La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Simulazione processuale in materia internazionalistica welfare state e garanzie dei diritti sociali degli stranieri nel diritto italiano.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Simulazione processuale in materia internazionalistica welfare state e garanzie dei diritti sociali degli stranieri nel diritto italiano."— Transcript della presentazione:

1 Simulazione processuale in materia internazionalistica welfare state e garanzie dei diritti sociali degli stranieri nel diritto italiano

2 Diritti sociali Sono quei diritti che garantiscono al singolo determinate prestazioni da parte degli apparati pubblici dello Stato. Essi sono i diritti caratteristici dello Stato Sociale, che si fonda sul principio di eguaglianza sostanziale e ha come finalità la riduzione delle diseguaglianze sociali.

3 Diritti sociali Salute Assistenza e previdenza sociale Pubblica istruzione Lavoro (indennità di disoccupazione, sussidi familiari) Abitazione

4 Art. 10, co. 2, Costituzione La condizione giuridica dello straniero è regolata dalla legge in conformità delle norme e dei trattati internazionali

5 Disposizioni del D.Lgs. N. 286/98 Art. 22 e ss.: T rattamento del lavoratore straniero Art. 34: Salute (straniero regolarmente soggiornante) Art. 35: Salute (straniero irregolarmente soggiornante) Art. 40: Accesso allabitazione Art. 41: Assistenza sociale

6 Prestazioni economiche assistenziali Assegno sociale Assegno di invalidità Pensione di inabilità Indennità di accompagnamento Indennità di frequenza Pensione/Indennità speciale per ciechi Pensione non reversibile per sordi Assegno sociale sostitutivo Assegno di maternità Assegno per il nucleo familiare con almeno 3 figli minori

7 Art. 80, co. 19, Legge n. 388/2000 (Finanziaria per il 2001) Ha circoscritto lassegno sociale e le previdenze economiche di carattere assistenziale (finora riconosciute anche ai titolari di un semplice permesso di soggiorno) soltanto ai titolari di permesso di soggiorno CE per Soggiornanti di Lungo Periodo (SLP)

8 Intervento della Corte Costituzionale La Corte ha dichiarato lillegittimità costituzionale dellart. 80, co. 19, Legge n. 388/2000, nella parte in cui richiede la titolarità del permesso di soggiorno SLP ai fini del riconoscimento delle prestazioni economiche assistenziali (cfr. sentenze n. 306/2008, 11/2009 e 187/2010 )

9 Assegno sociale E la prestazione economica rivolta alle persone di età superiore ai 65 anni che versano in condizione di grave disagio economico

10 Assegno sociale Titolare di PSE CE SLP; Il cittadino che abbia soggiornato legalmente in almeno due stati membri e i suoi familiari; I familiari non UE del cittadino dellUnione; Il rifugiato politico ed i suoi familiari; Il titolare di protezione sussidiaria; Lapolide ed i suoi familiari; Il cittadino lavoratore del Marocco, Tunisia, Algeria e Turchia regolarmente soggiornante ed i suoi familiari. Residenza continuativa da almeno 10 anni, reddituali e di età

11 Assegno di invalidità E la prestazione economica rivolta agli invalidi civili parziali, che hanno unetà compresa tra i 18 e i 65 anni, con una invalidità pari almeno al 74%

12 Assegno di invalidità Cittadino regolarmente soggiornante in modo non episodico od occasionale Sanitari, reddituali e di età

13 Pensione di inabilità E la prestazione economica rivolta agli invalidi totali (100%), che hanno unetà compresa tra i 18 ed i 65 anni

14 Pensione di inabilità Cittadino regolarmente soggiornante in modo non episodico od occasionale Sanitari, reddituali e di età

15 Indennità di accompagnamento E la prestazione erogata al solo titolo della minorazione, svincolata da requisiti reddituali che spetta agli invalidi civili totali o ai ciechi assoluti di qualsiasi età che necessitano di assistenza continua

16 Indennità di accompagnamento Cittadino regolarmente soggiornante in modo non episodico od occasionale Sanitari

17 Indennità di frequenza E la prestazione economica che spetta agli invalidi civili minori di 18 anni che frequentino centri ambulatoriali specializzati in trattamenti riabilitativi o terapeutici, scuole o centri di formazione professionale

18 Indennità di frequenza Minore regolarmente soggiornante Sanitari, reddituali e di età

19 Pensione dei ciechi totali E la prestazione economica che spetta ai ciechi assoluti di età superiore ai 18 anni

20 Pensione dei ciechi totali Titolare di PSE CE SLP; Il cittadino che abbia soggiornato legalmente in almeno due stati membri e i suoi familiari; I familiari non UE del cittadino dellUnione; Il rifugiato politico ed i suoi familiari; Il titolare di protezione sussidiaria; Lapolide ed i suoi familiari; Il cittadino lavoratore del Marocco, Tunisia, Algeria e Turchia regolarmente soggiornante ed i suoi familiari. Sanitari, reddituali e di età

