La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Mar 3/3/20101 Programma del corso1mar 4/3/20081 Introduzione SPA 2007/81 Sistemi per la Progettazione Assistita da calcolatore Anno Accademico 2009/10.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Mar 3/3/20101 Programma del corso1mar 4/3/20081 Introduzione SPA 2007/81 Sistemi per la Progettazione Assistita da calcolatore Anno Accademico 2009/10."— Transcript della presentazione:

1 Mar 3/3/20101 Programma del corso1mar 4/3/20081 Introduzione SPA 2007/81 Sistemi per la Progettazione Assistita da calcolatore Anno Accademico 2009/10 Giorgio Valle Marco Camisani Calzolari Introduzione

2 Mar 3/3/20101 Programma del corso2 Oggetto del corso Umano Calcolatore Nel Contesto Processo di Sviluppo 1.progettazione di prodotti innovativi digitali integrati AudioVideo – Testo - WEB 2.gestione delle possibilità di interazione diretta fra fruitori-autori via Internet. 3.con evidenziazione di: costi/ricavi attesi modello di business, promozione - il Marketing - affinchè il nuovo prodotto si affermi sul mercato generando profitto per chi lo abbia promosso.

3 Mar 3/3/20101 Programma del corso3 Studieremo le problematiche del concepimento di un prodotto gli aspetti di usabilità... … anche in riferimento alla fruizioni interattiva su web cercheremo di impostare un piano costi/ricavi Quali tecniche di marketing e comunicazione digitale utilizzare (Dott. Marco Camisani Calzolari) vedremo come utilizzare il nuovo web in azienda (Dott. Marco Camisani Calzolari) Impareremo a gestire il lavoro di gruppo sui progetti desame con lambiente opensource clockingIT

4 Mar 3/3/20101 Programma del corso4 Progetti Community: Operatività della Associazione Amici di Scienze dell Informazione finalizzato al raccordo fra studenti e laureati con il mondo del lavoro, formazione, identità del laureato, eventi Learning: Recupero delle insufficienze scolastiche finalizzato allapprendimento integrativo a quello in aula

5 Mar 3/3/20101 Programma del corso5 Giacomazzi F., Camisani Calzolari M. Impresa 4.0, Pearson 2008 Polillo R., il check-up dei siti web, Apogeo 2004 Sito SPA 2008/9 Testi Consigliati

6 Mar 3/3/20101 Programma del corso66 dove trovare riferimenti al corso il programma di questanno è rinnovato http ://www.webcen.unimi.it Sito SPA 2009/10 i.e. corso IT Automation Sviluppato con il vs aiuto

7 Mar 3/3/20101 Programma del corso7 corso IT Automation Course Title: IT Automation Course Description: IT automation: mgmt models, auditing, assets, change mgmt, network monitoring, OS imaging, patch mgmt, help desk, remote control, user state mgmt, end-point security, backup, disaster recovery. Prerequisite: CGS 3767 Good understanding of operating systems. Basic programming skills. Course Objectives: Students learn a wide range of topics in IT management and automation and practice each and every concept in a lab setting. IT support automation tools like Kaseya IT Automation will be used to give students hands-on experience. The topics and lab exercises include but not limited to IT mgmt models, auditing, assets & change mgmt, network monitoring, OS imaging, patch mgmt, help desk, remote control, user state mgmt, end-point security, backup, and disaster recovery. Students are expected to work in teams and develop innovative scripts and procedures that promote IT automation.

8 Mar 3/3/20101 Programma del corso8 corso IT Automation Course Outcomes: Be familiar with IT management models and practices. Be familiar with IT automation software and its architecture. Master the IT automation concepts. Master an IT automation software offering (e.g., The Kaseya IT Automation). Master the writing IT automation scripts. Be familiar with working as a team member. Topics: IT Management Models: In-House, Out-Sourced Break-Fix, Managed Services. Manage Services: Development, Machine Groups, Agents, Templates, Policies. Automation Software: Agent-Server Architecture, Deployment, Management. Auditing, Assets, Change Mgmt: Knowledge Collection, Scheduling, Reporting. Network Monitoring: Monitor Sets, Event Sets, SNMP Sets, and Reporting. Patch Mgmt: Scanning, Deployment Policies, Reboot, Reporting. Scripting: Writing Scripts, Scheduling, Distribution, Logging, Debugging. Help Desk & Remote Control: Ticketing, Remote Control, Chat, Reporting. User State Management: User State, Preferences, Drives, Printers, Power Mgmt. End-Point Security: Strategies, Security Policies, Scheduling, Logs, Sig. Updates. Backup and Disaster Recovery: Strategies, Scheduling, Verifying, Recovery.

