La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Opportunità Future e Tecnologiche Prove di volo III Meeting Nazionale Docenti Virtuali - Insegnanti 2.0 Lucia Abiuso Referente Piano Nazionale Scuola Digitale.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Opportunità Future e Tecnologiche Prove di volo III Meeting Nazionale Docenti Virtuali - Insegnanti 2.0 Lucia Abiuso Referente Piano Nazionale Scuola Digitale."— Transcript della presentazione:

1 Opportunità Future e Tecnologiche Prove di volo III Meeting Nazionale Docenti Virtuali - Insegnanti 2.0 Lucia Abiuso Referente Piano Nazionale Scuola Digitale Ufficio III - USR Calabria Grand Hotel Lamezia - 31 maggio, 1 e 2 giugno 2015

2 EUROPA ambiziosi obiettivi in materia di Occupazione Innovazione Istruzione Integrazione sociale e Clima / Energia da raggiungere entro il 2020 EUROPA ambiziosi obiettivi in materia di Occupazione Innovazione Istruzione Integrazione sociale e Clima / Energia da raggiungere entro il 2020

3 CRESCITA INTELLIGENTE sviluppare un ' economia basata sulla conoscenza sviluppare un ' economia basata sulla conoscenza e sull ' innovazione e sull ' innovazione CRESCITA SOSTENIBILE promuovere un ' economia più efficiente sotto il profilo delle risorse, più verde e più competitiva CRESCITA INCLUSIVA promuovere un ' economia con un alto tasso di occupazione che favorisca la coesione sociale e territoriale

4 La Commissione presenta sette iniziative faro per catalizzare i progressi relativi a ciascun tema prioritario 1."L'UNIONE DELL'INNOVAZIONE” Ricerca e Innovazione 2. "YOUTH ON THE MOVE" Efficienza dei sistemi di insegnamento ai fini di agevolare l'ingresso dei giovani nel mercato del lavoro. 3. "UN'AGENDA EUROPEA DEL DIGITALE" Diffusione dell'internet ad alta velocità (un mercato unico del digitale per famiglie e imprese) 4. "UN'EUROPA EFFICIENTE SOTTO IL PROFILO DELLE RISORSE“ Economia a basse emissioni di carbonio, incremento uso fonti di energia rinnovabile, modernizzare il nostro settore dei trasporti e promuovere l'efficienza energetica. 5. "UNA POLITICA INDUSTRIALE PER L'ERA DELLA GLOBALIZZAZIONE" Migliorare il clima imprenditoriale 6. "UN'AGENDA PER NUOVE COMPETENZE E NUOVI POSTI DI LAVORO” 7. LA PIATTAFORMA EUROPEA CONTRO LA POVERTÀ" Coesione sociale e territoriale Queste sette iniziative faro vedono impegnati sia l'UE che gli Stati membri.

5 NECESSARIAMENTE INTERCORRELATE …

6

7 Piano Nazionale Scuola Digitale La Direzione Generale per gli Studi, la Statistica e i Sistemi Informativi del La Direzione Generale per gli Studi, la Statistica e i Sistemi Informativi del Ministero dell'Istruzione, dell'Università e della Ricerca Promuove il Piano Nazionale Scuola Digitale per modificare gli ambienti di apprendimento attraverso l'integrazione delle tecnologie nella didattica. Editoria Digitale Scolastica Piano Diffusione LIM 2.0 Scuola Oltre Editoria Digitale Scolastica Piano Diffusione LIM 2.0 Scuola Oltre

8 CENSIMENTO E FORMAZIONE LICEO SCIENTIFICO “P. METASTASIO” SCALEA LICEO SCIENTIFICO “ L. DA VINCI” REGGIO CALABRIA FONDI 440/97 Punti Coordinanti IC San Pietro in Guarano IC A. Vespucci VV Protocollo d’intesa AICA BOOKTRAILER IN SCHOOL AICA-USR FOR ITS POLI FORMATIVI OSSERVATORIO TECNOLOGICO CALABRIA

9 Osservatorio Tecnologico Calabria SCUOLE utilizzano comunicazioni scuola-famiglia con  sms,  PEC  sito web LIM  fisse nelle aule  fisse nei laboratori  mobili LIM fondi piano scuola digitale fondi PON fondi POR DIGISCUOLA INNOVASCUOLA fondi scuole fondi EE. LL. privati fondazioni altro AULE con ADSL AULE collegate a LAN didattica SALE DOCENTI collegate a LAN didattica AULAE MAGNAE collegate a LAN didattica LABORATORI collegati a LAN didattica NOTEBOOK TABLET

