La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Fonti documentali per la storia medievale moderna e contemporanea Silvana Anna Bianchi LE SCRITTURE DELLE CITTA. FONTI NORMATIVE: GLI STATUTI 28 marzo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Fonti documentali per la storia medievale moderna e contemporanea Silvana Anna Bianchi LE SCRITTURE DELLE CITTA. FONTI NORMATIVE: GLI STATUTI 28 marzo."— Transcript della presentazione:

1 Fonti documentali per la storia medievale moderna e contemporanea Silvana Anna Bianchi LE SCRITTURE DELLE CITTA. FONTI NORMATIVE: GLI STATUTI 28 marzo 2008

2 FONTI LEGISLATIVE E NORMATIVE testimoniano i quadri dellordinamento giuridico storia istituzionale

3 PREMESSE LESSICALI Cos è il diritto? DIRITTO ROMANO = è la lex per eccellenza

4 DIRITTO COMUNE = validità universale DIRITTO PROPRIO = specifico di una precisa realtà locale

5 CONSUETUDINES = regole giuridiche nate al di fuori dellattività legislativa di uno stato DIRITTO CONSUETUDINARIO CODIFICATO NEI SECC. XII - XIII

6 PLURALITA e GERARCHIE Pluralità di soggetti che: - rivendicano potere legislativo - sono destinatari di disposizioni di legge Spartiacque = fine XVIII sec.

7 PRIMO MEDIOEVO fissazione nello scritto (es. editti longobardi, capitolari franchi) personalità e territorialità del diritto

8 PIENO MEDIOEVO dinamismo economico-sociale nuove formazioni politiche (1183 pace di Costanza) accelerazione del processo di scrittura di testi normativi

9 COSE UNO STATUTO testo scritto contenente le norme fondamentali che regolano lattività di una associazione o di un istituto

10

11 RUBRICARIO LIBRI CAPITOLI (articolo, rubrica, posta, statuto …)

12 FONTE NORMATIVA UFFICIALE elementi di continuità elementi di forza elementi di debolezza

13 erigere il candelabro degli statuti, sul quale la candela della giustizia scritta sia accesa per chi giudica Jacopo Tiepolo, 1242 Proliferare di statuti particolari Cfr. Bologna

14 EDIZIONI DI STATUTI Repertorium fontium historiae Medii Aevii …, vol. I, Series collectionum (opere nazionali + iniziative regionali/locali) Bibliografia delle edizioni giuridiche antiche in lingua italiana, vol. I, Testi statutari e dottrinali dal 1470 al 1700

15

16 FONTE INSIDIOSA: PERCHE? stratificazione temporale elemento di un sistema rapporto norma - realtà

17 VARIE TIPOLOGIE Espressione di una comunitas Statuti corporativi Statuti comunali urbani Statuti rurali

18 STATUTI MEDIEVALI DEI COMUNI CITTADINI avvio = comune consolare giuramento della comunità giuramento dei magistrati

19 IL BREVE DELLA COMPAGNA DEL COMUNE DI GENOVA Nel nome della Santa ed Individua Trinità e della concordia eterna. Dalla prossima festa della purificazione di Maria, io giuro a onore di Dio la Compagna per quattro anni […] Qualsiasi cosa avranno stabilito e decretato i consoli eletti, secondo quanto è stabilito nei loro brevi, sullonore di Dio e della chiesa di Genova e delle altre chiese della città e della diocesi, e sulle lamentele davanti a loro presentate, osserverò ed eseguirò …

20 IL BREVE DEI CONSOLI DI PISA DELLANNO 1162 Vedi fotocopia formulazione soggettiva dal breve dei cittadini + il breve dei consoli nasce lo statuto

21 FORMULAZIONE SOGGETTIVA E OGGETTIVA Iuro ego ad sancta Dei evangelia quod … Statuimus et ordinamus quod … continuità degli impegni rotazione degli ufficiali

22 DALLA PERGAMENA AL CODICE

23 Caratteristiche di base dello statuto: PARTICOLARITA TEMPORANEITA

24 STATUTA NOVA COMUNIS VERONE capitoli di revisione datati 1371 aggiornamenti effettuati dagli statutarii

25 Il passaggio da comune a signoria osservato attraverso la normativa statutaria Verona, fine XIII secolo vedi fotocopia


Scaricare ppt "Fonti documentali per la storia medievale moderna e contemporanea Silvana Anna Bianchi LE SCRITTURE DELLE CITTA. FONTI NORMATIVE: GLI STATUTI 28 marzo."

Presentazioni simili


Annunci Google