La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

PROGETTO ACCOGLIENZA DEDICATO ALLA MUSICA a.s. 2011-2012.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "PROGETTO ACCOGLIENZA DEDICATO ALLA MUSICA a.s. 2011-2012."— Transcript della presentazione:

1 PROGETTO ACCOGLIENZA DEDICATO ALLA MUSICA a.s

2 SIAMO TUTTI SUONATI

3 Siamo tutti suonati Il progetto intende educare il bambino al "suono e alla musica" attraverso un'ottica interdisciplinare integrando l'animazione, l'ascolto e l'educazione musicale con la drammatizzazione, il linguaggio mimico- gestuale e l'espressione grafico pittorica. Obiettivi per tutte le classi: Sviluppare la memoria, lattenzione e la percezione Sviluppo del piacere del fare Sviluppo della disponibilità alla collaborazione Migliorare la coordinazione motoria attraverso esercizi ritmici Tempi: Prima settimana di scuola. Completamento del progetto nella settimana successiva.

4 Attività trasversali a tutte le cinque classi: Inno (Attività quotidiana in cortile o in classe) Conoscenza dellopera lirica la buona figliuola di N. Piccinni Interventi di esperti esterni: Pietro Carisio, costruttore del Baghet e musicista Gruppo di strumentisti del Corpo Civico Misicale Fratus Laura, cantante lirica Bonomi Eugenio, chitarrista cantautore Gianfranco Maffi, pianista e flautista Uscita distruzione al teatro Donizzetti (17 novembre 2011) Ascolto di letture effettuata da lettori esperti

5 INNO: ABBIAMO IMPARATO CHE... da Musica Maestra! Abbiamo imparato che cè il ritmo della NATURA. Abbiamo imparato che il SILENZIO a lungo non dura. Ci son rumori e suoni che sono vibrazioni, si espandono nellaria e arrivano da noi. Abbiamo imparato che ci sono tanti STRUMENTI. Abbiamo imparato che i suoni sono importanti. Ci son rumori e suoni... Abbiamo imparato che ognuno ha una propria VOCE. Abbiamo imparato che parlare e cantare ci piace. Ci son rumori e suoni... La musica è intorno, un mondo da ascoltare e già da piccolini cè tanto da imparare. La musica è intorno...

6 Per conoscere gli Esperti che ci hanno regalato momenti emozionanti vai alla fotogallery

7 Opera lirica : la buona figliuola di N. Piccinni : Cecchina lavora come giardiniera presso una ricca famiglia nobile. Il marchese della Conchiglia, suo padrone, la ama, sentimento corrisposto dalla ragazza che però non lo palesa, timorosa della differenza di ceto sociale. Ma cè anche un altro pretendente, Mengotto, che viene regolarmente respinto. Sandrina, domestica del Marchese e già amante di Mengotto, invidia tutte queste attenzioni per la giovane trovatella. Arriva nella casa il cavaliere Armidoro, futuro sposo di Lucinda, la sorella del Marchese. Sandrina avverte Armidoro delle origini sconosciute di Cecchina e del fatto che il Marchese la voglia sposare. Profondamente offeso Armidoro minaccia di non sposare la Marchesa. La quale decide, per evitare che il suo matrimonio vada in fumo, di cacciare Cecchina. Il Marchese non ci sta e riaccoglie la ragazza. Arriva allora un militare tedesco, alla ricerca della figlia del suo colonnello, che si era persa nei dintorni di casa diversi anni prima durante una guerra. La bambina cercata è Cecchina. Il Marchese può adesso sposarla. Mentre Mengotto cede alle avances matrimoniali di Sandrina.


Scaricare ppt "PROGETTO ACCOGLIENZA DEDICATO ALLA MUSICA a.s. 2011-2012."

Presentazioni simili


Annunci Google