La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Padova, 16 ottobre 2013. 1.Universo di riferimento: 730 iscritti a Confindustria Servizi Innovativi del Veneto 2.Campione intervistato: 250 imprese 3.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Padova, 16 ottobre 2013. 1.Universo di riferimento: 730 iscritti a Confindustria Servizi Innovativi del Veneto 2.Campione intervistato: 250 imprese 3."— Transcript della presentazione:

1 Padova, 16 ottobre 2013

2 1.Universo di riferimento: 730 iscritti a Confindustria Servizi Innovativi del Veneto 2.Campione intervistato: 250 imprese 3. I settori considerati sono:  servizi di informazione e di comunicazione  servizi di contabilità e consulenza gestionale  servizi di architettura, ingegneria e consulenza tecnica  altri servizi innovativi di supporto all’impresa 4. Confronto con i dati della precedente indagine 5. Approfondimento qualitativo attraverso alcune interviste sul tema dell’innovazione L’UNIVERSO E IL CAMPIONE

3 SERVIZI E MERCATO StandardizzatiPersonalizzati Tutti ,268,8 Tutti ,073,0 Dimensione 1-10 addetti25,974, addetti34,865,2 21 e + addetti38,761,3 Settore Informatica e comunicazione37,362,7 Contabilità e consulenza gestionale29,270,8 Architettura, ingegneria, cons. tecnica23,976,1 Altri servizi di supporto alle imprese38,761,3 20,2%74,4%5,4% Tipologia di servizi offerti in % sul fatturato Quota di fatturato per mercato di destinazione

4 KIBS E MANIFATTURIERO … settori di riferimento principale nel b2b … quota di fatturato per tipologia di cliente

5 UN CONTESTO PIÙ CRITICO … la riduzione del budget dei clienti93,485,7 … l’allungamento dei tempi di pagamento90,185,0 … l’abbassamento del livello dei prezzi79,974,6 … la richiesta di nuovi servizi68,365,0 … la diminuzione del numero dei clienti59,344,7 La crisi ha determinato … (val. %) Le imprese che perseguono processi di innovazione soffrono meno la diminuzione dei clienti, la riduzione dei budget, l’allungamento dei tempi di pagamento. Le imprese che perseguono processi complessi di innovazione soffrono meno e vengono scelte come partner per la ricerca di nuovi servizi.

6 ANCHE I KIBS SOFFRONO LA CRISI

7 LA POLARIZZAZIONE DEI RISULTATI Aumentato Rimasto stabile Diminuito Saldi di opinione Tutti ,631,137,3-5,7+19,4 Dimensione 1-10 addetti27,034,138,9-11,9+19, addetti35,633,930,5+5,1+23,2 21 e + addetti37,122,640,3-3,2+18,4 Aggregati Sì31,633,135,3-3,7+27,2 No31,628,939,5-7,9+12,1 Innovazione Non innovatori12,533,354,2-41,7+9,5 Innovatori deboli27,830,042,2-14,4+5,4 Innovatori forti37,931,031,1+6,8+28,6 Andamento del fatturato nell’ultimo triennio (val. %) SI CONFERMA IL VALORE DEI PROCESSI COMPLESSI DI INNOVAZIONE

8 INNOVAZIONE IN TEMPO DI CRISI Con la crisi in termini di innovazione la sua impresa (Val. %)

9 GLI AMBITI DELL’INNOVAZIONE Risorse umane77,480,0 Software73,574,3 Strumenti, tecnologie, hardware73,180,3 Nuovi servizi69,676,0 Nuove modalità di relazione con i clienti 59,659,2 Organizzazione58,762,2 In quali ambiti ha investito la sua impresa (val. %) I KIBS VENETI SI CONFERMANO LUOGO AD INTENSO GRADO DI INNOVAZIONE CON IMPRESE CHE ATTUANO PROCESSI CHE COINVOLGONO DIVERSI ELEMENTI DELL’AZIENDA.

10 GLI OBIETTIVI DELL’INNOVAZIONE Ricerca nuovo mercato/potenziali clienti Miglioramento qualità del servizio offerto Ricerca di un vantaggio competitivo Soddisfazione dei bisogni dei clienti Riduzione dei costi Adeguamento alle normative del settore Uscire dalla crisi Inseguimento dei leader di mercato Tutti ,339,635,332,711,65,9 1,5 Tutti ,243,425,131,28,75,72,51,1 Dimensione 1-10 addetti 40,8 27,730,811,67,03,10, addetti 44,134,541,435,610,35,115,30,0 21 e + addetti 35,541,945,933,912,94,83,34,8 Settore Informatica e comunicazione 48,942,043,240,28,00,04,51,1 Contabilità e consulenza gestionale 29,344,834,547,45,23,4 Architettura, ingegneria, cons. tecnica 38,631,730,114,619,313,411,01,2 Altri servizi di supporto alle imprese 45,547,827,3 13,69,14,30,0 Aggregati Sì 39,0 47,133,15,14,47,41,5 No 42,140,421,132,519,37,94,41,7 Innovazione Innovatori deboli 37,446,225,335,216,57,73,30,0 Innovatori forti 49,236,647,332,88,45,37,62,3 Strategia di sopravvivenza Strategia difensiva Strategia pro-attiva

11 INNOVAZIONE E DIMENSIONE Il profilo degli INNOVATORI

12 UNA SOLUZIONE CONDIVISA Il profilo degli AGGREGATI

13 UN’INNOVAZIONE “PARTECIPATA” … agito da sola con risorse interne75,2 … collaborato con altre imprese36,4 … collaborato con clienti/fornitori28,8 … collaborato con le Università18,2 … collaborato con centri di ricerca9,0 … collaborato con poli tecnologici6,1 I partner nei progetti strategici

14 LE STRETEGIE PER IL FUTURO Le priorità delle imprese per tornare a crescere Aprirsi ai mercati internazionali26,619,6 Crescere anche mediante aggregazioni22,829,0 Investire nelle risorse umane19,919,3 Investire in tecnologie13,915,1 Strutturare l'impresa13,114,0 Migliorare le relazioni con il credito3,73,0 Totale100,0

15 LE RICHIESTE AL SISTEMA PAESE Le priorità delle Paese per sostenere le imprese Minore pressione fiscale42,328,2 Maggiori sostegni all'innovazione e alla ricerca18,722,0 Migliori tecnologie di rete sul territorio (esempio banda larga) 9,714,5 Un sistema bancario più attento alle specificità del settore 8,913,3 Maggiori sostegni all'aggregazione tra imprese8,710,3 Minori vincoli in tema di contrattazione e lavoro9,26,4 Maggiore capacità di attrazione del territorio di competenze pregiate 2,55,3 Totale100,0


Scaricare ppt "Padova, 16 ottobre 2013. 1.Universo di riferimento: 730 iscritti a Confindustria Servizi Innovativi del Veneto 2.Campione intervistato: 250 imprese 3."

Presentazioni simili


Annunci Google