La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

IL LICEO CALASANZIO LICEO CLASSICO LICEO SCIENTIFICO LICEO LINGUISTICO.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "IL LICEO CALASANZIO LICEO CLASSICO LICEO SCIENTIFICO LICEO LINGUISTICO."— Transcript della presentazione:

1

2 IL LICEO CALASANZIO LICEO CLASSICO LICEO SCIENTIFICO LICEO LINGUISTICO

3

4 Tramontato il mito della scuola che garantisce il posto di lavoro adeguato al titolo di studio (oggi nessuna scuola può onestamente dare simile garanzia) resta il fatto che alcuni tipi di scuola forniscono comunque una preparazione in grado di facilitare il futuro inserimento con successo non solo nel mondo universitario, ma anche nel mondo del lavoro, poiché mirano a far sì che lalunno impari ad imparare. Lavoro subito…lavoro per sempre

5 Grande soddisfazione per i risultati delle prove INVALSI giunti recentemente. Le prove INVALSI servono per laccertamento dei livelli generali e specifici di apprendimento degli studenti italiani. Sono test costituiti da quesiti a risposta chiusa e a risposta aperta di italiano e di matematica, uguali in tutta Italia. La somministrazione delle prove deve essere effettuata in ununica data su tutto il territorio nazionale, per ciascun ciclo scolastico. I risultati delle prove svolte vengono trasmesse allINVALSI (Istituto nazionale per la valutazione del sistema educativo di istruzione e di formazione) che provvede alla valutazione e a fornire alle scuole i risultati sotto forma di percentuali.

6 I risultati INVALSI si prestano almeno a due diversi livelli di lettura. Il primo livello riguarda la scuola nel suo insieme: confronto con i risultati medi della regione a cui appartiene listituto e dellItalia, distribuzione dei risultati in base allorigine degli alunni, al genere e alla regolarità dei percorsi scolastici, varianza tra le classi che mette in luce la funzionalità dei criteri di formazione delle classi. Il secondo livello di lettura è più didattico in quanto riguarda gli apprendimenti di Italiano e di Matematica e fornisce elementi specifici di analisi sugli ambiti della disciplina più critici e sui processi implicati nelle domande che presentano maggiori difficoltà. Quindi lo scopo di queste prove è raccogliere dati sulle scuole e sugli alunni per fornire ad ogni istituto un parametro oggettivo per potere accrescere i livelli di apprendimento degli studenti. Nellanno scolastico 2011/2012 sono stati coinvolti nelle prove nazionali INVALSI gli studenti della II e V classe della scuola primaria, della I e III classe della scuola secondaria di primo grado e della II classe della scuola secondaria di II grado. Nel Liceo Calasanzio i risultati sono stati molto lusinghieri.

7 Nelle prove di Italiano e di Matematica lIstituto ha ottenuto risultati al di sopra del punteggio medio (di almeno 7 o 8 punti in percentuale) ottenuto dagli studenti della Liguria, dellarea geografica del Nord Ovest e dellItalia. Nella distribuzione degli studenti per livelli di apprendimento ben il 32% ha ottenuto, nella prova di matematica, un punteggio maggiore del 125% della media nazionale, il 16% un punteggio compreso tra il 110% e il 125%. Nella prova di italiano il 42% ha ottenuto un punteggio compreso tra il 110% e il 125% della media nazionale. Solo il 3%, per la prova di Italiano e l11% per la prova di Matematica, ha ottenuto un punteggio minore o uguale al 75% della media nazionale. Questi dati evidenziano come il Liceo Calasanzio, pur nelle mille difficoltà di una realtà di provincia, e per di più in crisi, ha saputo portare i propri allievi a ottimi livelli di preparazione.

8 Che cosa occorre per frequentare il Liceo? ESSERE MOTIVATI AD APPRENDERE

9 I percorsi liceali forniscono allo studente gli strumenti culturali e metodologici per una comprensione approfondita della realtà, affinché egli si ponga, con atteggiamento razionale, creativo, progettuale e critico, di fronte alle situazioni, ai fenomeni e ai problemi, ed acquisisca conoscenze, abilità e competenze coerenti con le capacità e le scelte personali e adeguate al proseguimento degli studi di ordine superiore, … Quali sono le caratteristiche dei Licei?

