La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Materiali poimerici 2004/2005 Struttura Unità strutturali, terminali di catena, – concatenamento testa-coda (testa-testa, coda-coda) Strutture polimeriche.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Materiali poimerici 2004/2005 Struttura Unità strutturali, terminali di catena, – concatenamento testa-coda (testa-testa, coda-coda) Strutture polimeriche."— Transcript della presentazione:

1 materiali poimerici 2004/2005 Struttura Unità strutturali, terminali di catena, – concatenamento testa-coda (testa-testa, coda-coda) Strutture polimeriche –lineari, ramificate, reticolate, –Copolimeri (alternati, statistici, a blocchi, a innesto) Conformazioni –Gomitolo statistico (Distanza quadratica media tra le estremità di catena, Configurazioni –isomeria geometrica, –Stereoisomeria (strutture sindiotattiche ed isotattiche)

2 materiali poimerici 2004/2005 Pesi molecolari Grado di polimerizzazione e peso molecolare Pesi molecolari medi (in numero ed in peso) Distribuzione dei pesi molecolari –distribuzione più probabile –Indice di polidispersità Misura dei pesi molecolari: –Mn: gruppi terminali –Mv Mw: viscosimetria

3 materiali poimerici 2004/2005 Stato solido Legami secondari –Forze di dispersione, Dipolo-dipolo, legame H Transizione vetrosa, Tg (zone amorfe) –relazione Tg- struttura Cristallinità: –Morfologia dei cristalliti (lamellae), sferuliti; – controllo cinetico di Tc Fusione, Tf –relazione Tf-struttura

4 materiali poimerici 2004/2005 Relazioni struttura- proprietà Cenni sulle proprietà meccaniche –Sollecitazioni elongazionali, di taglio e compressive –modulo, curve sforzo deformazione –Proprietà ultime (frattura fragile, snervamento) Relazioni Reticolazione- proprietà –Comportamento viscoso (no reticolazione), elastico (reticolazione lasca), Comportamento fragile (reticolazione fitta) Sistemi termoplastici e termoindurenti

5 materiali poimerici 2004/2005 Additivazione Principali classi di additivi per materiali polimerici: –Antiossidanti –Plastificanti –Cariche e riempitivi –Ritardanti di fiamma –Altri additivi (espandenti, agenti antistatici)

6 materiali poimerici 2004/2005 Tecnologie di trasformazione Cenni su: –Miscelazione dispersiva (blending) e distributiva (compounding) –Estrusione e processi correlati –Stampaggio a compressione e ad iniezione –Calandratura e termoformatura

7 materiali poimerici 2004/2005 Polimerizzazione a stadi principali polimeri di condensazione (monomeri A-A/B-B o A-B): –Poliamidi; Poliesteri –Resine epossidiche –Resine fenoliche, ureiche, melaminiche –Poliuretani Controllo del peso molecolare e di MWD Equilibrio e formazione di cicli Monomeri plurifunzionali –Punto di gelo –sistemi reticolati e ramificati

8 materiali poimerici 2004/2005 Polimeri di addizione radicalica Principali polimeri di addizione (da monomeri vinilici ) –Poliolefine (PE, PP, PS, PVC) –Poliacrilati, polimetacrilati e poliacrilonitrile –Polivinilacetato, polivinilalcool Conversione a polimero Controllo del peso molecolare e di MWD Trasferimento di catena Inibitori

9 materiali poimerici 2004/2005 Polimeri di addizione ionica e con catalizzatori stereoseletivi Caratteristiche dei monomeri –Effetto del sostituente Caratteristiche della polimerizzazione – Velocità di polimerizzazione elevata Caratteristiche dei polimeri –stereoregolarità –MWD stretta (anionica, assenza di terminazione) Catalizzatori di Ziegler-Natta e Metalloceni (cenni) –Stereoselettività elevatissima

10 materiali poimerici 2004/2005 Copolimerizzazione Rapporti di reattività –significato –Sequenze copolimeriche, equazione della copolimerizzazione Copolimeri ad innesto Copolimeri a blocchi

11 materiali poimerici 2004/2005 Tecniche di polimerizzazione In massa In sospensione In soluzione In emulsione Reattori di polimerizzazione


Scaricare ppt "Materiali poimerici 2004/2005 Struttura Unità strutturali, terminali di catena, – concatenamento testa-coda (testa-testa, coda-coda) Strutture polimeriche."

Presentazioni simili


Annunci Google