carico positivamente per azzerare la differenza di potenziale Collocando una ipotetica paletta lungo la strada delle cariche è possibile generare lavoro. Ricollocando le componenti è stato creato un circuito elettrico +- V1V1 V2V2 +- V1V1 V2V2 +- V1V1 V2V2 + - V1V1 V2V2 Generatore di forza elettromotrice (f.e.m.) Dispositivo elettrico Generatore di forza elettromotrice V (f.e.m.) Dispositivo elettrico semplice V=V 1 -V 2 - +

2 Corrente e resistenza Cap. 27 HRW2

3 3 Generatore Strumento in grado di mantenere ai suoi capi un differenza di potenziale DV chiamata forza elettromotrice (f.e.m.) Corrente elettrica Il movimento ordinato di cariche elettriche è detto corrente elettrica Intensità di corrente elettrica Lintensità di corrente elettrica è data dalla quantità di carica dq che passa nellintervallo di tempo dt. Lintensità di corrente elettrica si misura in Ampere La corrente elettrica, per convenzione, scorre dal polo positivo al polo negativo (in verso opposto al reale verso di scorrimento degli elettroni) Se le cariche si muovono sempre nel medesimo verso la corrente è detta continua, se le cariche cambiano verso di scorrimento periodicamente la corrente è detta alternata. Potenza La potenza dissipata da un circuito in cui scorre una corrente I indotto da una differenza di potenziale V costante nel tempo è dato dal prodotto I V

4 Corrente e resistenza Cap. 27 HRW4 Densità di Corrente La densità di corrente è definita come il vettore orientato come il vettore velocità delle cariche in moto, il medesimo verso, se le cariche sono positive, o opposto se le cariche sono negative e modulo pari alla intensità di corrente per unità di area. i Nota: La densità di corrente è un vettore, lintensità di corrente i non lo è. Lunità di misura di J è Ampere/m 2 A

5 Corrente e resistenza Cap. 27 HRW5 Velocità di deriva Ogni secondo, attraverso un conduttore di sezione A percorso da una corrente I passa un numero di elettroni pari a: La velocità di deriva degli elettroni è molto bassa, dellordine di m/s

6 Corrente e resistenza Cap. 27 HRW6 Legge di Ohm Sperimentalmente si osserva che, nella grande maggioranza dei conduttori (ma non in tutti), lintensità di corrente elettrica dipende linearmente dalla differenza di potenziale applicata. La costante di proporzionalità si chiama resistenza e dipende dalle proprietà fisico chimiche (struttura atomica, forma, temperature, … ) del conduttore. l S In generale, abbassando la temperatura, la resistenza dei conduttori diminuisce. In certi casi specifici, a temperature molto vicine allo zero assoluto, la resistenza elettrica improvvisamente diventa zero. Questi materiali sono detti superconduttori. In materiali come il Germanio o il Silicio invece la resistenza elettrica diminuisce con laumentare della temperatura.

7 Corrente e resistenza Cap. 27 HRW7 Componenti circuitali primarie Un circuito, qualsiasi esso sia, può essere scomposto in un insieme (anche estremamente complesso) di componenti semplici: CapacitàC Induttanze L Generatori V Resistenze R Ciascuno di questi componenti risponde in maniera caratteristica ad una corrente elettrica. Tuttavia qualsiasi circuito elettrico deve rispettare le proprietà basilari del campo elettrico, il fatto cioè che la carica si conserva e che il campo è conservativo. I Legge di Kirchoff La somma dei valori assoluti delle correnti che entrano in un nodo è uguale alla somma dei valori assoluti delle intensità di correnti che escono dal nodo II legge di Kirchoff Lungo una maglia la somma delle cadute di potenziale è uguale alla somma degli aumenti di potenziale i0i0 i2i2 i1i1

8 Corrente e resistenza Cap. 27 HRW8 Resistenza La resistenza è definita come la costante di proporzionalità tra la corrente e la differenza di potenziale applicato. Resistenze in serie Resistenze in parallelo

9 Corrente e resistenza Cap. 27 HRW9 Condensatore Un condensatore è un dispositivo capace di immagazzinare carica elettrica ed è costituito da due conduttori, dette armature poste luno vicino allaltro, ma senza che si tocchino.. Condensatore a Piatti Piani Paralleli Condensatore Sferico Condensatore cilindrico Su entrambe le armature è presente la medesima quantità di carica ma opposta in polarità Losservabile che mi quantifica quanto efficacemente un condensatore è in grado di immagazzinarmi carica è data dal rapporto tra la carica presente sulle armature e la differenza di potenziale corrispondente. Tale rapporto è definito capacità Se allinterno delle armature di un condensatore, pongo un dielettico di costante dielettrica r, la sua capacità aumenta dello stesso fattore

10 Corrente e resistenza Cap. 27 HRW10 Capacità in parallelo

11 Corrente e resistenza Cap. 27 HRW11 Capacità in Serie

12 Corrente e resistenza Cap. 27 HRW12 Circuiti Semplici Circuito RC Circuito composto da una resistenza R e da un condensatore C (il generatore può esserci o meno) Circuito RL Circuito composto da una resistenza e da una induttanza (il generatore può esserci o meno) Circuito LC Circuito composto da una induttanza e da un condensatore (il generatore può esserci o meno) Per risolvere questi circuiti è sufficiente applicare le leggi di Kirchoff


Scaricare ppt "Corrente e resistenza Cap. 27 HRW1 Circuiti Elettrici Dato un corpo carico positivamente ed uno carico negativamente. I due corpi generano un campo elettrico."

Presentazioni simili


Annunci Google