La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Nota integrativa: contenuto minimo (art. 2427 c.c.) (1) Criteri applicati nella valutazione delle voci del bilancio, nelle rettifiche di valore e nella.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Nota integrativa: contenuto minimo (art. 2427 c.c.) (1) Criteri applicati nella valutazione delle voci del bilancio, nelle rettifiche di valore e nella."— Transcript della presentazione:

1 Nota integrativa: contenuto minimo (art c.c.) (1) Criteri applicati nella valutazione delle voci del bilancio, nelle rettifiche di valore e nella conversione dei valori espressi in valuta estera Criteri applicati nella valutazione delle voci del bilancio, nelle rettifiche di valore e nella conversione dei valori espressi in valuta estera I movimenti delle immobilizzazioni I movimenti delle immobilizzazioni La composizione delle voci “costi di impianto e di ampliamento” e “costi di ricerca, di sviluppo e di pubblicità, nonché le ragioni della iscrizione e i rispettivi criteri di ammortamento La composizione delle voci “costi di impianto e di ampliamento” e “costi di ricerca, di sviluppo e di pubblicità, nonché le ragioni della iscrizione e i rispettivi criteri di ammortamento

2 Nota integrativa: contenuto minimo (art c.c.) (2) Misura e motivazioni delle riduzioni di valore applicate alle immobilizzazioni materiali e immateriali Misura e motivazioni delle riduzioni di valore applicate alle immobilizzazioni materiali e immateriali Variazioni nella consistenza delle altre voci dell’attivo e del passivo; in particolare: PN, Fondi, F.do TFR Variazioni nella consistenza delle altre voci dell’attivo e del passivo; in particolare: PN, Fondi, F.do TFR Elenco delle partecipazioni in imprese controllate e collegate, possedute direttamente o per tramite di società fiduciaria o per interposta persona Elenco delle partecipazioni in imprese controllate e collegate, possedute direttamente o per tramite di società fiduciaria o per interposta persona Per ciascuna voce, l’ammontare dei crediti e dei debiti di durata residua superiore a 5 anni, e dei debiti assistiti da garanzie reali su beni sociali Per ciascuna voce, l’ammontare dei crediti e dei debiti di durata residua superiore a 5 anni, e dei debiti assistiti da garanzie reali su beni sociali

3 Nota integrativa: contenuto minimo (art c.c.) (3) Eventuali effetti significativi delle variazioni nei cambi valutari verificatesi dopo la chiusura dell’esercizio Eventuali effetti significativi delle variazioni nei cambi valutari verificatesi dopo la chiusura dell’esercizio Per ciascuna voce, l’ammontare dei crediti e dei debiti relativi ad operazioni che prevedono per l’acquirente l’obbligo di retrocessione a termine Per ciascuna voce, l’ammontare dei crediti e dei debiti relativi ad operazioni che prevedono per l’acquirente l’obbligo di retrocessione a termine La composizione delle classi: ratei e risconti attivi e passivi, altri fondi, altre riserve La composizione delle classi: ratei e risconti attivi e passivi, altri fondi, altre riserve

4 Nota integrativa: contenuto minimo (art c.c.) (4) Analisi delle voci di patrimonio netto con specificazione della loro origine, possibilità di utilizzazione e distribuibilità nonché della loro avvenuta utilizzazione in esercizi precedenti Analisi delle voci di patrimonio netto con specificazione della loro origine, possibilità di utilizzazione e distribuibilità nonché della loro avvenuta utilizzazione in esercizi precedenti Analiticamente l’ammontare degli oneri finanziari capitalizzati Analiticamente l’ammontare degli oneri finanziari capitalizzati Impegni non risultanti dallo stato patrimoniale; composizione e natura di tali impegni e dei conti d’ordine (se utili per valutare la situazione patrimoniale e finanziaria) Impegni non risultanti dallo stato patrimoniale; composizione e natura di tali impegni e dei conti d’ordine (se utili per valutare la situazione patrimoniale e finanziaria)

5 Nota integrativa: contenuto minimo (art c.c.) (5) Ripartizione dei ricavi di vendita per categorie di attività e per aree geografiche (se significativa) Ripartizione dei ricavi di vendita per categorie di attività e per aree geografiche (se significativa) Ammontare dei proventi da partecipazioni diversi dai dividendi Ammontare dei proventi da partecipazioni diversi dai dividendi Suddivisione degli interessi e altri oneri fin. relativi a prestiti obbligazionari, a debiti verso banche e altri Suddivisione degli interessi e altri oneri fin. relativi a prestiti obbligazionari, a debiti verso banche e altri Composizione delle voci “proventi e oneri straordinari (se di ammontare apprezzabile) Composizione delle voci “proventi e oneri straordinari (se di ammontare apprezzabile)

