La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

OO __54__ OI __37__ OL ____55 OR __55__ OO= Orientamento allOBIETTIVO OI= Orientamento all'INNOVAZIONE OL= Orientamento alla LEADERSHIPOR= Orientamento.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "OO __54__ OI __37__ OL ____55 OR __55__ OO= Orientamento allOBIETTIVO OI= Orientamento all'INNOVAZIONE OL= Orientamento alla LEADERSHIPOR= Orientamento."— Transcript della presentazione:

1 OO __54__ OI __37__ OL ____55 OR __55__ OO= Orientamento allOBIETTIVO OI= Orientamento all'INNOVAZIONE OL= Orientamento alla LEADERSHIPOR= Orientamento alla RELAZIONE MA= Molto Alto M= MedioB= Basso T.O.M. - PROFILO PERSONALE NOME: ___________CL._____________________________ COGNOME:__________________________________________ SESSO: _____ ETA': _38_ A= Alto MB= Molto Basso MB B M A MA DS ___41_ DS= Desiderabilità Sociale

2 CL. – uomo – 38 anni Il soggetto, Cl., è direttore commerciale in una agenzia assicurativa, ambiente dove cè una certa competitività sia interna che esterna allambiente lavorativo. Cl. svolge questo lavoro dal 2001 con buoni risultati e con impegno, dopo però aver fatto per diversi anni un altro lavoro nellabito sportivo, occupazione che gli piaceva molto ma che gli dava alcuni problemi riguardo la stabilità ed il riconoscimento economico. In questi 5 anni di attività in questo lavoro Cl. è partito dalla posizione di promotore assicurativo arrivando al momento a quella di subagente con la responsabilità di coordinare 10 persone, ed acquisendo progressivamente la fiducia del suo responsable. Al momento si occupa, oltre che di produzione, anche di selezione di nuovo personale e di aggiornamento di quello già inserito nella struttura. Cl. ha anche, in conseguenza della sua attività, una certa dimestichezza con i percorsi di selezione del personale, ma non conosce direttamente il tom. Cl. fa ancora lallenatore e il coordinatore di squadre di pallavolo femminile di buon livello. Per ultimo, Cl. è sposato con Cr., laltra persona alla quale ho sottoposto il test ed è papà di Simone che ha già ben 2 anni.

3 NARRATIVA Nel profilo del soggetto risulta emergere maggiormente lorientamento relazionale che al suo interno mantiene una certa coerenza non presentando un evidente sbilanciamento a favore di un orientamento alla leadership o alla relazione. Nellorientamento alla leadership lalto punteggio conferma una tendenza ad occupare, in ambito lavorativo, delle posizioni di prestigio, posizioni che gli possano permettere di avere una certa influenza nei riguardi delle persone che coordina. Nellorientamento alla relazione, sempre discretamente elevata, evidenzia una capacità di tenere in notevole considerazione i bisogni degli altri membri del gruppo, preferendo un clima collaborativo e disteso, ma senza comunque esserne dipendente. Questo aspetto di orientamento relazionale elevato con un buon accordo leadership- relazione può rendere il soggetto interessante per compiti che richiedano lorganizzazione e la direzione di gruppi, anche numerosi, che richiedano una guida presente e un buon clima organizzativo con una bassa conflittualità. Per quanto riguarda lorientamento al compito, il soggetto presenta un orientamento allobbiettivo nella media, anche se probabilmente visto il valore ottenuto nella scala di desiderabilità sociale basso (41) che falsa il profilo in senso negativo, questo aspetto come gli altri risulta schiacciato verso il basso. La caratteristica dellorientamento al compito risulta essere meno omogeneo del precedente, se da un lato presenta effettivamente un buon orientamento ai risultati questi dovranno essere raggiunti possibilmente senza stravolgere i mezzi per raggiungerli, cercando cioè vie più usuali e convenzionali piuttosto che fantasiose e creative.

