La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La Comunicazione Istituzionale Lions metodi semplici e pratici per vincere la Sfida al Cambiamento II Runione V Circoscrizione Lions Distretto 108L 20.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La Comunicazione Istituzionale Lions metodi semplici e pratici per vincere la Sfida al Cambiamento II Runione V Circoscrizione Lions Distretto 108L 20."— Transcript della presentazione:

1 La Comunicazione Istituzionale Lions metodi semplici e pratici per vincere la Sfida al Cambiamento II Runione V Circoscrizione Lions Distretto 108L 20 Gennaio 2008 we serve

2 II Riunione V Circ. 20 Gennaio we serve I membri del Comitato Le vostre segnalazioni, comunicazioni, osservazioni e suggerimenti al comitato saranno essenziali per il buon funzionamento della nostra attività potranno essere rivolte al responsabile di Circoscrizione o al seguente indirizzo di posta elettronica: Pasquale DInnella Capano (L.C. Rieti Irene Maggiulli(L.C. Roma Nmentanum) Gina Nardoni (L.C. Mario Riccucci (L.C. Tarquinia) Antonietta Argese (Parco Nomentum) Marco Colasanti(Romna Appia Antonio Caproni(Perugia Fonti di Mario Marras (Sassari Host) Marco Cavallari (L.C. Terni Host)

3 II Riunione V Circ. 20 Gennaio we serve motivare i club a dare impulso a programmi di pubbliche relazioni, Fornire loro ogni utile supporto informativo sui programmi generali, pubblicazioni e iniziative distrettuali e internazionali. Sviluppare ed alimentare la newsletter distrettuale Lions Informatiuon Service Il Comitato dovrà ricercare le modalità più efficaci per instaurare concrete forme di collaborazione con gli organi di informazione(TV, Radio e Stampa nazionali e locali) e attraverso la rete telematica. DALL'ORDINAMENTO Governatore Vincenzo Mennella I Compiti del Comitato PR e Informazioni Lions

4 II Riunione V Circ. 20 Gennaio we serve 1.a Fase : Mettere a disposizione dei Club il materiale promozionale disponibile Per questa fase abbiamo realizzato a) un depliant generico sulle finalità e i programmi del Lionismo da distribuire in ogni occasione convegnistica e di incontro con le comunità locali; b) uno spot video disponibile su DVD dal titolo anche tu sei Lions c) un DVD celebrativo dei 90 anni Lions i DVD e lo spot sono disponibili sul sito internet: 2.a Fase : elaborare un mezzo di comunicazione istituzionale semplice e condiviso. In questa fase abbiamo predisposto una newsletter Lions Information Service che consentirà a tutti gli iscritti (alla newsletter) di restare aggiornati su notizie e dati provenienti dai Club, dal Distretto, Dal Multidistretto e dalla sede della Presidenza Internazionale. Abbiamo individuato tre fasi su cui operare

5 II Riunione V Circ. 20 Gennaio we serve Le prime due fasi sono completate. Oggi possiamo presentare ufficialmente il sito della Newsletter Lions Information Service raggiungibile all'indirizzo web La terza fase consisterà nella assistenza ai Club per sviluppare la Sfida al Cambiamento dell'Immagine Lions richiesta dal Presidente Internazionale Mahendra Amarasuriya e fortemente voluta dal nostro Governatore Vincenzo Mennella we serve