10 …allinserimento nella vita sociale e nel mondo del lavoro (art.2 c.2 Regolamento recante Revisione dellassetto ordinamentale, organizzativo e didattico dei licei ai sensi dellarticolo 64, comma 4, del decreto legge 25 giugno 2008, n. 112, convertito dalla legge 6 agosto 2008, n. 133). Tutte le materie liceali concorrono a fornire allallievo un METODO DI STUDIO ed una FLESSIBILITÁ MENTALE che gli permetteranno di affrontare con successo qualsiasi facoltà universitaria o di inserirsi, dopo il diploma, in qualsiasi campo lavorativo. Quali sono le caratteristiche dei Licei?

11 Il percorso del liceo classico è indirizzato allo studio della civiltà classica e umanistica. Favorisce una formazione letteraria, storica e filosofica idonea a comprenderne il ruolo nello sviluppo della civiltà e della tradizione occidentali e nel mondo contemporaneo sotto un profilo simbolico, antropologico e di confronto di valori. Favorisce l acquisizione dei metodi propri degli studi classici e umanistici, all interno di un quadro culturale che, riservando attenzione anche alle scienze matematiche, fisiche e naturali, consente di cogliere le intersezioni fra i saperi e di elaborare una visione problematica e critica della realtà. Guida lo studente ad approfondire e a sviluppare le conoscenze e le abilità e a maturare le competenze a ciò necessarie (art.5 c.1, Reg.cit.)

12 Piano di studi MATERIA IV GinnV Ginn.I liceoII LiceoIIILiceo Lingua e letteratura italiana44444 Lingua e cultura latina55444 Lingua e cultura greca44333 Lingua e cultura straniera33333 Storia e Geografia33--- Filosofia--333 Storia--333 Scienze naturali ** Fisica--222 Matematica * Storia dellarte--222 Scienze motorie e sportive22222 Religione Cattolica o Attività alternative TOTALE ORE27 31 * con Informatica al primo biennio ** Biologia, Chimica, Scienze della Terra

13 Progetto Archè

14

15

16

17

18 Esperienze nel laboratorio di Scienze

19

20 Il percorso del liceo scientifico è indirizzato allo studio del nesso tra cultura scientifica e tradizione umanistica. Favorisce l acquisizione delle conoscenze e dei metodi propri della matematica, della fisica e delle scienze naturali. Guida lo studente ad approfondire e a sviluppare le conoscenze e le abilità e a maturare le competenze necessarie per seguire lo sviluppo della ricerca scientifica e tecnologica e per individuare le interazioni tra le diverse forme del sapere, assicurando la padronanza dei linguaggi, delle tecniche e delle metodologie relative, anche attraverso la pratica laboratoriale. (art.8 c.1, Reg.cit.)

21 MATERIA 1° liceo2° liceo3° liceo4° liceo5° liceo Lingua e letteratura italiana44444 Lingua e cultura latina33333 Lingua e cultura straniera33333 Storia e Geografia33--- Filosofia--333 Storia--222 Scienze naturali**22333 Fisica22333 Matematica*55444 Disegno e storia dellarte22222 Scienze motorie e sportive22222 Religione Cattolica o Attività alternative11111 TOTALE ORE27 30

22

23 Esperienze nel laboratorio di Fisica

24

25

26 Presentazione dei lavori degli studenti

27 Il percorso del liceo linguistico è indirizzato allo studio di più sistemi linguistici e culturali. Guida lo studente ad approfondire e a sviluppare le conoscenze e le abilità, a maturare le competenze necessarie per acquisire la padronanza comunicativa di tre lingue, oltre l italiano e per comprendere criticamente l identità storica e culturale di tradizioni e civiltà diverse. (art.6 c.1, Reg.cit.)

