La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

La presentazione è in caricamento. Aspetta per favore

Per prepararmi bene al Natale… La cosa più importante da fare è la preghiera. La preghiera è come una PALESTRA PREGARE è un ESERCIZIO che dobbiamo.

Presentazioni simili


Presentazione sul tema: "Per prepararmi bene al Natale… La cosa più importante da fare è la preghiera. La preghiera è come una PALESTRA PREGARE è un ESERCIZIO che dobbiamo."— Transcript della presentazione:

1

2

3

4

5 Per prepararmi bene al Natale… La cosa più importante da fare è la preghiera. La preghiera è come una PALESTRA PREGARE è un ESERCIZIO che dobbiamo fare tutti i giorni per allenare la nostra anima e rendere il nostro cuore forte e coraggioso. Perché la preghiera è quella realtà che possiamo usare per chiedere la FORZA a Dio: possiamo avere la stessa forza di Dio nel voler bene.

6

7 Maria: una donna veramente SUPER! Dal Vangelo secondo Luca In quei giorni Maria si mise in viaggio verso la montagna e CORSE in fretta verso una città di Giuda. Entrata nella casa di Zaccaria, salutò Elisabetta. Elisabetta fu piena di Spirito Santo ed esclamò a gran voce: “Benedetta tu fra le donne e benedetto il frutto del tuo grembo!”. Allora Maria disse: ” l’anima mia magnifica il signore e il mio spirito esulta in Dio, mio salvatore”. Parola del Signore.

8

9 La CORSA In palestra, per dare il massimo, devo CORRERE. La corsa mi prepara il fiato e mi aiuta a saper RESISTERE alla stanchezza e alla fatica. Più sono allenato e più riesco a fare bene. Il segreto è l’ABITUDINE. La parola perseveranza significa proprio questo: ABITUARSI! Con la preghiera mi abituo a fare ciò che piace a Dio; non ci devo pensare troppo! Diventerà spontaneo comportarmi come piace a Gesù.

10 Maria… Proprio come fa Maria. Era talmente abituata a pregare e ad ascoltare la voce di Dio che non ci pensa un attimo ad aiutare la cugina Elisabetta che si trovava in difficoltà. Maria, DI CORSA, compie un lungo e faticoso viaggio per raggiungerla e quando la vede si mette al suo servizio. Maria, con la sua preghiera, ci insegna a lodare e ringraziare Dio. Maria si affida a Dio come un bimbo, con fiducia si lascia guidare e si lascia prendere per mano. Sa che Dio non abbandona mai.

11 Dunque: Per arrivare primi al traguardo non è sufficiente fare solo un allenamento o fare gli esercizi qualche volta. Se vuoi arrivare alla fine di ogni impegno ci vuole resistenza, ci vuole PERSEVERANZA! Cioè bisogna allenarsi SEMPRE!

12


Scaricare ppt "Per prepararmi bene al Natale… La cosa più importante da fare è la preghiera. La preghiera è come una PALESTRA PREGARE è un ESERCIZIO che dobbiamo."

Presentazioni simili


Annunci Google