La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

When an axon of cell A excites cell B and repeatedly or persistently takes part in firing it, some growth process or metabolic change takes place in one.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "When an axon of cell A excites cell B and repeatedly or persistently takes part in firing it, some growth process or metabolic change takes place in one."— Transcript della presentazione:

1 when an axon of cell A excites cell B and repeatedly or persistently takes part in firing it, some growth process or metabolic change takes place in one or both cells so that As efficiency as one of the cells firing B is increased Hebb 1949

2 Hebbian plasticity

3 Aplysia californica dotata di circa neuroni...

4 abituazione del riflesso di retrazione della branchia

5 facilitazione presinaptica nella sensibilizzazione del riflesso di retrazione della branchia

6 condizionamento classico

7 apprendimento apprendimento non associativo apprendimento non associativo esposizione ripetuta a un singolo tipo di stimolo esposizione ripetuta a un singolo tipo di stimolo esempi: esempi: abituazione abituazione sensibilizzazione sensibilizzazione apprendimento associativo apprendimento associativo relazione fra stimoli o relazione fra stimolo e risposta relazione fra stimoli o relazione fra stimolo e risposta esempi: esempi: condizionamento classico condizionamento classico condizionamento operante condizionamento operante

8 squire & knowlton memoria dichiarativa (esplicita) non dichiarativa (implicita) fattieventi ippocampo lobo temporale mediale diencefalo memoria episodica memoria semantica

9 hippocampus

10 patient HM

11 squire & knowlton memoria dichiarativa (esplicita) non dichiarativa (implicita) fattieventi priming apprendimento associativo elementare apprendimento non associativo risposte emotive muscolatura scheletrica ippocampo lobo temporale mediale diencefalo striato corteccia motoria cervelletto neocorteccia amigdala cervelletto vie riflesse abilità abitudini

12 declarative memory procedural or reflexive memory explicit memory implicit memory knowledge skills and habits Two forms of memory

13 Lapprendimento nel sistema visivo

14 Cartelli stradali

15 pedoni

16 Basi neuronali dellassociazione fra stimoli visivi studio di registrazione di singole unità neuronali nella corteccia visiva inferotemporale del primate, durante lapprendimento studio di registrazione di singole unità neuronali nella corteccia visiva inferotemporale del primate, durante lapprendimento

17 Visual Paired Associate Learning In this task, monkeys are required to learn that two stimuli belong together. In this task, monkeys are required to learn that two stimuli belong together. They are given a sample stimulus and then choose the paired stimulus in order to receive a food reward. They are given a sample stimulus and then choose the paired stimulus in order to receive a food reward. sample associatedistracter rewarddelaychoicesample time

18 Responses are Similar to Paired Stimuli bg Hz Predictor Choice pair 3pair 4 pair 5 One neurons responses to pairs of stimuli predictorchoicepredictorchoicepredictorchoice

19 Correlation analysis on neuron from previous slide Predictor (Hz) Choice (Hz) r = 0.85 Actual correlation 1 r value Percent of occurrences Shuffled correlations bg r = 0.85 z =

20 Neuronal Correlates of Paired Associate Learning Stronger correlations for familiar stimuli Familiar 0% 5% 10% 15% 20% 25% 1.0 Pearson correlation r (n = 121) Mean r = Novel 0% 5% 10% 15% 20% 25% Percent of neurons (n = 66) Mean r = Pearson correlation r 0.0 Erickson & Desimone (1999), Journal of Neuroscience

21 imparare a identificare e discriminare stimoli con rapidità e accuratezza progressivamente crescenti

22 pedoni

23 Radiografia

24

25 apprendimento percettivo enfasi sulla ripetizione di un compito estremamente semplice dal punto di vista cognitivo, ma difficile dal punto di vista percettivo. enfasi sulla ripetizione di un compito estremamente semplice dal punto di vista cognitivo, ma difficile dal punto di vista percettivo. alla caccia di un aumento di sensibilità del sistema verso gli stimoli utilizzati, non di un miglioramento nella strategia. alla caccia di un aumento di sensibilità del sistema verso gli stimoli utilizzati, non di un miglioramento nella strategia.

26 un tipico compito di apprendimento percettivo

27 curve di apprendimento

28 manipolazione delle proprietà dello stimolo

29 specificità di apprendimento

30 dove viene appreso il compito?

31 dimensioni dei campi recettivi V1 V2 V4 TEOTE

32 campi recettivi dorsali MTMST

33 compiti utilizzati in esperimenti di AP stereopsi e stereoacuità stereopsi e stereoacuità iperacuità iperacuità frequenze spaziali frequenze spaziali direzione di movimento direzione di movimento orientamento orientamento discriminazione di tessiture discriminazione di tessiture

34 texture-defined target

35 leftward shift of psychometric curves

36 specificità per... posizione retinotopica del target posizione retinotopica del target orientamento degli elementi del background orientamento degli elementi del background occhio utilizzato durante laddestramento occhio utilizzato durante laddestramento

37 dinamica temporale dellapprendimento rapido miglioramento iniziale... rapido miglioramento iniziale......seguito da miglioramento lento e progressivo...seguito da miglioramento lento e progressivo stabilità nel tempo della capacità acquisita con la pratica stabilità nel tempo della capacità acquisita con la pratica latenza fra training e miglioramento nelle prestazioni latenza fra training e miglioramento nelle prestazioni

38 compiti utilizzati in esperimenti di AP stereopsi e stereoacuità stereopsi e stereoacuità iperacuità iperacuità frequenze spaziali frequenze spaziali direzione di movimento direzione di movimento orientamento orientamento discriminazione di tessiture discriminazione di tessiture

39 long-term, experience-dependent changes in adult primary visual cortex We suggest [...] local, retinal input-dependent modifications of the neuronal connections between orientation-selective cells and gradient-sensitive cells in area 17 We suggest [...] local, retinal input-dependent modifications of the neuronal connections between orientation-selective cells and gradient-sensitive cells in area 17

40 discorso nella ricerca del substrato neuronale dellapprendimento, un punto cruciale è: nella ricerca del substrato neuronale dellapprendimento, un punto cruciale è: quale livello di elaborazione contiene la rappresentazione dello stimolo necessaria e sufficiente per la sua identificazione? quale livello di elaborazione contiene la rappresentazione dello stimolo necessaria e sufficiente per la sua identificazione? può tale livello essere trasferito? può tale livello essere trasferito?

41 dove viene appreso il compito?

42 alla ricerca della migliore rappresentazione dello stimolo V1? V2?

43 V4?

44 face expression recognition TE?


Scaricare ppt "When an axon of cell A excites cell B and repeatedly or persistently takes part in firing it, some growth process or metabolic change takes place in one."

Presentazioni simili


Annunci Google