La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

FERRARA UNA BELLA CITTÀ Iria Moreiro Rúa (ha fatto la presentazione) Justyna Jaz (ha Fatto una intervista e ha creata le domande) Elba Bolado Blas (Ha.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "FERRARA UNA BELLA CITTÀ Iria Moreiro Rúa (ha fatto la presentazione) Justyna Jaz (ha Fatto una intervista e ha creata le domande) Elba Bolado Blas (Ha."— Transcript della presentazione:

1 FERRARA UNA BELLA CITTÀ Iria Moreiro Rúa (ha fatto la presentazione) Justyna Jaz (ha Fatto una intervista e ha creata le domande) Elba Bolado Blas (Ha fatto una intervista) Víctor López (Ha fatto una Intervista)

2 1.Pensi che Ferrara è diversa dall'altre città in Italia? Ferrara secondo me è una delle città d'arte più belle. É oggi un importante centro universitario, polo ospedaliero e una delle città d'arte minori maggiormente visitate d'Italia. (Francesca,23 anni, lavora) Penso che Ferrara ha diversa dalle altre città italiane perché è molto medievale. Non tutte le città italiane sono così medievale. Inoltre Ferrara è vicina al mare ed è anche sulle sponde del fiume po'. La città di Ferrara fa parte del patrimonio Unesco. Nonostante sia piccola è ricca di monumenti storici molto famosi ed importanti come la cattedrale, o palazzo diamanti. L’università di Ferrara è molto antica e prestigiosa. (Ottavia,20 anni, studentessa) Ferrara è una città d'arte,come molte delle città italiane come ad esempio Firenze e Roma. Anche se è abbastanza piccola ha diversi monumenti storici.(Edoardo Mastella, studente)

3 2.Cosa pensi della storia della città? La storia della città è ricca di guerre combattute specialmente nel medioevo tra le famiglie Guelfe e Ghibelline.Nonostante queste guerre e numerose dominazioni diverse tra loro la città è riuscita ad affermarsi durante i secoli. Ferrara ha ospitato molti personaggi illustri quali Tiziano, Mantegna, Byron. (Ottavia, 20 anni, studentessa) Ferrara è una città con molta storia. È una città medioevale,lo si può vedere dal castello estense e dalle mura che circondano il centro della città. (Edoardo Mastella, studente)

4 3.Conosci la persone famose che sono state a Ferrara nei secoli scorsi? Ferrara durante il Rinascimento era governata dalla famiglia degli Este e viene trasformata in un centro artistico di grande importanza non solo italiano ma anche europeo, arrivando ad ospitare personaggi come Ludovico Ariosto e Torquato Tasso, Niccolò Copernico. (Francesca,23 anni, lavora) Numerosi artisti si sono regati a Ferrara nel corso dei secoli come Byron, Tiziano, Mantegna, Copernico e Bembo. Nel 500 vissero a Ferrara Torquato Tasso, Ludovico Ariosto entrambi letterati autori di celebri opere. (Ottavia, 20 anni, studentessa) Non le conosco molto bene. So che c'è stato Savonarola,c'è una statua in centro a Ferrara. Credo ci sia stato anche Galileo Galilei.(Edoardo Mastella, studente)

5 4.Ferrara ha un patrono della città?se si, chi è? Il patrono di Ferrara è San Giorgio e si festeggia il 23 aprile. (Francesca,23 anni, lavora) Il santo patrono di Ferrara è San Giorgio. Era un soldato spesso è rappresentato con un drago nella tradizione popolare medievale si riteneva che il pò fosse la fana del drago che san Giorgio uccise salvando gli abitanti. A san Giorgio sono dedicate le due chiese principali di Ferrara e quando è disputato il palio vie un premio in suo onore. (Ottavia, 20 anni, studentessa) Si,ce l'ha. è San Giorgio. il 23 aprile è San Giorgio,e a Ferrara è un giorno festivo.(Edoardo Mastella, studente)

6 5.Chi era Girolamo Savonarola? Girolamo Savonarola è stato un politico e religioso italiano nato appunta nella bella Ferrara. (Francesca,23 anni, lavora) Girolamo Savonarola era un religioso e politico italiano, apparteneva all’ordine dei frati dominicani e fu somunicato nacque a Ferrara. Mori bruciato sul rogo perché fu considerato eretico. Svolgeva una attività predicativa contro la corruzione dei costumi, proponeva u abolizione del lusso. Fu scomunicato come eretico. Voleva riformare i costumi a cominciare dal ciero anche se non discusse mai i dogimidella chiesa, aveva grande fiducia nel popolo che a lui sembrava la parte più sana de la società.(Ottavia, 20 anni, studentessa) Girolamo savonarola era un frate che è nato e vissuto a Ferrara. (Edoardo Mastella, studente)

7 6.Cosa ti piace di più della storia di Ferrara? Esiste una nuova parte di Ferrara detta appunto "Arianuova" perché caratterizzata da grandi aree verdi senza edifici. Ferrara viene anche considerata la prima città moderna d'Europa. (Francesca,23 anni, lavora) Monumenti che ci sono in tutta la città. il castello estense,il palazzo dei diamanti,le mura,il duomo. mi piace molto il centro con tutte le vie pedonali molto strette,come ad esempio via delle volte.(Edoardo Mastella, studente)

8 7.Quali monumenti a Ferrara sono secondo te più importanti? I monumenti più importanti secondo me sono il cimitero ebraico, la cattedrale, la chiesa di San Giorgio e poi ci sono anche Basiliche. (Francesca,23 anni, lavora) I monumenti più importanti a Ferrara sono : La cattedrale di san Giorgio, il Palazzo della Ragione, Palazzo dei Diamanti, La cella del Tasso, Il cimitero, La casa di Ludovico Ariosto (Ottavia, 20 anni, studentessa) Il castello estense,il palazzo dei diamanti,le mura,il duomo sono sicuramente i monumenti più importanti di tutta la città. (Edoardo Mastella, studente)


Scaricare ppt "FERRARA UNA BELLA CITTÀ Iria Moreiro Rúa (ha fatto la presentazione) Justyna Jaz (ha Fatto una intervista e ha creata le domande) Elba Bolado Blas (Ha."

Presentazioni simili


Annunci Google