9 Mar 3/3/20101 Programma del corso9 corso IT Automation Required Textbook N/A Other Recommended References: Other reading material: Class notes. Grading Policy: Class Attendance and Participation: 10% Assignments: 20% Online Training: 10% Term Project: 30% Final Exam: 30% Grading Standard: The grading scale is: A: 90 | A-:87 | B+:84 | B: 80 | B-:77 | C+:74 | C: 70 | C-:65 | D+:60 | D: 55 | D-:50. Note that a C- is not a C. Attendance: Attendance may be taken during each class meeting.

10 Mar 3/3/20101 Programma del corso10 Impegno CORSO = 6 crediti * 25 ore di lavoro 150 ore di lavoro (da parte dello studente) lezioni in aula48 h studio individuale35 h sito web del corso22 h realizzazione progetto45 h Totale 150 h Supporto Audio/video per ripasso lezioni: LearnLinc Possibile riduzione delle lezioni in aula ( 36 invece di 48) se riusciremo a portare online i contenuti formativi previsti. Orario mercoledi 8:30 – 10:30 giovedi 14:30 – 16:30

11 Mar 3/3/20101 Programma del corso11 Modalità desame (1) La valutazione della preparazione dello studente (VOTO) si basa sulla discussione di un progetto concordato con il docente, … da inserire sul sito del corso … insieme con al relativo manuale di utilizzo e … alla documentazione del codice realizzato. Farete una esercitazione intermedia allo scopo di validare il vostro work in progress con gli stakeholders, cioè chi rappresenti: la committenza (chi vi pagherebbe), i beneficiari (chi comprerebbe il vs prodotto).

12 Mar 3/3/20101 Programma del corso12 Modalità desame (1) Sequenza temporale Progetto esercitazione intermedia Presentazione a stakeholders Orale Documentazione del Progetto e del Codice VOTO Iscrizione webcen webceM

13 Mar 3/3/20101 Programma del corso13 Modalità desame (3) Possibili temi di progetto slide 4 altri da voi suggeriti durante il corso

14 Mar 3/3/20101 Programma del corso14 DOMANDE? sul programma sullesame: concorderemo le date compatibilmente con il calendario degli altri corsi che seguite

15 Il tool che useremo per la gestine del corso è :

16 gratuito progetto A) VG Architettura (1) Date: Sat, 07 Nov :00: From: Subject: [ClockingIT] Creato: [#1] Costituzione del Gruppo di Lavoro [EMM2009 A VG Architettura] (Giorgio) To: Reply-to: X-AuditID: 9f950a52-b7bf3ae b3-4af5a7b1577f [#1] Costituzione del Gruppo di Lavoro Client: Università degli Studi di Milano Project: EMM2009 A VG Architettura Task Type: Task Severity: Normal Priority: Normal Assigned To: Giorgio Created By: Giorgio

17 progetto A) VG Architettura (2) Description: Coordinatore Branchini Luana Partecipanti Codeca Riccardo Colzani Matteo Di Franco Luca Grazioli Guido Milo Riccardo Pavesi Riccardo Profka Alketa Santarelli Davide Santicchi Massimo Spreafico Nicola Vecchio Alessio J.

18 progetto C) VGb2b Games Utilizzato da Kalichantus produttore di videogiochi Licenza trial gratuita per 30 gg Basecamp works For years project management software was about charts, graphs, and stats. And you know what? It didnt work. Pictures and numbers dont get projects done. Basecamp tackles project management from an entirely different angle: A focus on communication and collaboration. Basecamp brings people together


Scaricare ppt "Mar 3/3/20101 Programma del corso1mar 4/3/20081 Introduzione SPA 2007/81 Sistemi per la Progettazione Assistita da calcolatore Anno Accademico 2009/10."

Presentazioni simili


Annunci Google