La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

DISTURBI DEL SONNO INSONNIE –d.d.: cattivi dormitori IPERSONNIA PARASONNIe.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "DISTURBI DEL SONNO INSONNIE –d.d.: cattivi dormitori IPERSONNIA PARASONNIe."— Transcript della presentazione:

1 DISTURBI DEL SONNO INSONNIE –d.d.: cattivi dormitori IPERSONNIA PARASONNIe

2 INSONNIE Primarie –errata percezione del sonno (incremento del CAP [cyclic alternanting pattern] da circa il 30% ad oltre il 60% = incrementata instabilità del sonno –psicofisiologica (da eventi stressanti [finanziari, familiari, lavorativi]; può persistere per fattori condizionanti [ansia anticipatoria], es. stare a letto svegli) Secondarie

3 INSONNIE Secondarie –numerose, frequenti da disturbi psichiatrici, specie da depressione Il sonno è il fratello gemello della morte. Omero

4 Disturbi del ritmo circadiano del sonno In fase con il ritmo termico circadiano –sindrome della fase di sonno ritardata (cattivi dormitori): insonnia delladdormentamento, difficoltà di svegliarsi allora voluta = sonno insufficiente Non in fase con il ritmo termico circadiano –Jet-lag syndrome –Sindrome dei turnisti

5 IPERSONNIE NARCOLESSIA eccessiva sonnolenza diurna = attacchi di sonno cataplessia (atonia scatenata da stimolo improvviso) allucinazioni ipnagogiche paralisi del sonno MSLT (multiple sleep latency test): inizio del sonno in REM in almeno 2 (su 5) occasioni latenza inferiore a 5 minuti

6 Sindrome delle apnee morfeiche ostruttive OSAS: obstructive sleep apnea syndrome Comparsa in sonno di ripetuti episodi di ostruzione delle vie aeree superiori, che provocano linterruzione del flusso daria. Ne conseguono: alterazioni respiratorie e cardiocircolatorie, compromissione del sonno, sonnolenza diurna con riduzione delle performances, cefalea, sete.

7

8 M : F = 8 : 1 Forti russatori, da anni Spesso recente aumento di peso corporeo Russamento intermittente (specie in posizione supina) Inspirazioni profonde e rumorose alternate a silenzio respiratorio di secondi Ripresa della respirazione esplosiva, associata a gemiti, vocalizzi, movimenti

9 PARASONNIE Gruppo di disturbi clinici caratterizzati da eventi che compaiono durante il sonno, o sono da questo esacerbati Usualmente si tratta di manifestazioni di attivazione del sistema nervoso centrale, caratterizzate da attività motoria o autonomica Alcune sono correlate con certi stadi del sonno

10 Parasonnie Disturbi dellarousal Risvegli confusionali Sonnambulismo Pavor nocturnus Disturbi della transizione sonno-veglia Movimenti ritmici in sonno Sussulti ipnici (mioclono delladdormentamento) Sonniloquio Crampi notturni

11 Parasonnie Associate al sonno REM Incubi Paralisi ipnagogica Erezioni dolorose Arresto sinusale Disturbi comportamentali (parasonnia motoria della fase REM) Altre Bruxismo Enuresi Distonia notturna parossistica Sindrome da ipoventilazione centrale congenita Morte improvvisa nel sonno


Scaricare ppt "DISTURBI DEL SONNO INSONNIE –d.d.: cattivi dormitori IPERSONNIA PARASONNIe."

Presentazioni simili


Annunci Google