21 Pensione dei ciechi parziali E la prestazione economica che spetta ai ciechi parziali a qualsiasi età

22 Pensione dei ciechi parziali Titolare di PSE CE SLP; Il cittadino che abbia soggiornato legalmente in almeno due stati membri e i suoi familiari; I familiari non UE del cittadino dellUnione; Il rifugiato politico ed i suoi familiari; Il titolare di protezione sussidiaria; Lapolide ed i suoi familiari; Il cittadino lavoratore del Marocco, Tunisia, Algeria e Turchia regolarmente soggiornante ed i suoi familiari. Sanitari e reddituali

23 Indennità speciale per ciechi parziali E la prestazione che spetta ai ciechi civili parziali svincolata dalletà e dai requisiti reddituali

24 Indennità speciale per ciechi parziali Titolare di PSE CE SLP; Il cittadino che abbia soggiornato legalmente in almeno due stati membri e i suoi familiari; I familiari non UE del cittadino dellUnione; Il rifugiato politico ed i suoi familiari; Il titolare di protezione sussidiaria; Lapolide ed i suoi familiari; Il cittadino lavoratore del Marocco, Tunisia, Algeria e Turchia regolarmente soggiornante ed i suoi familiari. Sanitari

25 Pensione non revers. per sordi E la prestazione che spetta ai sordi di età compresa tra i 18 ed i 65 anni

26 Pensione non revers. per sordi Titolare di PSE CE SLP; Il cittadino che abbia soggiornato legalmente in almeno due stati membri e i suoi familiari; I familiari non UE del cittadino dellUnione; Il rifugiato politico ed i suoi familiari; Il titolare di protezione sussidiaria; Lapolide ed i suoi familiari; Il cittadino lavoratore del Marocco, Tunisia, Algeria e Turchia regolarmente soggiornante ed i suoi familiari. Sanitari, reddituali e di età

27 Indennità di comunicazione E la prestazione che spetta a qualsiasi età al solo titolo della minorazione indipendentemente dalle condizioni economiche

28 Indennità di comunicazione Titolare di PSE CE SLP; Il cittadino che abbia soggiornato legalmente in almeno due stati membri e i suoi familiari; I familiari non UE del cittadino dellUnione; Il rifugiato politico ed i suoi familiari; Il titolare di protezione sussidiaria; Lapolide ed i suoi familiari; Il cittadino lavoratore del Marocco, Tunisia, Algeria e Turchia regolarmente soggiornante ed i suoi familiari. Sanitari

29 Assegno sociale sostitutivo Lassegno mensile di assistenza e la pensione di invalidità per gli invalidi civili, così come la pensione non reversibile per i sordi sono sostituiti dallassegno sociale al compimento del 65° anno del titolare

30 Assegno sociale sostitutivo Titolare di PSE CE SLP; Il cittadino che abbia soggiornato legalmente in almeno due stati membri e i suoi familiari; I familiari non UE del cittadino dellUnione; Il rifugiato politico ed i suoi familiari; Il titolare di protezione sussidiaria; Lapolide ed i suoi familiari; Il cittadino lavoratore del Marocco, Tunisia, Algeria e Turchia regolarmente soggiornante ed i suoi familiari. Sanitari, reddituali e di età

31 Assegno di maternità E la prestazione economica per le madri che non fruiscano di nessuna prestazione previdenziale o economica di maternità

32 Assegno di maternità Titolare di PSE CE SLP; Il cittadino che abbia soggiornato legalmente in almeno due stati membri e i suoi familiari; I familiari non UE del cittadino dellUnione; Il rifugiato politico ed i suoi familiari; Il titolare di protezione sussidiaria; Lapolide ed i suoi familiari; Il cittadino lavoratore del Marocco, Tunisia, Algeria e Turchia regolarmente soggiornante ed i suoi familiari. Reddituali (soglia ISE)* *indicatore di situazione economica

33 Assegno per il nucleo familiare con almeno 3 figli minori E la prestazione economica a sostegno dei nuclei familiari con almeno 3 figli minori conviventi

34 Assegno per nucleo familiare con almeno 3 figli minori Il cittadino che abbia soggiornato legalmente in almeno due stati membri e i suoi familiari; I familiari non UE del cittadino dellUnione; Il rifugiato politico ed i suoi familiari; Il titolare di protezione sussidiaria; Lapolide ed i suoi familiari; Il cittadino lavoratore del Marocco, Tunisia, Algeria e Turchia regolarmente soggiornante ed i suoi familiari. Reddituali (soglia ISE)* *indicatore di situazione economica


Scaricare ppt "Simulazione processuale in materia internazionalistica welfare state e garanzie dei diritti sociali degli stranieri nel diritto italiano."

Presentazioni simili


Annunci Google