6 Nota integrativa: contenuto minimo (art c.c.) (6) Prospetto dimostrativo delle imposte differite e anticipate Prospetto dimostrativo delle imposte differite e anticipate Numero medio dei dipendenti, ripartito per categoria Numero medio dei dipendenti, ripartito per categoria Ammontare dei compensi di amministratori e sindaci Ammontare dei compensi di amministratori e sindaci Numero e valore nominale delle azioni della società Numero e valore nominale delle azioni della società

7 Nota integrativa: contenuto minimo (art c.c.) (7) Le azioni di godimento, le obbligazioni convertibili in azioni e i titoli o valori simili emessi dalla società Le azioni di godimento, le obbligazioni convertibili in azioni e i titoli o valori simili emessi dalla società Il numero e le caratteristiche degli altri strumenti finanziari emessi dalla società Il numero e le caratteristiche degli altri strumenti finanziari emessi dalla società I finanziamenti effettuati dai soci alla società I finanziamenti effettuati dai soci alla società I dati richiesti dall’art septies con riferimento ai patrimoni destinati ad uno specifico affare I dati richiesti dall’art septies con riferimento ai patrimoni destinati ad uno specifico affare I dati richiesti dall’art decies, c.8, (finanziamento di patrimoni destinati ad uno specifico affare) I dati richiesti dall’art decies, c.8, (finanziamento di patrimoni destinati ad uno specifico affare)

8 Nota integrativa: contenuto minimo (art c.c.) (8) Le operazioni di leasing finanziario riportando in un apposito prospetto: Le operazioni di leasing finanziario riportando in un apposito prospetto: - il valore attuale delle rate di canone non scadute, determinato utilizzando tassi di interesse annuo effettivi; - il valore attuale delle rate di canone non scadute, determinato utilizzando tassi di interesse annuo effettivi; - l’onere finanziario effettivo imputabile all’esercizio; - l’onere finanziario effettivo imputabile all’esercizio; - l’ammontare complessivo al quale i beni sarebbero stati iscritti in bilancio qualora fossero considerati immobilizzazioni, con separata indicazione di ammortamenti, rettifiche e riprese di valore inerenti l’esercizio - l’ammontare complessivo al quale i beni sarebbero stati iscritti in bilancio qualora fossero considerati immobilizzazioni, con separata indicazione di ammortamenti, rettifiche e riprese di valore inerenti l’esercizio

9 Nota integrativa: contenuto minimo (art c.c.) (9) le operazioni realizzate con parti correlate, qualora le stesse siano rilevanti e non siano state concluse a normali condizioni di mercato le operazioni realizzate con parti correlate, qualora le stesse siano rilevanti e non siano state concluse a normali condizioni di mercato indicando: l'importo, la natura del rapporto e ogni altra informazione necessaria per la comprensione del bilancio relativa a tali operazioni. indicando: l'importo, la natura del rapporto e ogni altra informazione necessaria per la comprensione del bilancio relativa a tali operazioni. Le informazioni relative alle singole operazioni possono essere aggregate secondo la loro natura, salvo quando la loro separata evidenziazione sia necessaria per comprendere gli effetti delle operazioni medesime sulla situazione patrimoniale e finanziaria e sul risultato economico della societa'. Le informazioni relative alle singole operazioni possono essere aggregate secondo la loro natura, salvo quando la loro separata evidenziazione sia necessaria per comprendere gli effetti delle operazioni medesime sulla situazione patrimoniale e finanziaria e sul risultato economico della societa'. la natura e l'obiettivo economico di accordi non risultanti dallo stato patrimoniale, la natura e l'obiettivo economico di accordi non risultanti dallo stato patrimoniale, con indicazione del loro effetto patrimoniale, finanziario ed economico, a condizione che i rischi e i benefici da essi derivanti siano significativi e l'indicazione degli stessi sia necessaria per valutare la situazione patrimoniale e finanziaria e il risultato economico della societa'. con indicazione del loro effetto patrimoniale, finanziario ed economico, a condizione che i rischi e i benefici da essi derivanti siano significativi e l'indicazione degli stessi sia necessaria per valutare la situazione patrimoniale e finanziaria e il risultato economico della societa'.


Scaricare ppt "Nota integrativa: contenuto minimo (art. 2427 c.c.) (1) Criteri applicati nella valutazione delle voci del bilancio, nelle rettifiche di valore e nella."

Presentazioni simili


Annunci Google