10 Polo Formativo Liceo Scientifico “P. Metastasio” Scalea Altre Sedi IIS Leonardo da Vinci Castrovillari IIS Mancini Cosenza Liceo Fermi CZ Lido IIS Pertini Santoni Crotone IPSSARA “E. Gagliardi” VV IPSSAR “San Francesco” Paola 11 Corsi tra BASE E AVANZATO

11 Polo Formativo Liceo Scientifico Leonardo da Vinci - Reggio Calabria Altre Sedi ITSG A. Righi - Reggio Calabria 3 Corsi MODULARI tra BASE E AVANZATO

12 Punti Coordinanti L. 440/97 Scuole Secondarie di primo grado - Piano diffusione LIM Istituto Comprensivo San Pietro in Guarano Istituto Comprensivo “A. Vespucci” Vibo Valentia

13 Protocollo d’Intesa AICA – USR CALABRIA Concorso Scuole Secondarie di Primo e Secondo grado BOOKTRAILER IN SCHOOL Concorso Istituti Tecnici Superiori AICA – USR FOR ITS

14

15 Opportunità Future attraverso la Tecnologia

16

17

18 Opportunità Future attraverso la Robotica

19 Quale Apprendimento? ! Formale avviene in contesti istituzionali specifici Non formale avviene intenzionalmente sulla base di una scelta dei soggettiInformale avviene regolarmente nella vita quotidiana e nell’ambiente di lavoro Brevemente potremo dire …

20 APPRENDIM ENTO È anche un’attività personale che si completa nel risultato di una dimensione collettiva di interpretazione della realtà È anche un’attività personale che si completa nel risultato di una dimensione collettiva di interpretazione della realtà

21 L’Esperienza di ciascuno è Reticolo Dinamico di Eventi Interconnessi, di Storie Personali, Sociali ed Emotività

22 l’attenzione si sta spostando dal sistema formativo, dal mondo della scuola nelle sue diverse articolazioni e percorsi, all’individuo, il cui profilo individuale di competenze deve e può diventare una risorsa da usare e riconoscere.

23 Le competenze sviluppate anche in momenti e in luoghi diversi rispetto a quelli dell’educazione formale sono una ricchezza per la persona e all’interno del sistema formativo o del mercato del lavoro.

24 NT è anche Social Network - Una nuova Agorà Una piazza virtuale per condividere idee, informazioni, opinioni dove possono prendere vita nuove relazioni e forme di comunità

25 Necessità di Conoscenza Tout Court Necessità di integrare i Social Media nell ’ offerta e nella pratica educativa Necessità di padroneggiare ogni forma di comunicazione perché essa è parte dell ’ Esistere Umano …

26 … il contesto di Insegnamento/Apprendimento va ricostruito, dinamicizzato la parcellizzazione dei saperi attende ancora la sua sintesi la Mappa della Conoscenza come la Mappa Terrestre ritrova i suoi ruscelli, le montagne, le rupi e i profondi abissi

27 “Europa creativa ″: la cultura come stimolo alla ripresa “Europa creativa ″: la cultura come stimolo alla ripresa 824 milioni al sottoprogramma MEDIA 455 milioni al sottoprogramma “Culture” 183 milioni riservati a “Strand” Fondi Europei : le opportunità che l’Italia non può mancare

28 Creativity is an opportunity

29 … Una nuova emergenza Non più solo riguardante le nuove generazioni … gli adulti a rischio nella rete riscoprono nei Social Network una forma troppo illusoriamente compensativa di rassicurazione personale

30 … è l’abilità di discernimento di chi la usa per lavoro o per altro che deve essere incentivata l’educazione è permanente

31 La parte sta al tutto come il tutto è insito nella parte.. L’insegnamento/apprendimento non segue uno sviluppo lineare e gerarchico, è una metodologia che individua il docente come "guida“ ed il percorso diviene così circolare... Il docente è elemento del cerchio e non apice di un percorso lineare: coordina senza mai sovrastare, induce, stimola e conduce alla scoperta

32 Prove di volo …… Grazie !


Scaricare ppt "Opportunità Future e Tecnologiche Prove di volo III Meeting Nazionale Docenti Virtuali - Insegnanti 2.0 Lucia Abiuso Referente Piano Nazionale Scuola Digitale."

Presentazioni simili


Annunci Google