La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Fosfatasi alcalina Valutazione in laboratorio della colestasi (difetto di escrezione biliare è dovuto ad una alterazione, funzionale o/e organica del fegato)

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Fosfatasi alcalina Valutazione in laboratorio della colestasi (difetto di escrezione biliare è dovuto ad una alterazione, funzionale o/e organica del fegato)"— Transcript della presentazione:

1 Fosfatasi alcalina Valutazione in laboratorio della colestasi (difetto di escrezione biliare è dovuto ad una alterazione, funzionale o/e organica del fegato)

2 ALP- Fosfatasi alcalina EC 3.1.3.1

3 Isozimi Enzima di membrana 2 geni: uno detto intestinale, laltro non specifico Vari isozimi: 1) epatico, il più abbondante in circolo; 2) intestinale, 3) placentare, 4) osseo, 5) indotto da corticosteroidi, che differiscono per il grado di glicosilazione

4 Separazione isozimi Gli isozimi si separano tramite elettroforesi Lisozima epatico e quello indotto da corticosteroidi sono separabili tramite inattivazione termica: il primo è termolabile, mentre il secondo è termostabile.

5 Usi clinici Isozima epatico: ostruzione dotti biliari (specifico per colestasi in cane e gatto) Isozima indotto dai corticosteroidi (solo nel cane): è localizzato nei dotti che secernono la bile. Isozima osseo: più alto nei giovani, elevato anche nelle galline ovaiole, aumenta in caso di tumori ossei Isozima placentare: appare nel siero al termine della gravidanza

6 Bassa specificità per la presenza di vari isozimi, tuttavia il tempo di emivita di ALP in circolo può aiutare: gli isozimi renali, intestinali e placentari hanno tempi molto ridotti (pochi minuti), mentre ALP epatica ha emivita di 6 ore nel gatto e adi 3 giorni nel cane. Alta sensibilità con valori di attività anche molto elevati. Usi clinici come indicatore di colestasi

7 Gamma glutamil transferasi GammaGT E.C. 2.3.2.2 Questo enzima, che si trova in alte concentrazione nel fegato, nei dotti biliari e nel rene, entra a far parte del metabolismo degli aminoacidi Un suo aumento è segno di danno e/o di proliferazione della membrana dei canalicoli e/o dei dotti biliari ed è caratterizzato da alta specificità in caso di colestasi

8 Caso clinico 1 Fosfatasi alcalina 4642 U/L (13-122 U/L, valori normali) ALT 1254 U/L (12-108 U/L valori normali)

9 Biochemical profile - 06/01/04 06/04/04 * 06/07/04 * Unit s Reference Interval Total Protein 6.86.26.4g/dl5.2-7.3 BUN8 L199 L mg/ dl 10.0-30.0 Creatinine0.6 0.3 L mg/ dl 0.5-1.5 Albumin3.03.13.0g/dl2.5-4.2 Alk Phos 4642 H (a) 5345 H (a) 5205 H (a) U/L13-122 ALT 1254 H (a) 938 H (a) 913 H (a) U/L12-108 Colestasi: diminuita secrezione bile


Scaricare ppt "Fosfatasi alcalina Valutazione in laboratorio della colestasi (difetto di escrezione biliare è dovuto ad una alterazione, funzionale o/e organica del fegato)"

Presentazioni simili


Annunci Google