La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Diritto europeo dellinformatica (Cultura europea) Diploma in informatica ORESTE CALLIANO Docente di Diritto Privato della Comunità Europea Università di.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Diritto europeo dellinformatica (Cultura europea) Diploma in informatica ORESTE CALLIANO Docente di Diritto Privato della Comunità Europea Università di."— Transcript della presentazione:

1 Diritto europeo dellinformatica (Cultura europea) Diploma in informatica ORESTE CALLIANO Docente di Diritto Privato della Comunità Europea Università di Torino

2 Master in E Commerce Internet Law Oreste M.Calliano Docente allUniversità di Torino Diritto Privato dellUE - Economia Diritto dellinformatica - Informatica Presidente Scuola Universitaria in Commercio Estero

3 Introduzione al Dir.europeo dellinformatica Approcci al diritto dellinformatica Approccio professionalizzante - Responsabilità del gestore di data banks - Conclusione del contratto informatico Approccio strutturale - Rapporti tra innovazione tecno- logica e nuove regole giuridiche - Informatica che stimola il diritto (nuovi reati informatici) e diritto che stimola linformatica (sicurezza ) Approccio metodologico - Informatica razionale (logica boole) - Diritto ragionevole (esperienza)

4 Introduzione al Dir.europeo dellinformatica Diritto e informatica giuridica -Giurimetria (Loevinger, Wiener 48) -Giuscibernetica (Losano 85) - Modellistica giuridica: Diritto come - Sottosistema sociale - Sist.cibernetico a retroazione - Informatica giuridica: Diritto come - Sist.logico-formale (giurimetria) - Oggetto di tecnologie informa tiche (giuritecnica) a) D.come oggetto dellinformatica Informatica giuridica - dottrinale - amministrativa - giudiziaria b) Inform.come oggetto del diritto Diritto dellinformatica Diritto dellinformazione

5 Diritto e informatica giuridica Diritto dellinformatica: - Principi costituzionali di libertà informatica - Diritti sui beni informatici (hardware,software) -Data banks e tutela della privacy -Autonomia privata e conclusione del contratto informatico -I contratti informatici con oggetto: -Il sistema informatico - lelaboratore -i programmi -i servizi informatici - i s. telematici -Responsabilità civile in informatica -Il documento inf. e la pubbl.inform. -Reati informatici e tutela della perso na e del suo patrimonio

6 Diritto dellinformatica e diritto civile classico Linformatizzazione della società introduce nuovi problemi giuridici: - Nuovi linguaggi di comunicazione - Nuovi strumenti di documentazione - Nuovi mercati e pubblici globali Rapporti diritto / informatizzazione Creazione di nuovi strumenti giur. Reati informatici,Tutela privacy, Rivisitazione strumenti classici Responsabilità civile informatica Interpretazione evolutiva diritto Conclusione contratto informatico

7 Nuove regole del gioco per la New Economy? Miti da sfatare La new economy è nuova realtà socio-econ. una innovazione tecnologica,ilcomputer,il PC,ha creato nuove condizioni di produzione e distrib. Così le crociate nel 1200 hanno aperto la strada a repubbliche marinare,fiere,corporazioni,borse, lex mercatoria,lettera di cambio,soc.mercantili Le grandi scoperte geografiche hanno aperto la strada a società anonima,investimento azionario, fallimento (da600 a 630 molte compagnie fall) La new economy riduce i posti di lavoro Si ha iniziale redistribuzione,poi riorganizzazione Linnovazione di prodotto e di processo è riprodu cibile da PVS e PIT Non linnovaz.organizzativa La new economy rende accessibili i beni a tutti Da era della produzione a era dellaccesso Tutto è servizio:casa,servizi post vendita-regalo La new economy barbarizza la cultura Società della conoscenza:Linformatizzazione consente di fare cose nuove (teledidattica) La new economy può portare a oligopoli La competizione si fa globale e quindi le regole delleconomia si debbono globalizzare,mondiliz.

