La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Gruppo Redazionale PRIA Regione Abruzzo 1 PRIA – PROGRAMMA RICERCA ED INNOVAZIONE ABRUZZO Assessorato per le Attività Produttive LAquila, 31 gennaio 2007.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Gruppo Redazionale PRIA Regione Abruzzo 1 PRIA – PROGRAMMA RICERCA ED INNOVAZIONE ABRUZZO Assessorato per le Attività Produttive LAquila, 31 gennaio 2007."— Transcript della presentazione:

1 Gruppo Redazionale PRIA Regione Abruzzo 1 PRIA – PROGRAMMA RICERCA ED INNOVAZIONE ABRUZZO Assessorato per le Attività Produttive LAquila, 31 gennaio 2007

2 Gruppo Redazionale PRIA Regione Abruzzo 2 AGENDA Posizionamento del Programma Elementi di Base Strumenti e Azioni

3 Gruppo Redazionale PRIA Regione Abruzzo 3 POSIZIONAMENTO DEL PROGRAMMA FAR (D.LGS 297/99) FAR (D.LGS 297/99) FIRB (L. 388/00) FIRB (L. 388/00) FAS (R&S) (L. 289/02) FAS (R&S) (L. 289/02) Fondo Unico Incentivi (L. 448/98) Fondo Unico Incentivi (L. 448/98) FAS (industria) (L. 289/02) FAS (industria) (L. 289/02) Fondo di Garanzia (L. 266/97) Fondo di Garanzia (L. 266/97) Fondo Rotativo Cap. Rischio (L. 350/03) Fondo Rotativo Cap. Rischio (L. 350/03) FIT (estensione HT) (L. 388/00) FIT (estensione HT) (L. 388/00) Fondo Venture Capital (MIT) (L. 311/04) Fondo Venture Capital (MIT) (L. 311/04) FIRST (Finanziaria 2007) FIRST (Finanziaria 2007) Fondo Competitività (Finanziaria 2007) Fondo Competitività (Finanziaria 2007) Fondo Finanza dImpresa (Finanziaria 2007) Fondo Finanza dImpresa (Finanziaria 2007) Nuovi Stanziamenti (Finanziaria 2007) Nuovi Stanziamenti (Finanziaria 2007) CIPE (FAS R&S) Nuovi Stanziamenti (Finanziaria 2007) Nuovi Stanziamenti (Finanziaria 2007) Nuovi Stanziamenti (Finanziaria 2007) Nuovi Stanziamenti (Finanziaria 2007) CIPE (FAS Industria) Interventi QSN Altri programmi nazionali Altri programmi nazionali Il PRIA si colloca in un contesto dinamico, di transizione, con il quale deve coordinarsi per poter attivare sinergie con le misure a livello nazionale e comunitario Altri programmi CIPE Altri programmi CIPE VII PQ Altri programmi comunitari Altri programmi comunitari PRIA Programmi Regionali

4 Gruppo Redazionale PRIA Regione Abruzzo 4 AGENDA Posizionamento del Programma Elementi di Base Strumenti e Azioni

5 Gruppo Redazionale PRIA Regione Abruzzo 5 OBIETTIVO DEL PRIA Strutturare un Sistema Regionale che faciliti la conoscenza e ladozione di innovazioni al fine di massimizzare i benefici economici e sociali per il territorio La progettazione di un sistema di policy, organizzazione e strumenti è il mezzo di cui può dotarsi la Regione per conseguire lobiettivo. CONCETTI ALLA BASE DEL SISTEMA DELLINNOVAZIONE REGIONALE 1. Regione: intesa come unità politica di livello meso (cioè tra un Governo Nazionale ed un Governo Locale) che presenta un certo livello di omogeneità storica e/o culturale e che nel contempo ha un potere di supporto per lo sviluppo economico del luogo 2. Innovazione: intesa come leva principale per innescare un nuovo processo di crescita economica e sociale, comprende sia la ricerca e linnovazione dei prodotti e dei processi produttivi sia linnovazione dei processi operativi dellimpresa e del sistema economico nel suo complesso 3. Network: inteso come sistema di cooperazione reciproca, basato su relazioni reputazionali che abilita i componenti del sistema stesso a perseguire un fine comune 4. Apprendimento: inteso come generazione ed acquisizione di nuova conoscenza e nuovi skill che possono essere utilizzati dai componenti del sistema 5. Interazioni: intese come regolari forme di comunicazioni formali ed informali tra i componenti del sistema ELEMENTI DI BASE

6 Gruppo Redazionale PRIA Regione Abruzzo 6 PILASTRI DEL PRIA Lo sviluppo dellalta tecnologia nei settori produttivi Lattivazione della Rete dellInnovazione Lo sviluppo della collaborazione pubblico-privato La costruzione del prodotto Abruzzo Lo sviluppo di relazioni nazionali ed internazionali ELEMENTI DI BASE FATTORI CRITICI DI SUCCESSO Laumento della disponibilità di capitale di rischio Lenfasi sulla valutazione ed il monitoraggio Lattenzione verso gli scenari futuri Il coordinamento regionale e la programmazione La sensibilizzazione e la formazione del capitale umano La comunicazione dellinnovazione

