La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

20-02-09L.Di Fiore, Assemblea Rapp. Ric.1 Discussione sulla questione dei tecnologi Riassunto della situazione Notizie dal GDL (da Vacchi) Discussione.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "20-02-09L.Di Fiore, Assemblea Rapp. Ric.1 Discussione sulla questione dei tecnologi Riassunto della situazione Notizie dal GDL (da Vacchi) Discussione."— Transcript della presentazione:

1 L.Di Fiore, Assemblea Rapp. Ric.1 Discussione sulla questione dei tecnologi Riassunto della situazione Notizie dal GDL (da Vacchi) Discussione sul documento del GDL dell'Assemblea Decisioni (e decisioni) sui punti specifici Prossimi passi

2 L.Di Fiore, Assemblea Rapp. Ric.2 breve storia (recente) della questione fine Nel provvedimento delle Associazioni viene introdotto l'incarico di ricerca tecnologica (per il GV), anche per i tecnologi di altri enti (quindi elettorato A/P) Proteste anche sindacali per la discriminazione dei tencologi INFN 2008 bozza modifica regolamento generale: 1)elettorato A/P in tutte le CSN per i tecnologi 2)direzioni e servizi AC anche ricercatori Proteste da rapp. ricercatori posta questione in CD da RN novembre 2008 istituzione GDL del CD (Vacchi) dicembre 2008 istituzione GDL nostra assemblea (Badalà, DiFiore, Gelli, Patteri) Ha prodotto un documento preliminare per Vacchi a gennaio 2008 Gennaio 2008 GDL dell'assemblea TTA (attivo dal 2007) ha prodotto un documento aggiornato sulla "Valorizzazione della figura del tecnologo

3 L.Di Fiore, Assemblea Rapp. Ric.3 Notizie dal Gruppo di Lavoro del Consiglio Direttivo (M.Calvetti, S.Falciano, E.Maggiora, S. Squarcia, A.Vacchi) Vacchi non ha potuto partecipare all'assemblea per sopraggiunti impegni e mi ha illustrato lo stato dei loro lavori Hanno pronta una bozza di proposta Vorrebbero concludere i lavori in tempi brevi

4 L.Di Fiore, Assemblea Rapp. Ric.4 Alcuni punti salienti Si possono distinguere 3 tipi di tecnologi: 1) i tecnologi che, per scelta o per caso, svolgono lo stesso tipo di attività dei ricercatori, 2) i tecnologi che svolgono a tutti gli effetti una ricerca tecnologica, 3) i tecnologi dei Servizi. Possibile soluzione: Riconoscere il ruolo di ricercatore ai tecnologi lo richiedano ritenendo di svolgere un'attività di ricerca. In questo si include chi svolge ricerche legate alla fisica degli acceleratori e allo sviluppo di tecnologie di punta per gli esperimenti. Si tratterebbe quindi di favorire, in una fase transitoria, il passaggio orizzontale da tecnologo a ricercatore, sia applicando, per il II e III livello, le procedure già previste dal contratto (articolo 65 del CCNL ), sia eventualmente proponendo nuovi meccanismi, ove utile e necessario, al fine di sanare complessivamente tutti gli inquadramenti anomali o dubbi oggi esistenti.

5 L.Di Fiore, Assemblea Rapp. Ric.5 Elementi importanti della proposta Separazione delle carriere La figura del tecnologo riguarderebbe i tecnologi veri il cui lavoro pur nellambiente della ricerca non dipende dallattività di pubblicazione su rivista, quelli impegnati nei Servizi e quelli gestionali, riconoscendo così un ruolo diverso e parallelo rispetto a quello di chi propone e svolge ricerche sia fisiche che strumentali in un contesto di competizione internazionale. Ridefinizione della pianta organica, almeno transitoria (+ ricercatori – tencologi con somma costante) per non saturare le posizioni di ricercatore impedendo l'accesso ai giovani Ridefinizione meccanismi di valutazione oggettiva per gli avanzamenti di carriera Ricercatori in modo preponderante sulle pubblicazioni scientifiche Tecnologi principalmente sulla professionalità acquisita, sulle realizzazioni effettuate e sulla gestione delle attività organizzative