8 Internet Law Internet e innovazione economica Internet ha modificato la funzione del compu- ter:da elaboratore a terminale di reti – sistema globale di comunicazioni planetarie. Ridefiniti tempo,spazio,comunicazione,beni Rapidità di trasmissione : , electronic funds transfert,trading on line, telemonitoring,news on line,last minut Ubiquità: Morte della distanza (Cairncross97) Delocalizzazione produzione di -servizi (prenot.aeree,internet phone,manteinance,) -beni immateriali (software,progettazione) -lavoro (editing, telemedicina, teledidattica) Interattività: Comunicazioni multidirezionali One to one(trading,data exchange,coprogettaz) One to many (siti informativi, e-advertising, public offer,listserv,aste on line,telnet,www) Many to many(chat line,usenet,IRC) Virtualità: Beni immateriali creati da Internet Dematerializzazione (virtual delivery,money) Immaterializzazione (virtual store,community)

9 Internet Law Cyberspace Law Libertà/sovranità sugli spazi sovranazionali: -Spazio aereo:Sovranità naz.Conv.Chicago44 -Piattaforma continent. Dich.di sovranità Stati -Telecomunicazioni: telegrafo,controllo naz. Radio:libertà etere,sovran. spazio atmosferico Divieto trasmis.pirataConv.Montego Bay82 Cyberspace: Organizz.sociale non autoritaria, ma a rete.Percorso messaggio tra diversi Stati Unicità della rete/pluralità di ordinamenti giur. New continent(Engel-Flechsig97) =New Law Delocalizzazione e autonomia regole operative a)Spazio senza legge -Alto mare.Libertà di circolazione e attività Ma su nave vige diritto della bandiera.Is.Rose -Corpi celesti:Divieto di appropriaz.nazionale b)Nuovo ordinamento denazionalizzato Contratti int.li:usi,principi arbitrali,prassi Mercati finanziari:prassi e usi banca/borsa Lex mercatoria,Transnational Law

10 Internet Law Diritti nazionali e Internet Law USA State Laws/Federal Laws Uniform E. Transactions Act UETA99 Un.Computer&Information Trans.Act UCITA Uniform Commercial Code UCC Electronic Signatures in Global and National Commerce Act 2000 Europa Norme nazionali sui principali temi: - Tutela della privacy dei dati personali - Documento elettronico e firma digitale - Informatizzazione della P.A - Commercio elettronico CE Direttive di armonizzazione Dir.97/7 Contratti a distanza Dir.99/93/CE Firma elettronica Dir.2000/31/CE Commercio elettronico Racc.Com.97/489 Pagam.elettronici Dir.2000/46 Moneta elettronica UNCITRAL Model Law on E-Commerce 96,Draft Uniform Rules on E-Signature ANFOV Codice di buona condotta AIIP Codice per i servizi Internet

11 Internet Law Cyberspace Law e Convenzioni int.li Tentativi di Convenzioni internazionali falliti WTO (Ottawa) UNCITRAL,Dialogo US-UE Conflitti di interessi ancora irrisolti: USA/EU freedom/cons.protection Imprese virtuali/Associazioni consumatori Dir.dellimpresa/Dir.del consumatore Imprese virtuali/Imprese stanziali Ridotti costi transattivi(fisco,contratti) Tipologie di E com. e regole differenziate: BxC Tutela del consumatore BxB Globalizzaz.selvaggia e etica econ. CxC Controllo regolarità scambi Assenza di regole int.li crea comportamenti: Illegali. Criminalità,commercio(armi,droga) Truffaldini.Siti,contratti,prassi,clausole Immorali. Pedofilia,pornografia,azzardo Illegittimi Criptatura(spionaggio,segreti ind) Politicamente vietati.Dissenso,Terrorismo Free rider. Registraz. di domain name altrui EAL Regole giur.rendono efficiente il mercato se redistribuiscono vantaggi imprese virtuali tra consumatori(fiducia),società mondiale (fisco),Stati (specificità naz.),operatori (resp. limitate),imprese efficienti e non marginali

