La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La fede del popolo d’Israele. Dalla Bibbia i doni dell’antica alleanza.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "La fede del popolo d’Israele. Dalla Bibbia i doni dell’antica alleanza."— Transcript della presentazione:

1 La fede del popolo d’Israele

2 Dalla Bibbia i doni dell’antica alleanza

3 Antico Testamento, antica alleanza Israele inizia il suo cammino di fede Grandi personaggi e grandi doni Noè e la purezza Abramo e l’obbedienza Giuseppe e il perdono Mosè e la libertà, Mosè e la legge Davide e l’umiltà Salomone e la sapienza La fede del popolo d’Israele

4 Antico Testamento, antica alleanza Antico Testamento = vecchia alleanza Antico Testamento è il nome della parte più antica della Bibbia dove si narra l’alleanza tra Dio e il popolo d’Israele.

5 Antico Testamento, antica alleanza Dopo la creazione dell’uomo e del mondo, Dio cercò di creare un’alleanza con i suoi figli. Chiamò allora il popolo d’Israele perché diventasse il suo popolo eletto e costruisse con lui un rapporto fondato sull’amore e la fiducia reciproci. I primi uomini che risposero a questa chiamata ed ebbero fede in Dio costruirono le basi dell’alleanza; gli ultimi la sancirono per sempre.

6 Antico Testamento, antica alleanza Quali sono i doni che questo rapporto di amore reciproco ha portato al popolo d’Israele? Chi sono i protagonisti? Qual’è la storia di questa alleanza?

7 Grandi personaggi e grandi doni Noè, il puro. Dio vide che gli uomini erano malvagi. Tutti tranne Noè. Egli viveva seguendo Dio ed era senza peccato. Allora Dio mandò il diluvio sulla terra per distruggere tutto, ma disse a Noè di salvarsi costruendo l’arca. Alla fine del diluvio, Dio sancì l’inizio della sua alleanza con Noè i cui discendenti ripopolarono la terra. “Io pongo il mio arco nelle nubi, ed esso sarà un segno di alleanza fra me e la terra.” Gn 9, 13.

8 Leggi la storia di Noè nei capitoli 6-9 del libro della Genesi. Grandi personaggi e grandi doni Una raffigurazione di Noè con un modellino dell’arca tra le braccia.

9 Grandi personaggi e grandi doni Abramo l’obbediente Un giorno Dio comparve ad Abramo per chiedergli di abbandonare la sua terra (Carran in Turchia) e dirigersi nel luogo che lui gli avrebbe indicato. Da quel momento l’intera vita di Abramo fu dedicata all’obbedienza della volontà divina: credette all’annuncio della gravidanza della moglie sterile e accettò di sacrificare il figlio Isacco come Dio gli aveva chiesto. Per questa sua totale fedeltà, Dio lo rese il capostipite di tutti i credenti e il padre di una discendenza numerosa. “Guarda in cielo e conta le stelle. Tale sarà la tua discendenza.” Gn 15, 5.

10 Leggi la storia di Abramo nei capitoli del libro della Genesi. Grandi personaggi e grandi doni Il Sacrificio di Isacco raffigurato nella chiesa di San Francesco a Venezia.

11 Grandi personaggi e grandi doni Giuseppe il misericordioso Giuseppe era il figlio prediletto di Giacobbe, nipote di Abramo. Per questo motivo i fratelli, gelosi di lui, lo vendettero ancora giovane a dei mercanti diretti in Egitto. Ma Giuseppe in Egitto imparò l’arte di interpretare i sogni e questo lo rese vice- faraone. Quando, a causa di una grave carestia, i fratelli vennero in Egitto per chiedere cibo, Giuseppe accolse loro e tutte le loro famiglie nella sua casa e, facendosi riconoscere, li perdonò. “Io sono Giuseppe vostro fratello, che voi avete venduto per l’Egitto” Gn 45, 4.

12 Leggi la storia di Giuseppe nei capitoli del libro della Genesi. Grandi personaggi e grandi doni Una raffigurazione di Giuseppe mentre riceve l’anello dal faraone alla Dulwich Picture Gallery di Londra.

13 Grandi personaggi e grandi doni Mosè, liberatore e legislatore Alla morte di Giuseppe gli egiziani schiavizzarono gli ebrei che nel frattempo si erano moltiplicati. Così Dio chiamò Mosè, un ebreo, per chiedere al faraone di lasciar partire il suo popolo. Al rifiuto del faraone Dio mandò 7 piaghe sull’Egitto perché Mosè potesse guidare gli ebrei verso una nuova terra, passando per il Mar Rosso. Durante questo viaggio, Mosè portò al popolo le tavole con le leggi che aveva ricevuto da Dio; il popolo ebreo fu così davvero libero e sovrano di sé stesso. “I figli di Israele vennero in mezzo al mare all’asciutto, e l’acqua era per loro un muro a destra e a sinistra” Es 14,22.

14 Leggi la storia di Mosè nei libri dell’Esodo, dei Numeri e del Deuteronomio. Grandi personaggi e grandi doni Una raffigurazione di Mosè davanti al faraone in una chiesa di Vienna.

15 Grandi personaggi e grandi doni Davide l’umile, l’impavido Il giovane Davide, figlio del pastore Iesse, venne scelto da Dio per essere il secondo re d’Israele. Fu lui a sconfiggere il gigante filisteo Golia, da cui tutto l’esercito di Israele era fuggito. Forte della certezza che Dio fosse al suo fianco, uccise Golia con la sua sola fionda e salvò il regno d’Israele. Dio rese Davide il più grande re d’Israele e dalla sua stirpe fece nascere Gesù Cristo. “Genealogia di Gesù Cristo, figlio di Davide, figlio di Abramo” Mt 1,1.

16 Leggi la storia di Davide nei due libri del profeta Samuele Grandi personaggi e grandi doni Un bassorilievo con la raffigurazione dell’episodio di Davide e Golia, dalla facciata del Duomo di Milano.

17 Grandi personaggi e grandi doni Salomone il saggio Salomone fu il figlio prediletto di Davide e suo successore al trono. Egli divenne famoso in tutti i regni conosciuti per la sua sapienza e la sua giustizia. Fu lui a far costruire il tempio di Gerusalemme per conservare l’arca dell’alleanza che conteneva le tavole con i comandamenti dati a Mosè. “Così Salomone costruì il tempio e lo portò a termine” 1Re 6,14.

18 Leggi la storia di Salomone nel primo libro dei Re. Grandi personaggi e grandi doni L’incontro di Salomone con la regina di Saba in una miniatura del XV secolo.

19 Grandi personaggi e grandi doni L’antica alleanza è la grande storia dell’amore tra Dio e il popolo d’Israele. In questa alleanza, tutti i protagonisti credettero fedelmente a Dio ed egli non li abbandonò mai, rendendoli delle guide morali e politiche straordinarie che salvarono spesso il loro popolo e portarono periodi di pace e prosperità.

20 La fede del popolo d’Israele Lavorate insieme Ora, suddivisi in piccoli gruppi, fate delle ricerche attorno ad altri protagonisti dell’antica alleanza e cercate di comprendere quale fu il loro ruolo e quale il loro particolare rapporto di amore e fiducia con Dio. Ecco alcuni esempi: Giosuè, Sansone, Giuditta, Elia, Deborah, Ester etc..


Scaricare ppt "La fede del popolo d’Israele. Dalla Bibbia i doni dell’antica alleanza."

Presentazioni simili


Annunci Google