6 L.Di Fiore, Assemblea Rapp. Ric.6 A regime, i Tecnologi sia che effettuino una ricerca tecnologica sia che collaborino ai Servizi, potrebbero liberamente decidere di impegnarsi in un progetto di ricerca e quindi afferire alla Linea Scientifica V nella quale si impegnano per questa ricerca, questi potrebbero quindi: 1) usufruire del diritto di elettorato attivo e passivo per i Coordinatori, 2) chiedere lapertura di sigle sperimentali, 3) essere Responsabili locali o nazionali di esperimento, 4) apparire nel database dei PRIN. Tecnologi che effettuano ricerca tecnologica Questa ultima proposta permetterebbe ai tecnologi di svolgere a pieno titolo attività di ricerca prettamente tecnologica, in GRV, alla pari con i ricercatori, ed eliminerebbe la disparità di trattamento con i tecnologi associati Nel nostro GDL sono emerse perplessità perchè di rischia di ricreare equivoci e di ritrovarsi, in pochi anni, con "finti" tecnologi che fanno in realtà i ricercatori.

7 L.Di Fiore, Assemblea Rapp. Ric.7 Questioni su cui l'Assemblea dovrebbe esprimersi 1)Documento preliminare del GDL dell'Assemblea inviato a Vacchi 2)Specificamente sui punti salienti della proposta vacchi (con eventuali correzioni 3)Mandato per il Rappresentante Nazionale per riportare le posizioni dell'Assemblea 4)Eventuale scrittura di un documento o mozione

8 L.Di Fiore, Assemblea Rapp. Ric.8 1) documento preliminare del nostro GDL Il documento è stato già illustrato da Angela Le proposte in esso contenute sono state in ampia parte accolte nella bozza del GDL del CD DOMANDA: L'assemblea approva il documento e lo ritiene un buon punto di partenza per la discussione?

9 L.Di Fiore, Assemblea Rapp. Ric.9 2)punti salienti della "proposta "Vacchi" (I) Favorire il passaggio da tecnologo a ricercatore (e viceversa) Condizione: Il passaggio non dovrebbe essere automatico per semplice richiesta, ma subordinato alla verifica di determinate condizioni professionali, come peraltro già previsto dall'art 65 del CCNL DOMANDA: L'assemblea approva l'idea di favorire il passaggio orizzontale, su richiesta, da tecnologo a ricercatore (o viceversa), includendo chi svolge ricerche legate alla fisica degli acceleratori e allo sviluppo di tecnologie di punta per gli esperimenti al fine di sanare complessivamente tutti gli inquadramenti anomali o dubbi oggi esistenti. Le carriere risulterebbero poi chiaramente separate definite e distinte ?

10 L.Di Fiore, Assemblea Rapp. Ric.10 2) Punti salienti della "proposta "Vacchi" (II) Ridefinire i criteri oggettivi di valutazione per gli avanzamenti di carriera DOMANDA: L'assemblea è favorevole ad una ridefinizione dei criteri oggettivi di valutazione (cioè i titoli) per le progressioni di carriera, come segue? 1)Ricercatori : Peso preponderante alle pubblicazioni (e all'attività) scientifica 2)Tecnologi : Peso preponderante alla professionalità acquisita, alle realizzazioni effettuate ed alla gestione delle attività organizzative

11 L.Di Fiore, Assemblea Rapp. Ric.11 2) Punti salienti della "proposta "Vacchi" (III) Attività di ricerca in GV per i tecnologi DOMANDA: L'assemblea è favorevole alla possibilità per i tencologi, sia che effettuino una ricerca tecnologica sia che collaborino ai Servizi, di decidere liberamente di impegnarsi in un progetto di ricerca e quindi afferire alla Linea Scientifica V, potendo quindi: 1) avere elettorato attivo e passivo per i Coordinatori (locale e nazionale), 2) chiedere lapertura di sigle sperimentali, 3) essere Responsabili locali o nazionali di esperimento, 4) apparire nel database dei PRIN. ? CONDIZIONE: tutto questo subordinato alle esigenze dei servizi e delle strutture di appartenenza

12 L.Di Fiore, Assemblea Rapp. Ric.12 3) Mandato per il Rappresentante Nazionale per riportare le posizioni dell'Assemblea ? dare OK alla linea "Vacchi" Eventuali posizioni diverse emerse Nessuna decisione dall'Assemblea 4) Eventuale scrittura di un documento o mozione ?


Scaricare ppt "20-02-09L.Di Fiore, Assemblea Rapp. Ric.1 Discussione sulla questione dei tecnologi Riassunto della situazione Notizie dal GDL (da Vacchi) Discussione."

Presentazioni simili


Annunci Google