La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Sostenibilità economica Labc delleconomia dei trasporti 1)Per brevi tratti è conveniente il trasporto stradale 2)Per lunghezze intermedie è conveniente.

Copie: 2
Il ponte sullo Stretto di Messina: se lo conosci lo eviti Sommario: 1)Dove sarà e cosè 2)Come si stabilisce lutilità dell opera? 3)Scenario delle infrastrutture.

Il ponte sullo Stretto di Messina: se lo conosci lo eviti Sommario: 1)Dove sarà e cosè 2)Scenario delle infrastrutture in Sicilia 3)Costituzionalità della.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Sostenibilità economica Labc delleconomia dei trasporti 1)Per brevi tratti è conveniente il trasporto stradale 2)Per lunghezze intermedie è conveniente."— Transcript della presentazione:

1 Sostenibilità economica Labc delleconomia dei trasporti 1)Per brevi tratti è conveniente il trasporto stradale 2)Per lunghezze intermedie è conveniente il trasporto su treno 3)Per percorsi lunghi (oltre Km) è preferibile il trasporto su nave, aereo o trasporto intermodale

2 Gara fra Tir Palermo Livorno (Il Sole 24 Ore) Livorno Palermo - 2 ore incidenti - inquinamento Fonte: Commissione Europea – Libro Bianco sui Trasporti 2001; p.46.

3 Berlino Palermo

4 Sostenibilità economica: lopinione dellEuropa La Commissione europea ed il Parlamento Europeo hanno inserito le autostrade del mare nella Quick Start List, e avevano escluso il ponte dalle 30 opere strategiche (emendamento Fava), ritenendo evidentemente più strategici i trasporti multimodali Pesantissime pressioni politiche della destra europea e latteggiamento ambiguo di alcuni esponenti della sinistra italiana hanno fatto reincludere successivamente il ponte nella lista delle 30 opere. (Claudio Fava è stato rieletto al parlamento europea (collegio isole) nella Lista Uniti per lUlivo con preferenze, più di Totò Cuffaro, presidente della Regione. A Messina Claudio Fava ha preso preferenze, a fronte degli voti di tutta la lista DS alle comunali del 2003.)

5 Sostenibilità economica: traffico passeggeri Traffico passegeri: lanno 2000, è stato di spostamenti al giorno, di cui il 28% (15.000) di traffico locale [Fonte, Advisor: Collegamenti Sicilia-Continente. Rapporto finale, 28/2/2001 p. 23; A. Nuzzolo Il sistema dei trasporti, p. 101 in Meridiana, 2001 ]. Traffico locale: 20% con veicolo proprio, 80% pendolari. Questo traffico non userà mai ponte perchè la durata del viaggio Messina centro-Reggio centro è comunque più breve con aliscafi (20 min) e traghetti. Col ponte Messina-Reggio = circa 1 ora (40 Km) Percorrenze medio lunghe: 47% aereo, 34% auto o bus, 14% treno, 5% nave. [ Advisor: ibidem, p. 23]. Anni : esplosione (+64%) del traffico aereo (Passeggeri 1995: ;Passeggeri 2000: ] Dopo l11 Settembre, cè di nuovo aumento (+7% I semestre 2004) del traffico aereo si prevede di sfondare quota a fine anno Treni: semestrale Gennaio-Giugno 2003 di Trenitalia= calo 2,2%

6 Sostenibilità economica: traffico merci Il 70% ( tonnellate giornaliere) delle merci nella tratta Sicilia- Continente viaggiano su navi cargo e portacontainer su linee di cabotaggio e di navigazione internazionale e non sono praticamente trasferibili su altre modalità di trasporto Del rimanente 30% ( ton), il 77% attraversa lo Stretto (t ) con il 59% viaggia che su strada e il 18% su rotaia. Il 96% delle merci che attraversano lo Stretto si riferisce a scambi sulle medie e lunghe distanze. Ciò significa che il 23% (t ) viene imbarcato dai porti di Palermo, Trapani, Termini Imerese, Catania, Messina [Fonte, Advisor, ibidem, p. 24, dati 2000; A. Nuzzolo, op. cit. p. 102] Nel periodo il volume di traffico merci su navi ro-ro al di fuori dellarea dello stretto è più che raddoppiato passando da a tonnellate annue (+110%) e portando la quota modale di questo segmento di mercato dal 17% al 23%.

7 Sostenibilità economica: traffico auto Il traffico gommato che attraversa giornalmente lo Stretto è in media di autovetture, veicoli commerciali di cui il 20% è costituito da traffico locale. [Fonte: Advisor, ibidem, p. 1, dati 2000] Per il periodo abbiamo avuto una diminuzione -8% per auto+ moto (da 6943 a 6379) e -6% per gli autotreni (da 3623 a 3.393) Pertanto sul totale del traffico Sicilia-continente, la quota del traffico gommato sullo Stretto segna una diminuzione sia in percentuale [dal 55% al 48%] che in valore assoluto Periodo : riduzione di corse lanno per i traghetti privati, riduzione del 19% di passaggi delle automobili e dell8% di passaggi di camions (fonte dati della Caronte-Tourist)

8 Sostenibilità economica: previsioni di traffico Ladvisor ipotizza due scenari di domanda di traffico sullo stretto: per il periodo : uno di crescita alta, 3.8%(primi 10 anni) e 2.8% del PIL, ed uno di crescita bassa (2.8%-1.8% del PIL) [Fonte: Advisor, ibidem, p. 4] Scenari quantomeno ottimistici: dal 1991 al 1999 il PIL della Sicilia è cresciuto in media dell0.4% (1.3% PIL nazionale) Si avrebbero: Crescita alta veicoli e 88 treni veicoli e 134 treni Crescita bassa veicoli e 70 treni16854 veicolo e 78 treni Tali dati cozzano con il decremento dell6 8% annuo di traffico a favore dei trasporti aerei, navali e multimodali. Tutto ciò significa che il ponte sarebbe remunerativo solo a partire dal 2032 ma solo se si avrà una crescita alta e se il traffico non diminuisse a favore dei trasporti alternativi

9 Sostenibilità economica: costi di manutenzione La manutenzione di strutture simili è costosissima e di grandi difficoltà tecniche. I costi, naturalmente, aumentano con linvecchiamento delle strutture e con laffaticamento dei materiali. Il Golden Gate, realizzato nel 1870, connette S. Francisco ed Oakland ed ha un traffico di molte decine di migliaia di auto al giorno presenta oggi un deficit di 50 milioni di $ Anche lEurotunnel, nonostante sia molto più recente, presenta deficit elevatissimi (9 Mld, in scadenza 2006) e la società che lo gestisce è vicina al fallimento, soprattutto perché i volumi di traffico sono stati molti inferiori alle previsioni Le manutenzioni prevedono il lavoro di tecnici specializzati che vanno ad eseguire (micro)saldature (in camere ad argon) anche a 382 metri daltezza


Scaricare ppt "Sostenibilità economica Labc delleconomia dei trasporti 1)Per brevi tratti è conveniente il trasporto stradale 2)Per lunghezze intermedie è conveniente."

Presentazioni simili


Annunci Google