La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

LA GLOBALIZZAZIONE DELLE FABBRICHE. Dalla fine del '900 l'industria ebbe un' evoluzione e si espanse la fabbricazione in tutto il mondo. Si prendono pezzi.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "LA GLOBALIZZAZIONE DELLE FABBRICHE. Dalla fine del '900 l'industria ebbe un' evoluzione e si espanse la fabbricazione in tutto il mondo. Si prendono pezzi."— Transcript della presentazione:

1 LA GLOBALIZZAZIONE DELLE FABBRICHE

2 Dalla fine del '900 l'industria ebbe un' evoluzione e si espanse la fabbricazione in tutto il mondo. Si prendono pezzi fabbricati in vari paesi per poi assemblarli insieme e venderli.

3 L'industrializzazione è un processo attraverso il quale una società si trasforma in un sistema economico industriale, con modi diversi in altre aree del pianeta. L'industrializzazione

4 1 I regolamenti le leggi di un paese possono spingere a produrre altrove. 2 La strategia del basso costo si basa sulla gestione di una azienda per ottenere un vantaggio, basandosi sul prezzo più economico. Perchè le industrie si trasformano?

5 La delocalizzazione è la produzione di un oggetto in paesi diversi. Il mercato globale, ha consentito di pensare a nuove funzioni produttive. È un fenomeno per il quale le aziende scelgono di produrre i propri elementi in paesi con costi più bassi. LA DELOCALIZZAZIONE

6 Le ragioni della delocalizzazione sono molte e tutte legate alla convenienza economica. In luoghi dove il paese è poco sviluppato e molte più persone fanno lavora anche per molte ore a bassi costi. Per esempio la produzione in paesi dove la mano d'opera è maggiore rispetto ad altri, e realizzati in luoghi in cui il costo del lavoro sia minimo, per esempio la Cina. Avere così grande potenza per cui è possibile "staccare" una parte di una certa produzione e realizzarla altrove.

7 Lo sfruttamento Le fabbriche italiane, verso la fine degli anni 80, cominciarono a richiedere manodopera flessibile a basso costo, e lo sfruttamento di donne e bambini aumentò, superando quello realizzato durante la rivoluzione industriale inglese.

8 Molte industrie si sono sviluppate grazie alla globalizzazione, come per esempio la Nike che produce prodotti sportivi in molti Stati. Questa è una delle aziende che sfrutta persone povere, comprendendo anche bambini. NIKE

9 FIAT All'inizio degli anni 90 la Fiat impostò un piano per globalizzarsi: Si sarebbe diffusa nei paesi in via di sviluppo. Avrebbe prodotto un unico modello di base di autovettura per tutti i paesi emergenti: la Palio, la cosiddetta world car. Ora la Fiat è una produttrice mondiale.


Scaricare ppt "LA GLOBALIZZAZIONE DELLE FABBRICHE. Dalla fine del '900 l'industria ebbe un' evoluzione e si espanse la fabbricazione in tutto il mondo. Si prendono pezzi."

Presentazioni simili


Annunci Google