4 Come già detto il profilo risulta falsato in senso negativo, molto probabilmente derivato dal fatto che non essendo in un contesto lavorativo o competitivo, e forse perché conosceva chi avrebbe controllato i risultati del test o le singole risposte agli items, il rispondente ha preferito non dare risposte che agli occhi dellesaminatore avrebbero potuto esser giudicate come presuntuose. … per cosa potrebbe essere impiegato una persona con un profilo così Secondo me in compiti di organizzazione del lavoro e coordinamento di risorse per raggiungere obbiettivi ben definiti (compiti ben strutturati),

5 OO __43__ OI ___48_ OL __59__ OR __37__ OO= Orientamento allOBIETTIVO OI= Orientamento all'INNOVAZIONE OL= Orientamento alla LEADERSHIPOR= Orientamento alla RELAZIONE MA= Molto Alto M= MedioB= Basso T.O.M. - PROFILO PERSONALE NOME: _____________CRISTINA_________________ COGNOME:__________________________________________ SESSO: _____ ETA': ____ A= Alto MB= Molto Basso MB B M A MA DS ___45_ DS= Desiderabilità Sociale

6 CR. – DONNA – 32 ANNI Cr. È impiegata presso un Istituto Bancario di medio/grandi dimensioni da circa 11 anni. Lambiente bancario, parlo per esperienze cui ho assistito, è un tipo di lavoro come molti purtroppo in Italia che se sei donna e mamma ti assicura tutte le garanzie possibili di tutela, ma scordati di fare anche solo un pochino di carriera; al massimo ti può arrivare un riconoscimento informale che sei una persona che avresti avuto delle possibilità. Comunque Cr. ha ricoperto ruoli relativi allo sportello, più che altro la cassa, ma ultimamente le è stato proposto e in parte fa già di occuparsi di fidi e mutui. Cr. ha sempre detto di non voler far carriera e di cercare le sue soddisfazioni al di fuori del lavoro, ma ha comunque svolto il suo lavoro con impegno. Cr. è sposata con Cl ed hanno un bambino di due anni; trovo questa informazione fondamentale perché avere un figlio e metter su una famiglia cambia notevolmente le prospettive ed influenza in maniera non indifferente anche lambito lavorativo. Dallaltro lato per un selezionatore di personale potrebbe non essere etico dare troppo peso a questo aspetto,per non diventare come fanno i signori di cui si parlava allinizio.

7 Il profilo risulta essere particolarmente elevato solo nellorientamento alla leadership che fa sì che lorientamento alla relazione risulti guidato più che altro da questultimo. Lorientamento al compito risulta in effetti correlato, anche se da un baso punteggio di orientamento allobbiettivo e da un orientamento allinnovazione nella media. Premesso che il profilo non risulta in alcun modo falsato, la scala di desiderabilità ha infatti un valore di 45, lorientamento al compito risulta non esaltante, anche se in parte mitigato da una buona accettazione delle novità in ambito lavorativo e dall apertura a sperimentare nuove prospettive per la risoluzione di uno stesso problema. Come già detto, nellorientamento relazionale spicca lorientamento alla leadership, aspetto che risulta anche come disposizione stabile del comportamento, e le permette di avere comunque una certa considerazione sul posto di lavoro e di ottenere anche un certo grado di rispetto. Nellorientamento alla relazione il soggetto, in ambito lavorativo, non si cura particolarmente di ottenere sempre il sostegno degli altri ne tanto meno di creare un gruppo di lavoro collaborativo o privo di conflitti. Leggendo semplicemente il grafico si ha un profilo di un soggetto che ha una motivazione al compito nella media, quindi diligente ma non proattiva nei riguardi del compito che svolge; una bassa motivazione alla cooperazione a tutti i costi, o meglio non la disdegna ma non è lei a ricercarla; una certa capacità di imposizione e di gestione di altre persone, che però non presentino le sue stesse caratteristiche.

8 … per cosa potrebbe essere impiegato una persona con un profilo così secondo me per compiti che non richiedano una collaborazione a tutti i costi, ma che prevedano una certa autonomia e possibilità di creatività.


Scaricare ppt "OO __54__ OI __37__ OL ____55 OR __55__ OO= Orientamento allOBIETTIVO OI= Orientamento all'INNOVAZIONE OL= Orientamento alla LEADERSHIPOR= Orientamento."

Presentazioni simili


Annunci Google