7 Gruppo Redazionale PRIA Regione Abruzzo 7 AGENDA Posizionamento del Programma Elementi di Base Strumenti e Azioni

8 Gruppo Redazionale PRIA Regione Abruzzo 8 STRUMENTI E AZIONI STRUMENTI DEL PRIA STRUMENTODESCRIZIONE SINTETICA Fondo Regionale per l'Innovazione Fondo unico per tutti gli interventi in materia di innovazione e ricerca; di tipo rotativo a valere su fondi regionali in via non esclusiva Legge Regionale sull'Innovazione Atto normativo di riferimento per la realizzazione del programma Piano Annuale e Pluriennale per l'Innovazione Strumento di programmazione strategica triennale ad aggiornamento e valutazione annuale Accordi Interregionali Accordi di collaborazione istituzionali siglati dalla Regione, principalmente con altre Regioni a livello nazionale ed internazionale Patto per l'Innovazione Siglato tra Regione, Università, Centri di ricerca, imprese, distretti e parti sociali per la condivisione ed il sostegno alle azioni di sistema in materia di innovazione

9 Gruppo Redazionale PRIA Regione Abruzzo 9 STRUMENTI E AZIONI I TRE PROGRAMMI TEMATICI DEL PRIA PRIA INNOVAZIONE E RICERCA PRIA INNOVAZIONE E RICERCA PRIA FINANZA PRIA FINANZA PRIA INTERNAZIONALE PRIA INTERNAZIONALE INTERVENTI FINANZIATI INTERVENTI FINANZIATI AZIONI ORGANIZZATIVE AZIONI ORGANIZZATIVE Il PRIA si compone di tre programmi tematici. Le azioni presenti nei singoli programmi, o comuni a più duno, possono appartenere a due distinte tipologie: interventi finanziati o azioni organizzative Misure Specifiche Misure Trasversali Misure Specifiche Misure Trasversali Misure Specifiche PRIA Misure Specifiche

10 Gruppo Redazionale PRIA Regione Abruzzo 10 STRUMENTI E AZIONI INTERVENTI FINANZIATI AZIONI ORGANIZZATIVE PRIA INNOVAZIONE E RICERCAPRIA INTERNAZIONALEPRIA FINANZA Bandi per progetti di innovazione e ricerca Misure di sostegno per start-up high tech Sgravi fiscali per investimenti in ricerca Fondo di garanzia (innovazione) PMI Industrial Liaison Office (ILO) Sostegno all'avvio di laboratori pubblico-privati Borse di studio Sostegno allo sviluppo dei distretti tecnologici Programmi di formazione PRIA INNOVAZIONE E RICERCAPRIA INTERNAZIONALEPRIA FINANZA Costituzione di una "Agenzia per l'Innovazione" Organizzazione della Rete dell'Innovazione Organizzazione di un sistema di monitoraggio permanente Programmi di accompagnamento per le PMI Osservatorio di "foresight" Missioni di promozione ed attrazione Osservatorio internazionale

11 Gruppo Redazionale PRIA Regione Abruzzo 11 STRUMENTI E AZIONI INTERVENTI - DESTINATARI TERRITORIOGRUPPI DI IMPRESE GRANDI IMPRESE PMIUNIVERSITÁ ED C.d.R. Bandi per progetti di innovazione e ricerca XXXX Sgravi fiscali per investimenti in ricerca XXX Industrial Liaison Office (ILO) X Sostegno all'avvio di laboratori pub-privXXXX Borse di studioXX Sviluppo dei distretti tecnologiciXXXXX Programmi di formazioneXX Misure di sostegno per start-up high techX Fondo di garanzia (innovazione) PMIX "Agenzia per l'Innovazione"X Organizzazione della Rete dell'InnovazioneX Sistema di monitoraggio permanenteX Programmi di accompagnamento per le PMIX Missioni di promozione ed attrazioneXXXXX OsservatoriXX

12 Gruppo Redazionale PRIA Regione Abruzzo 12 STRUMENTI E AZIONI AGENZIA REGIONALE PER LINNOVAZIONE La mission dellAgenzia consiste nel garantire lattuazione delle policies in materia di innovazione e ricerca. E un organo estremamente snello e flessibile della Regione Abruzzo la cui principale caratteristica consiste nella capacità di attivare i nodi della Rete dellInnovazione. Le principali funzioni dellAgenzia per lInnovazione sono: coordinamento degli interventi supporto alla formulazione delle policies animazione della Rete dellInnovazione ORGANI Consiglio dellInnovazione Consiglio dellInnovazione Comitato Scientifico Comitato Scientifico Organi essenziali dellAgenzia: Organo propositivo e consultivo, sede di confronto permanente, vede al suo interno rappresentanti delle Università, Centri di ricerca, imprese, parti sociali ed Assessore regionale competente Per il supporto scientifico agli organi vede al suo interno competenze disciplinari relative alla ricerca, allindustria ed alleconomia

13 Gruppo Redazionale PRIA Regione Abruzzo 13 GRUPPO REDAZIONALE PRIA ING. GIULIO DI GIACOMO PROF. ANDREA PRENCIPE PROF. GUIDO VISCONTI COORDINATORE SCIENTIFICO PROF. ALBERTO SANGIOVANNI VINCENTELLI


Scaricare ppt "Gruppo Redazionale PRIA Regione Abruzzo 1 PRIA – PROGRAMMA RICERCA ED INNOVAZIONE ABRUZZO Assessorato per le Attività Produttive LAquila, 31 gennaio 2007."

Presentazioni simili


Annunci Google