La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Riansares Tárraga Díaz GASTRONOMIA A FERRARA  Quali sono i prodotti tipici da Ferrara?  Ci sono molti differenze con gli altri regioni?  Può dire la.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Riansares Tárraga Díaz GASTRONOMIA A FERRARA  Quali sono i prodotti tipici da Ferrara?  Ci sono molti differenze con gli altri regioni?  Può dire la."— Transcript della presentazione:

1 Riansares Tárraga Díaz GASTRONOMIA A FERRARA  Quali sono i prodotti tipici da Ferrara?  Ci sono molti differenze con gli altri regioni?  Può dire la struttura di un menù tipico ferrarese?  Pane tipico di Ferrara  Qual è la cosa che preferisce cucinare?  Va spesso al ristorante? Quante volte al mese?  Secondo Lei, quale è uno dei migliore ristorante a Ferrara?

2 Riansares Tárraga Díaz 1.Quali sono i prodotti tipici di Ferrara? Le Tradizione culinarie Ferrarese: Alcuni dei prodotti tipici di Ferrara sono la Bondiola, salama di sugo o Torta ricciolina o torta di tagliatelle o taiadela.

3 Riansares Tárraga Díaz La bondiola è cotechino composto con impasto grossolano di carne, grasso e contenna di maiale, di forma tondeggiante, piuttosto grosso da mangiarsi previa bollitura in acqua. La salama o salamina da sugo è un insaccato di carni di maiale tipico della provincia di Ferrara. (All'interno della Provincia di Ferrara, i paesi di Buonacompra, Madonna Boschi, Poggio Renatico, Vigarano Mainarda e Portomaggiore si "contendono" il primato in fatto di qualità di questo insaccato vantando ricette che differiscono tra loro per alcuni particolari). Torta ricciolina o torta di tagliatelle, taiadela e fatta di farina, zucchero, burro, mandorle dolci, uova, limone, lievito per dolci, zucchero a velo per guarnire, carta oleata, liquore per dolci (facoltativo un po’ di latte); Questa torta, che presenta ottime caratteristiche di conservabilità, è un prodotto della tradizione culinaria che si è tramandato di generazione in generazione, torta era presente sulla tavola della festa, in particolare a Natale e a Pasqua e poteva essere preparata anche con alcune settimane di anticipo perché si manteneva molto bene

4 Riansares Tárraga Díaz 2.Ci sono molti differenze con gli altri regioni?  TRADIZIONI CULINARIE DELLE VARIE REGIONI ITALIANE L'Italia è un vasto territorio suddiviso in 20 regioni, quindi ci sono diverse specialità culinarie da nord a sud.  Emilia Romagna : regione settentrionale famosa per il formaggio Parmigiano Reggiano e il Prosciutto di Parma. Famoso anche per le diversi tipi di pasta fresca: tortellinin tortelloni, ravioli con diversi tipi di ripieni, tagliatelle e Lasagna.  Lazio: è una regione del centro Italia e la sua capitale è Roma, per questo, la cucina più usata è la romana. Sono famose "I bucatini all'amatriciana" piatti di carne della "Spaghetti Carbonara  Toscana : Regione del nord-centro, la sua capitale è Firenze. È famosa per la "bistecca alla fiorentina”

5 RIANSARES TÁRRAGA DÍAZ  Abruzzo: Regione del centro, montagnosa e marittima, caratterizzata per la varietà di salsiccia.  Piemonte : Regione del nord Italia. La sua specialità culinarie sono risotti e il famoso tartufo bianco.  Lombardía: Regione del nord, la sua capitale é Milano. Le specialità sono il famoso Cotechino con lenticchie conosciuto in tutto il mondo. Il risotto è fatto in Lombardia in mille modi diversi, tra cui la più famosa è "Il risotto alla milanese, che è il risotto con lo zafferano.  Veneto: Regione del Nord Italia con capitale Venezia. Le specialità culinarie sono le pesce e frutti di mare.  Puglia: Regione meridionale d'Italia dove si possono trovare i più gustosi di pesce in Italia. Tutti sono ricette di pesce e frutti di mare. Famoso il "Ciambotto" un pesce fatta di diversi tipi di pesce nel Mar Adriatico.  Sicilia: Meravigliosa isola d’Italia.La cucina siciliana è molto variata, pesce, coniglio, e in particolare, il pesce spada. Famosi anche i dolci siciliani con cioccolato, frutta e liquore.