12 Modelli di diritto dellinformatica USA : Computer Law,Internet Law UE : modelli UK,F,D,Direttive CEE a) Common Law: - Sist.giurisprudenziale - Contratto autoregolato - Stato garantisce regole di mercato b) Civil Law: - Sist.legislativo : Codice civile - Contratto eteroregolamentato - Intervento dello Stato nel mercato c) Diritto europeo : Sist.misto - Libertà di iniziativa economica - Tutela del principio di concorrenza - Tutela del consumatore e dei soggetti deboli (minori,PMI)

13 Regole legali,giurisprudenziali, usi,prassi e Cyberspace Law La new economy realizza nuove situazioni: Relazioni e contratti tra soggetti che ignorano il luogo di collocazione fisica delle controparti. Il sistema è indifferente al luogo di collocazione del computer del server o del provider Cyberspace Law Basi per la Conv.WTO: Diritto nazionale problemi di DIP Conv.di Roma:Dir.voluto o most real connection art.5 Diritto del consumatore attivato USA Uniform Electronic Transactions Act 98 UE Dir.CE 2000/31Commercio elettronico Dir CE 1999/93 firma elettronica Diritto transnazionale ConvVienna sulla vendita int.CVIM,INCOTERMS Standard Forms transnaz.,Principi UNIDROIT ICC Rules for e-trade and settlements,98 Codici di condotta OCSE Code of Conduct for e-commerce 99 Guidelines for Consumer Protection 99 UNCITRAL, Model law on e-commerce,Resol.96 AIIP/ANFOVCodice di autoregolam.per Internet Ass.cons. Regole quadro per luso di Internet

14 Internet Law Uniform Laws,Transnational Law, Private normen Transnational Law,Sistema giur.in formazione Creato dagli attori del mercato regola le relaz. transnazionali denazionalizzando diritto e Fonti dellInternet Law : Conv.Roma 80 Dir.applicabile a contratti Dir.scelto dalle parti o dello Stato con cui il Contratto ha la most real connection Art.5 Dir. del cons.se attivato da pubblicità Non rinuncare alla tutela del proprio ordin. Conv.Bruxelles 68 Foro competente Foro del consumatore.Se illecito luogo atto. CVIM Conv.Vendita Int.le Mobiliare Vienna80,solo BxB, analogia BxC? Direttive CE e recepimenti nazionali,US CL Giurisprudenza naz. e CGCE Codici di autodisciplina concertati con associazioni consumatori BEUC,CEC Icona di sicurezza (Lucchetto) Logo di affidabilità TRUST,BBBOnline e processo(esclusione)in caso di reclami Conciliazione telematica.CE Luxemburg Prassi imprese leader(sostituz.,rimborso)

15 Libertà di informazione Libertà di informarsi. Pluralismo in- formativo e cultura democratica Racc.854/79 al P.E. US Const.1787 Bill of rights Freedom of speech, art.11Declarat.des droits de lhomme art.21 Cost.it. Libertà di pensiero Libertà di muoversi e di contrarre per reperire le informazioni utili Libertà di informare. Libertà di ac- cesso alle raccolte di dati Libertà informatica,lib. di utilizzare mezzi informatici per informarsi e in- formare.Libertà telematica,att.di tras missione a distanza di informaz.ela- borate elettronicamente

16 I limiti alla libertà informatica Limiti di diritto privato - I diritti della personalità nome,onore, riservatezza (privacy) Limiti di ordine pubblico Norme penali.Reati di diffamazione Reati di opinione.Buon costume Sicurezza pubblica.Segreto di Stato Privacy The right to be alone