28 MATERIA 1°liceo2°liceo3°liceo4°liceo5°liceo Lingua e letteratura italiana44444 Lingua e cultura latina22--- Lingua e cultura straniera 1*44333 Lingua e cultura straniera 2*33444 Lingua e cultura straniera 3*33444 Storia e Geografia33--- Filosofia--222 Storia--222 Scienze naturali***22222 Fisica--222 Matematica**33222 Storia dellarte--222 Scienze motorie e sportive22222 Religione Cattolica o Attività alternative11111 TOTALE ORE27 30

29

30 projet pédagogique ESABAC PEEF ALCOTRA

31 projet pédagogique ESABAC PEEF ALCOTRA Lycée International de Grenoble Liceo Calasanzio Carcare

32 Visita a VILLA NOBEL a Sanremo Esperienze didattiche nellambito del progetto Esabac rivolto alle classi di questo Istituto che prevedono lo studio della lingua Francese

33 Visita al museo del vetro di Altare Visita guidata 19/03/2010 Esperienze didattiche nellambito del progetto Esabac rivolto alle classi di questo Istituto che prevedono lo studio della lingua Francese

34 Visita alla città di Grenoble Foto di gruppo Esperienze didattiche in Francia

35

36

37

38

39

40 Il nostro Liceo è sede desame per il conseguimento della patente europea di informatica ECDL Il nostro Liceo è sede desame per il conseguimento della patente europea di informatica ECDL

41 Liceo Calasanzio: una scuola dalle gloriose tradizioni, sempre al passo con i tempi.

42 Sbocco naturale è il proseguimento degli studi in ambito universitario. Le solide basi fornite dal Liceo consentono e facilitano laccesso a qualsiasi facoltà dalle umanistiche e linguistiche alle giuridico-economiche e tecnico-scientifiche. Il metodo di lavoro e la flessibilità mentale uniti a una padronanza dello strumento linguistico e a un buon utilizzo delle capacità logiche sono qualità oggi indispensabili per un proficuo inserimento nel mondo del lavoro e per affrontare concorsi pubblici e privati in cui sia richiesto un diploma di scuola media superiore, nonché per superare i test di accesso ai corsi di laurea a numero chiuso, come attestano i risultati di tanti ex allievi.

43 LICEO CALASANZIO: UN SOLO ISTITUTO, UN OFFERTA FORMATIVA allavanguardia! LICEO CALASANZIO: UN SOLO ISTITUTO, UN OFFERTA FORMATIVA allavanguardia! Liceo Scientifico Liceo Linguistico Liceo Classico E.C.D.L. Progetto ESABAC Esami FIRST EsamiP.E.T. Esperienze di Laboratorio S.O.S. scolastico

44 Ampliamento dellOfferta Formativa Corsi pomeridiani Pet First Delf Dele Start in Deutsch NUOVO LABORATORIO LINGUISTICO MULTIMEDIALE Fotografia Cinema Scrittura creativa

45

46

47 Report Iris 2012 Ecco perché i licei della provincia battono Savona 29 novembre 2012 by Massimo Macciò LUniversità degli Studi di Genova, come di consueto, ha scelto il salone dellorientamento ABCD (la rassegna genovese dellistruzione) per presentare il Report IRIS, giunto alledizione 2012 e dedicato agli studenti immatricolati nellateneo genovese nellanno accademico LIRIS (Indicatore di Rendimento Interfacoltà Studenti) è uno strumento decisamente prezioso, più che mai in questo periodo, quando le scuole superiori fanno a gara, con mezzi più o meno corretti, per guadagnarsi le nuove iscrizioni per lanno a venire.