6 Riansares Tárraga Díaz 3. Mi puoi dire la STRUTTURA DI UN MENù TIPICO FERRARESE ? Un ragazzo di Ferrara spiega come è la struttura di un menù tipico ferrarase: Il menù tradizionale italiano è costituito da varie fasi, anche la pizza nella maggioranza dei casi, è considerata un piatto unico. Prima, questo ragazzo ha detto che molti strutture sono iniziati con l’antipasto, come Carpaccio, prosciutto,salami... Per il primo piatto, puo essere considerato, di solito, in un piatto caldo, come pasta, risotto,gnocchi o zuppa. Il secondo è il piatto principale, di solito a base di carne o di pesce (pasta non è mai preso come piatto principale al menù tradizionale, ha detto questo ragazzo ferrarese.) Per questo, sono comune il piatto di pesce, di carne, o a base di funghi. Dopo il primo è il secondo, dobbiamo dire che il contorno è importante anche. Il contorno è il piatto che può essere costituito da una insalata o verdure. E a la fine, Il dolce, ci sono molti dolci, per essempio, panna cotta,tiramisu, e gelato.

7 Riansares Tárraga Díaz 4. Pane tipico di ferrara Il pane tipico di Ferrara, secondo le ferraresi, è molto conosciuto qui e molto importante. La Coppia Ferrarese (denominata in dialetto “ciupeta”) è il risultato di un'antica tradizione del rapporto esistente tra il pane e la città di Ferrara. La Coppia Ferrarese è formata da due pezzi di pasta uniti a forma di nastro nella parte centrale, ciascuno con le estremità ritorte in modo da formare un ventaglio di quattro corna, le cui estremità sono dette crostini. Ogni forma ha un peso tra gli 80 e i 250 grammi. Il colore è dorato

8 RIANSARES TÁRRAGA DÍAZ 5. Quale è la cosa che preferisce cucinare? Su 20 persone interrogate, quasi la metà hanno risposto che preferivano cucinare la pasta!...

9 RIANSARES TÁRRAGA DÍAZ 6. VA SPESSO AL RISTORANTE ??

10 Riansares tárraga díaz 7. Secondo Lei, quale SONO I MIGLIORI ristorante a Ferrara? Dopo domandare alcuni persone questa domanda, ho sentito che … : 1.IL DON GIOVANNI: luogo tranquillo ed elegante in un palazzo del Settecento in pieno centro storico. 2. L’OCA GIULIVA : luogo elegante, con un bell'equilibrio fra le due salette e i tavoli, arredati in modo raffinato ma informale. 3.Il Ristorante Trattoria "Il Mandolino " : è il locale tipico ferrarese che risponde alle aspettative della clientela 4.TRATTORIA DA NOEMI : nel centro storico di Ferrara a pochi passi dalla cattedrale ed è situata in un edificio che risale all’anno LE DUE COMARI: L'ambiente della trattoria, caldo ed accogliente, regala da subito all'ospite una sensazione di rilassante tranquillità.

11 RIANSARES TARRAGA DIAZ 8. VINI, LIQUORI…. I VINI : L'Italia produce ottimi vini, alcuni molto conosciuti a livello internazionale e il commercio al dettaglio. Il Prosecco è un vino spumante bianco da Trieste. CAFFÈ : Il caffè expresso, capuchino, Macchiato ( con latte).. sono molto conosciuti. I LIQUORI : il liquore italiano Limoncello della regione Campania è il più conosciuto. È famoso il liquore Amaretto anche, è effettuato sulla base di mandorle macerata nel vino alcol. Grappa ha un forte contenuto di alcol che varia da 40 a 50 gradi.A volte tende ad aggiungere alcune gocce del Caffè Espresso Grappa, che dà il famoso caffè "Caffè Corrette.


Scaricare ppt "Riansares Tárraga Díaz GASTRONOMIA A FERRARA  Quali sono i prodotti tipici da Ferrara?  Ci sono molti differenze con gli altri regioni?  Può dire la."

Presentazioni simili


Annunci Google