6 II Riunione V Circ. 20 Gennaio (City, date) - (Using the tips provided on this Web site, briefly explain in one or two paragraphs what your club has done or is doing to help Katrina evacuees or victims. Add a quote from your club president or a club member.) The relief activities by (name) Lions Club are part of a large-scale relief effort launched by Lions and Lions Clubs International Foundation (LCIF), based in Oak Brook, Ill. LCIF has mobilized nearly $5 million to help victims of Hurricane Katrina. LCIF has committed $340,000 from its own reserves and has raised more than US$4.5 million from Lions to help Lions in areas affected by the hurricane aid those at shelters. Lions are providing evacuees with food, water, medicine, personal hygiene needs and other items. LCIF has a 30-year history of disaster relief including two major rebuilding efforts in South Asia after recent natural disasters. LCIF mobilized US$15 million for relief in South Asia following the tsunami. After an earthquake in Gujarat, India, in 2001, LCIF mobilized $2.5 million to rebuild 734 homes, 20 primary schools and a general hospital. In 2000, LCIF provided almost US$500,000 to assist areas affected by the Orissa cyclone in India, constructing a total of 360 homes, nine community centers, five schools, and two orphanages. Although primarily funded by Lions club members, donations for Katrina relief can be made to LCIF by anyone. Every donated dollar goes directly to relief efforts. To contribute: Mail a check payable to LCIF and write "Katrina relief" in the memo field. Send the check to LCIF, 300 W. 22nd St., Oak Brook, IL 60523, USA, Attn.: Donor Services. Donate by credit card with MasterCard, Visa or American Express by calling LCIF at , ext. 517 or 554. Lines are open between 8 a.m. and 4:30 p.m. CST. Lions Clubs International is the world's largest service club organization with nearly 1.35 million members in approximately 44,600 clubs in 194 countries and geographical areas around the world. Since 1917, Lions clubs have aided the blind and visually impaired and made a strong commitment to community service and serving youth throughout the world. For more information about Lions Clubs International, visit For more information about Lions and Hurricane Katrina relief efforts, visit # # # Note to Media-Following are examples of Lions activities to support those affected by Hurricane Katrina: Louisiana Lions in the north part of the state are helping to take care of thousands of displaced people who left New Orleans and other places before the hurricane hit. Lions are assisting at improvised non-Red Cross shelters that have sprung up. Lions also are helping out at larger venues such as the gym at Louisiana State University in Shreveport, which was holding some 2,000 displaced people. The Louisiana Lions Children's Camp in Leesville is housing and feeding 114 people who fled north from New Orleans before Katrina hit. Half of them are Lions themselves. Just because they are displaced does not mean they are forgetting about their identity as Lions "They've kept busy. They've cleaned the campgrounds," said Ray Cecil, camp director. "They're refugees who've lost their homes and livelihood but they've been busy the whole time they've been here." Lions are filling the unmet needs they come across. The Opelousas Club and Carencro Club in Louisiana are helping people get drug prescriptions filled. The Grandlake-Sweetlake Club has helped places of worship put together packages of necessities for people at shelters. The Mississippi Lions state office asked clubs to purchase chain saws. "We figure one person can clear his home and then pass the chain saw on to the next person," David Barham, council secretary for the Lions in his area. Lions in Alabama are focusing their efforts on the coastline area where 3,000 homes were destroyed. The Alabama Lions dispatched one of their eye vans to the coast to do screenings and eyeglass recycling for hurricane victims. A second eye van is serving the needs of displaced people who are in shelters in the middle of the state. The Dothan, Ala., area has 4,000 refugees, most of them from Mississippi. At one shelter, Lions are helping to feed 80 to 100 people each night. Lions in Alabama sent a truckload of water and supplies to Mississippi. Anticipating the donation of goods, Lions in Alabama have secured in advance a large storage space at a Wal-Mart building in Mobile. "Lions here are at work. We're doing everything we can," said Council Chairperson Rick Berry of Enterprise, Ala. Supported by LCIF, the Texas Lions Eyeglass Recycling Center distributed eyeglasses and offered eye care services to evacuees at the Astrodome in Houston and other nearby shelters. we serve Istruzioni per il rispetto dei formato del Logo Consigli sulla aggiunta di immagini Formulario per un perfetto comunicato stampa Il vademecum in pillole

7 II Riunione V Circ. 20 Gennaio we serve Il depliant istituzionale è un pieghevole a tre ante disponibile in due versioni Mondo con giacca e distintivoMondo di bandiere In prestampa esemplari che si mettono a disposizione del Governatore

8 II Riunione V Circ. 20 Gennaio we serve Diverse nel frontalino ma identiche nei contenuti Ciascun Club potrà associarvi un proprio inserto da realizzarsi localmente

9 II Riunione V Circ. 20 Gennaio we serve Il sito della Newsletter Lions Information Service é raggiungibile all'indirizzo web:

10 II Riunione V Circ. 20 Gennaio we serve Come funziona il sito della newsletter Lions Information Service? 1. ci si registra lasciando il proprio nome, cognome e indirizzo . I soci Lions possono (devono) indicare il proprio club di appartenenza; 2. si attende che il responsabile della approvi la registrazione; 3. si iniziano a ricevere le con i titoli delle notizie pubblicate nel sito; 4. cliccando sul titolo della notizia ricevuta in , si apre automaticamente il browser sulla pagina della notizia presente nel sito

11 II Riunione V Circ. 20 Gennaio Come si presenta una notizia letta su Lions Information Service we serve

12 II Riunione V Circ. 20 Gennaio E come si presentano le con le notizie della Newsletter Lions Information Service we serve

13 II Riunione V Circ. 20 Gennaio Ricordiamo che la necessità di cambiamento nasce dalla sfida di dover traghettare il Lionismo nel 21.mo secolo e renderlo in questo secolo piu' efficace, piu' forte e piu' corrispondente alle esigenze di servizio di un mondo che cambia. Una sfida che presto vedrà la nascita di Cyber Club e di Club di cittadini provenienti da nazioni diverse. Per questo l'anno sarà affrontato e ricordato come l'anno della sfida al cambiamento. Un cambiamento di abitudini, di modo di comunicare e di agire che dovremo affrontare tutti insieme nei Club e nel Privato all'insegna della nostra Etica Lionistica. Per una nuova gioventù d'animo e di conoscenza che dedicheremo a noi stessi, al nostro Club e alla nostra missione. we serve

14 II Riunione V Circ. 20 Gennaio we serve Grazie Per pubblicare le notizie dai vostri club nel sito della newsletter Lions Information Service inviare le news all'indirizzo web:


Scaricare ppt "La Comunicazione Istituzionale Lions metodi semplici e pratici per vincere la Sfida al Cambiamento II Runione V Circoscrizione Lions Distretto 108L 20."

Presentazioni simili


Annunci Google