La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Il Fondo Patrimoniale. Aspetti Generali Regime patrimoniale particolare ed integrativo Si costituisce un patrimonio separato Disciplinato dal codice civile.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Il Fondo Patrimoniale. Aspetti Generali Regime patrimoniale particolare ed integrativo Si costituisce un patrimonio separato Disciplinato dal codice civile."— Transcript della presentazione:

1 Il Fondo Patrimoniale

2 Aspetti Generali Regime patrimoniale particolare ed integrativo Si costituisce un patrimonio separato Disciplinato dal codice civile artt Caratterizzato da un vincolo di destinazione Ha sostituito lormai abrogato patrimonio familiare

3 Costituzione Si può costituire sia prima che durante il matrimonio Si determina con una apposita convenzione matrimoniale (i coniugi sono parti necessarie) 2647 … trascrizione per beni immobili Dpr 369/2000 art 69 annotazione a margine dellatto di matrimonio Beni conferibili da entrambi i coniugi o da un terzo (perfezionamento con accettazione)

4 Oggetto È il diritto di proprietà su beni immobili, mobili registrati e titoli di credito (art.167 I comma) Necessità che i beni siano determinati (art.167 I comma) Può essere accresciuto nel tempo con nuovi conferimenti

5 Proprietà Spetta ad entrambi i coniugi (quote uguali), salvo diversa ed espressa pattuizione (art.168 I comma) Un coniuge può destinare al fondo dei beni senza trasferirne la proprietà Per costituzione da parte di un terzo, questi può riservarsi la proprietà ovvero trasferirla ad uno o ad entrambi i coniugi Negli ultimi due casi, lassenza di accettazione determina effetti diversi sul piano fiscale

6 Gestione Spetta necessariamente ad entrambi i coniugi Atti di ordinaria amministrazione: disgiuntamente Atti di straordinaria amministrazione: congiuntamente. Richiesto consenso a pena di annullabilità (art.184 I comma). In caso di rifiuto, lontananza o altro impedimento, può essere richiesta lautorizzazione al tribunale Per atti di disposizione (alienazione, pegno ipoteca), necessario consenso di entrambi e lautorizzazione del tribunale (in presenza di figli minori) per soli casi di necessità od utilità evidente

7 Frutti Spettano ad entrambi i coniugi Sono utilizzabili solo per soddisfare i bisogni della famiglia o per incrementare ulteriormente il fondo

8 Estinzione Art.171 I comma –Annullamento –Scioglimento –Cessazione effetti civili del matrimonio Accordo dei coniugi, manifestato con apposita Convenzione Matrimoniale Non è causa di estinzione lesaurimento dei beni che compongono il fondo

9 Responsabilità patrimoniale (1) Art.170: I beni del fondo rispondono unicamente per le obbligazioni contratte per soddisfare i bisogni della famiglia (esigenze volte allo sviluppo ed al potenziamento della capacità lavorativa) I beni del fondo rispondono in via sussidiaria per le obbligazioni assunte personalmente dai coniugi Non aggredibile per obbligazioni contratte per scopi estranei ai bisogni della famiglia

10 Responsabilità patrimoniale (2) Inespropriabilità se il creditore (in malafede) conosceva il fatto che i debiti erano stati contratti per scopi estranei ai bisogni della famiglia (art.170). Onere prova della malafede in capo ai coniugi. Revocatoria (art.2901) il creditore deve dimostrare che la costituzione del fondo sia avvenuta al fine di sottrarre i beni allesecuzione forzata

11 Fallimento di uno od entrambi i coniugi Tesi dominante: beni del fondo appresi al fallimento, ma massa separata per soddisfacimento dei soli creditori legittimati ex art.170 Tesi minoritaria: (art.46 l.fall. sul patrimonio familiare) Beni non ascrivibili al fallimento, ma oggetto di esecuzione individuale dei soli creditori aventi titolo Altra tesi: Fondo escluso solo in caso di fallimento di un unico coniuge

12 Regime fiscale Art.4 DPR 917/1986, i redditi che formano oggetto del fondo patrimoniale sono imputati per metà del loro ammontare netto a ciascuno dei coniugi Problema: eterogeneità costituzione Circolare del Ministero delle Finanze n.221/E del 2000

13 Fondo patrimoniale e trust (1) Trust: istituto analogo al fondo, nato e sviluppatosi in ordinamenti Common Law Esistono tre modelli di Trust: –Inglese –Internazionale –Civilistico Esso è caratterizzato dalla presenza di tre soggetti: –Settlor (costituente) –Trustee (fiduciario) –beneficiario

14 Fondo patrimoniale e trust (2) Nel trust: il disponente trasferisce i propri beni al trustee, perdendo ogni facoltà su di essi; i beni, quindi, pur intestati a nome del trustee, sono separati dagli altri beni che compongono il patrimonio dello stesso (opponibili ai terzi)

15 Fondo patrimoniale e trust (2) Affinità –Entrambi danno origine ad un patrimonio separato –Realizzazione effetto di segregazione della ricchezza –Struttura caratterizzata da un negozio istitutivo ed un negozio di trasferimento Differenze –Nel fondo il vincolo di destinazione è stabilito dal legislatore, nel trust la destinazione è libera –Il trust è anche applicabile alla famiglia di fatto –Per il trust non esistono limiti di oggetto –Il fondo cessa con il cessare del matrimonio


Scaricare ppt "Il Fondo Patrimoniale. Aspetti Generali Regime patrimoniale particolare ed integrativo Si costituisce un patrimonio separato Disciplinato dal codice civile."

Presentazioni simili


Annunci Google