17 Banche dati personali e tutela della privacy informatica Dato personale:qualsiasi informazione re- lativa a pers.fisica,giuridica,ente o assoc. segno distintivo di persona (nome,i.n.) oggetto del diritto di informazione bene.Uso di dati personali (marketing) Da privacy the right to be aloneBrandeis a diritto al controllo su propri dati person. Sindrome del pesce rosso Privacy inform. -Leggi I generaz.Timore verso uso inform. Divieto raccolta automat. dati pers. S Datalag 73-82,D BDSG 77, L.lux. US Fr.Inf.Act66 Privacy Protection Act 80 F67.Com.de linformatique et des libertés DK78 libertà per normale att.prof.imprend -Leggi II generaz.N 78 AU 78 Lux 79 UK Privacy Act84 Conv.Consiglio dEuropa per la protez.delle persone 81Ratif.I 1989

18 Normativa comunit.e italiana sulla tutela dei dati personali Dir.95/46/CE Tutela delle persone fisiche rispetto al trattamento dei dati personali e alla libera circolazione di tali dati PRINCIPI: art.6 d.p. - trattati lealmente e lecitamente - adeguati,pertinenti e non eccedenti - esatti e se necessario aggiornati - conservato per tempo necessario Legittimazione del trattamento dei d.p.: Consenso interessato,esecuzione di un contratto,obbligo legale di raccolta d.p. Divieto trattamento dati discriminatori Informazione allinteres. del trattamento e notificazione allautorità di controllo Diritti dellinteressato. -Accesso - Opposizione - Ricorso Trasferimento d.p. verso Paesi terzi Garanzia di livello di protezione adeguato

19 L n. 675 Tutela delle persone e di altri soggetti rispetto al trattamento dei dati personali Soggetti: titolare BD, responsabile e interessato Notificazione del trattamento: raccolta,conserv.,elaborazione, utilizzo e diffusione d.p.. Modalità di raccolta e informazioni da darsi. Diritti dellinteressato: libero consenso espresso in forma specifica e documentato; esenzione del consenso (mkt); conoscenza, informazione, intervento sui dati, aggiornamento, rettifica, opposizione al trattamento.

20 Sicurezza dei dati: misure preventive per perdita o distruzione, accesso non autoriz- zato, trattamento non consentito Cessione del trattamento dei dati Limiti a provvedimenti giudiziari o amm.vi Dati sensibili: d.p. idonei a rivelare (dir. 95/46: d.p. che rivelano), trattamento con consenso scritto dellinteressato e previa autorizzazione del Garante Dati inerenti alla salute, dati giornalistici – codice deontologico- Trasferimento d.p. allestero: notifica al Gar., dopo 15 gg., consenso. REATI: omessa o infedele notif., omissione misure di sicurezza, trattamento illecito d.p., inosservanza provvedim. Garante.

21 DATA BANKS Sistemi automatici di raccolta conservazione, elaboraz.e ricerca dati. Distinte da archivi cartacei in base al principio di maggior libertà: Lib. scelta del dato (q.siasi dato può costituire chiave di accesso) Libera combinazione dei dati di ricerca – and/or/not Principio del mascheramento dei dati utilizz. dati in parte sostiuiti da * Estraibilità inform. Mediante analisi spettrale: nr. doc. contenenti il dato Carattere colloquiale della ricerca: approssimazioni successive

22 Potere informatico che utilizza le banche dati accumulare inform. Storicam., geograf., temporalm. Semplificate accedere ai dati personali di ciascun indivi duo realizzare links tra banche dati diverse Tutela del cittadino Mito del consenso Potere di controllo: essere informato delle raccolte di dati personali, possibilità di accesso ai dati, se dati erronei o illeciti rettifica o cancellazione, potere di escludere i propri dati personali


Scaricare ppt "Diritto europeo dellinformatica (Cultura europea) Diploma in informatica ORESTE CALLIANO Docente di Diritto Privato della Comunità Europea Università di."

Presentazioni simili


Annunci Google