La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

MISURARE IL PAESAGGIO PER INDIVIDUARE LE DINAMICHE TERRITORIALI EVA S. MALINVERNI - Facoltà di Ingegneria ERNESTO MARCHEGGIANI - Facoltà di Agraria UNIVERSITA.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "MISURARE IL PAESAGGIO PER INDIVIDUARE LE DINAMICHE TERRITORIALI EVA S. MALINVERNI - Facoltà di Ingegneria ERNESTO MARCHEGGIANI - Facoltà di Agraria UNIVERSITA."— Transcript della presentazione:

1 MISURARE IL PAESAGGIO PER INDIVIDUARE LE DINAMICHE TERRITORIALI EVA S. MALINVERNI - Facoltà di Ingegneria ERNESTO MARCHEGGIANI - Facoltà di Agraria UNIVERSITA POLITECNICA DELLE MARCHE CENTRO INTERDIPARTIMENTALE PER LA RICERCA SUL PAESAGGIO (CIRP)

2 Future EUs Landscape Frameworks From the frozen tundra in the Arctic Circle to the tropical rainforests of Guyane, from the Alps to the Greek islands, from the global cities of London and Paris to small towns and villages dating back centuries, the EU harbours an incredibly rich territorial diversity (EU Green Paper, 2007) Fin dall'inizio, nel 2002 uno degli obiettivi dell'Unione europea è stato quello di sostenere la creazione di una comunità di ricerca nel campo delle scienze territoriali Con il Trattato di Lisbona gli sforzi nella costruzione di questa base scientifica per lo sviluppo della futura politica ambientale diventa ancora più importante. (European Spatial Framework, 2010)

3 Concetti Chiave Paradigmi (concetti, approcci scientifici, vocabolari e semantica, …) Tecnologie (GIS & RS, Landscape Metrics, standards, …) Key Issues (policies, conflicts, governances, 2020 and 2050 scenarios…)

4 Natural Processes along the landscape Spatial patterns created by natural processes Spatial patterns created by planning and design (RTT Forman, 1991)

5 Remote Sensing e GIS (Geomatica) I progressi tecnologici e i nuovi strumenti di rilevamento permettono di valutare in modo semplice, continuo ed economico il cambiamento della copertura dei suoli Linformazione se valutata su un arco temporale costituisce la base per le politiche di sviluppo del territorio, valutandone le dinamiche intervenute, i cambiamenti sulluso del suolo e di conseguenza il suo consumo

6 Dinamiche territoriali Le dinamiche territoriali racchiudono al loro interno i processi di trasformazione dei suoli, ovvero quelli che modificano linterfaccia tra il pianeta terra e luomo Dallanalisi di questi processi in un arco di tempo significativo, è possibile ricavare dati aggiornati e tematizzati sullo stato di salute del territorio Lo studio di questi processi mediante nuovi strumenti di acquisizione dati (Remote Sensing) e di analisi in ambiente GIS (Landscape Metrics) è in grado di porre laccento sugli aspetti che coinvolgono: TERRITORIO-AMBIENTE-PAESAGGIO-ENERGIA

7 Uso/Consumo del Suolo Il tema della classificazione del suolo è oggigiorno di grande attualità, sia per gli impieghi possibili dei dati, sia per la facilità con cui è possibile ottenere nuove informazioni sul territorio Studio Regione Marche sulle FUAs (Aree Urbane Funzionali) nellarco temporale Analisi basate sul confronto cartografico e dati censuari Carte delluso del suolo obsolete e fotointerpretate Si deve invece tendere a creare banche dati di uso del suolo e mappe di consumo del suolo tramite procedure automatizzate (veloci, meno costose)

8 Il dato telerilevato per poter essere utilizzato necessita di una classificazione, al fine di definire univocamente le caratteristiche di uso/copertura del suolo Linnovazione tecnologica Immagine Telerilevata Dato classificato Land Use / Land Cover

9 Metriche di paesaggio (Landscape Metrics) Oggigiorno esistono ben oltre 200 metriche differenti, in grado di interpretare e modellizzare gli aspetti dello sviluppo territoriale Vengono definite Metriche di Paesaggio quegli algoritmi in grado di analizzare le caratteristiche spaziali dei singoli elementi del paesaggio (le patch), delle classi duso del suolo o del paesaggio nella sua interezza Patch metrics Class metrics Landscape metrics TUTTE danno indicazioni sulle caratteristiche spaziali degli elementi del territorio e consentono di valutare le sue DINAMICHE in unanalisi multitemporale Livello di dettaglio

10 Metriche di paesaggio Un esempio di Metriche calcolate su dati classificati relativi ad immagini Landsat in un periodo di 30 anni e per alcune classi duso del suolo Patch density : n°patch/superficie della classe stessa. Valori alti della PD indicano una forte frammentazione della classe, al contrario valori bassi sono sintomo di una forte compattezza degli elementi PD = n°patch/area PD Frammentazione PD Compattezza elementi


Scaricare ppt "MISURARE IL PAESAGGIO PER INDIVIDUARE LE DINAMICHE TERRITORIALI EVA S. MALINVERNI - Facoltà di Ingegneria ERNESTO MARCHEGGIANI - Facoltà di Agraria UNIVERSITA."

Presentazioni simili


Annunci Google