48 LIRIS, infatti, rappresenta un voto oggettivo sulla preparazione che le varie scuole hanno fornito ai loro studenti e, quindi, con buona approssimazione, anche sulle possibilità di successo universitario degli ex-allievi dei vari istituti. Lindicatore IRIS misura il rapporto percentuale tra la prestazione effettivamente ottenuta dagli studenti al termine del loro primo anno universitario e la prestazione massima prevista dal corso di laurea frequentato: in sintesi, una misura dei risultati ottenuti dai diplomati degli istituti e, quindi, della qualità dellinsegnamento ricevuto nei cinque anni delle superiori. Basta questo per dire come lIRIS è un dato che serve ad ogni genitore per decidere a quale scuola superiore iscrivere il figlio, molto di più che la partecipazione a tanti open day organizzati dalle scuole o a compiacenti articoli di giornale. Nel 2012 lateneo genovese ha iniziato a elaborare un ulteriore indice, lIRIL (Indicatore di Rendimento Iscritti Laureandi/Laureati), che consentirà di misurare lefficacia e lefficienza del percorso formativo degli studenti dallimmatricolazione alla laurea. La concordanza tra IRIS e IRIL è altissima: chi ha scelto le scuole superiori giuste e, quindi, ha iniziato con profitto luniversità, ha altissime probabilità di finirle presto e bene.

49 Al Calasanzio di Carcare ottimi risultati, tenuto conto che una buona parte dei diplomati si iscrive allUniversità di Torino e non rientra perciò nel computo dellIRIS genovese).

50 Sempre tra i licei, secondo il Report 2012 il Bruno eccelle nella preparazione per le facoltà di architettura, lingue e letterature straniere e matematica, il classico Chiabrera (cui è annesso il liceo artistico Martini) si distingue per la formazione dei futuri avvocati e per la qualità degli studi in lettere e filosofia e in farmacia. Il liceo scientifico Grassi è propedeutico per chi si orienterà verso economia, medicina e scienze della formazione; lIssel prepara efficacemente i futuri ingegneri e il Pascoli di Albenga è indicato per chi vorrà iscriversi con successo a medicina e chirurgia. Il discorso si fa più complesso per gli istituti tecnici e professionali. Qui, infatti, i numerosi accorpamenti tra gli istituti e le novità imposte dalla riforma Gelmini rendono scarsamente comparabili sia i dati temporali sia quelli territoriali. A ciò si deve aggiungere il fatto che luniversità non è tra gli obiettivi obbligati dei diplomati di questi istituti e che alcune scuole (in primis listituto superiore di Cairo Montenotte) non compaiono nellelenco perché i loro universitari gravitano quasi totalmente verso luniversità di Torino. Si può comunque dire che gli studenti del Falcone di Loano manifestano una buona predisposizione per gli studi di economia e che gli ex allievi del Ferraris-Leon Pancaldo di Savona hanno ottenuto una grande performance nella facoltà di ingegneria, con un dato di eccellenza superiore a quello di tutte le altre scuole.

51 Sempre tra i licei, secondo il Report 2012 il Bruno eccelle nella preparazione per le facoltà di architettura, lingue e letterature straniere e matematica, il classico Chiabrera (cui è annesso il liceo artistico Martini) si distingue per la formazione dei futuri avvocati e per la qualità degli studi in lettere e filosofia e in farmacia. Il liceo scientifico Grassi è propedeutico per chi si orienterà verso economia, medicina e scienze della formazione; lIssel prepara efficacemente i futuri ingegneri e il Pascoli di Albenga è indicato per chi vorrà iscriversi con successo a medicina e chirurgia. Il discorso si fa più complesso per gli istituti tecnici e professionali. Qui, infatti, i numerosi accorpamenti tra gli istituti e le novità imposte dalla riforma Gelmini rendono scarsamente comparabili sia i dati temporali sia quelli territoriali. A ciò si deve aggiungere il fatto che luniversità non è tra gli obiettivi obbligati dei diplomati di questi istituti e che alcune scuole (in primis listituto superiore di Cairo Montenotte) non compaiono nellelenco perché i loro universitari gravitano quasi totalmente verso luniversità di Torino. Si può comunque dire che gli studenti del Falcone di Loano manifestano una buona predisposizione per gli studi di economia e che gli ex allievi del Ferraris-Leon Pancaldo di Savona hanno ottenuto una grande performance nella facoltà di ingegneria, con un dato di eccellenza superiore a quello di tutte le altre scuole.

52

53 Attività teatrale

54

55 Gruppo musicale

56

57


Scaricare ppt "IL LICEO CALASANZIO LICEO CLASSICO LICEO SCIENTIFICO LICEO LINGUISTICO."

Presentazioni simili


Annunci Google